Come preparare l'orata con patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare l'orata con patate
16

Introduzione

L’orata al forno è una ricetta squisita da realizzare e portare in tavola per un secondo piatto di pesce raffinato ed estremamente gustoso. Le orate sono pesci molto pregiati, un tempo dal costo parecchio elevato. Oggi con la presenza degli allevamenti, che forniscono soprattutto la grande distribuzione, possiamo gustare questo pesce senza dover spendere troppo. Le orate sono un tipo di pesce che si presta a molte preparazioni di piatti gustosi e leggeri. Si possono infatti cucinare non solo al forno, ma anche sulla brace alla griglia, al cartoccio o in crosta di sale. Ecco dunque come preparare l'orata con patate.

26

Occorrente

  • 2 orate
  • 4/6 patate
  • olive nere
  • olio extravergine, sale e pepe
  • aromi (prezzemolo - rosmarino)
  • 2 spicchi d'aglio
  • un bicchiere di vino bianco
  • teglia
  • carta da forno
36

Preparazione

Fodera la teglia con carta da forno e versargli sopra un po' d'acqua per farla aderire meglio. Prendi 4/6 patate e affettale. Adagia le fette di patate sul perimetro della teglia, lasciando la parte centrale vuota, per permettere in un secondo tempo di posizionare le orate. Condisci le patate con sale, pepe, olio extravergine, aghi di rosmarino, aglio e olive nere. Prendi le due orate e praticagli un'incisione nella parte superiore: qui metti gli spicchi d'aglio tagliati. Nella pancia metti le fettine di limone, prezzemolo, rosmarino e aglio.

46

Cottura

Metti la teglia in forno a 180 gradi per mezz'ora. Trascorso il tempo necessario versa nella teglia un bicchiere di vino bianco. Lascia evaporare e fai finire di cuocere le patate con il pesce. Se preferisci puoi togliere il pesce e lasciar cuocere da sole le patate fino a fargli conferire un colore dorato. Per essere sicuro che i pesci siano cotti, controlla con una forchetta: se la pelle si stacca dalla carne significa che sono pronti.

Continua la lettura
56

Decorazione

Prima di servire, sfiletta l'orata in questo modo: incidi prima nella parte bassa della branchia e poi fai scorrere la lama in maniera orizzontale lungo tutta la spina dorsale fino alla coda. Una volta estratta la fetta di filetto, occorre prendere delle pinzette e eliminare le lische. Disponi il filetto su un piatto e contornalo di patate, olive e cospargi con un filo di olio extravergine. Per guarnire puoi servirti di fette di limone e rametto di rosmarino.

66

Alternativa alla ricetta originale

In alternativa per preparare l'orata con le patate, è possibile utilizzare un tegame abbastanza capiente, ungerlo con l'olio d'oliva, unire uno spicchio d'aglio e mezzo dado; far soffriggere e unire l'orata precedentemente sfilettata e pulita. Fai rosolare l'orata da un lato e dall'altro e aggiungere le patate tagliate a tocchetti, coprire e lasciar cuocere per circa 10 minuti. Unire il rosmarino, il pepe nero e girare di tanto in tanto, facendo attenzione a non far sbriciolare il pesce. Una volta che le patate saranno cotte disporle su un piatto da portata e metetre al di sopra l'orata. Si consiglia di servire il piatto in tavola caldo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetto di orata in crosta di nocciole

Una ricetta a base di pesce molto particolare, ma allo stesso tempo anche molto semplice da preparare è il filetto di orata in crosta di nocciole.Questo piatto racchiude tutti i profumi del nostro mare essendo l'orata uno dei pesci più presenti nello...
Pesce

Come fare l'orata all'arancia

In questo articolo che vi proponiamo oggi vi spieghiamo come fare l'orata all'arancia. Esso è un piatto veramente facile da preparare ed al tempo stesso anche prelibato. È una ricetta che si presta benissimo per qualsiasi occasioni, dal pranzo alla...
Pesce

Come preparare l'orata allo speck

Se desiderate preparare un secondo piatto a base di pesce molto saporito, realizzate questa gustosa orata allo speck. È una ricetta abbastanza semplice da preparare anche se richiede un po’ di tempo a disposizione e un pizzico di pazienza. Per ottenere...
Pesce

Ricetta: orata all’acqua pazza

Per una cena deliziosa e leggera, vi consiglio di cucinare l'orata all'acqua pazza. Questa pietanza ha numerose qualità e si mostra ideale anche per chi intende mangiare bene senza ingrassare, grazie al proprio inconfondibile sapore e alla sua leggerezza....
Pesce

Orata grigliata con salsa al cetriolo

L'orata è uno di quei pesci che troviamo tutto l'anno sul banco del nostro pescivendolo di fiducia, poiché è anche un pesce da allevamento. Questo pesce ha un sapore delicato conferitogli dalla sua carne particolarmente pregiata, oltre ad essere bianca...
Pesce

Come fare la zuppa di orata

L'orata rappresenta una delle specie ittiche maggiormente diffuse nel nostro paese, grazie al suo costo al dettaglio piuttosto basso dovuto all'alta reperibilità di allevamenti intensivi e al fatto che sia una delle specie maggiormente pescate nella...
Pesce

Come fare i medaglioni di orata al curry

I medaglioni sono un tipico secondo piatto che può essere realizzato a base di carne, pesce e verdure. Essi assumono infatti la tipica forma di un medaglione, magari aiutandosi con degli appositi utensili da cucina. Si tratta quindi di un impasto, unito...
Pesce

Come fare l'orata al pesto di limone

Una brillante ricetta da sperimentare per un secondo piatto speciale ed originale, in occasione di un pranzo tra amici o parenti, è quella dell'orata. Delicata e leggera, l'orata rappresenta il secondo piatto di pesce ideale per un pranzo primaverile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.