Come preparare l'overnight oats

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'overnight oats è un porridge alternativo a quello tradizionale ma altrettanto nutriente e salutare. Non occorre cuocere i fiocchi d'avena, ma è sufficiente tenerli in ammollo per una notte intera nel latte vegetale che si preferisce. Il latte migliore per gusto e abbinamento è senz'altro quello di avena, ma è sostituibile con qualsiasi altra bevanda vegetale. Volendo è possibile gustare il proprio overnight oats al naturale, oppure guarnirlo a piacimento con frutta fresca o disidratata, frutta secca e semi oleosi. I più golosi possono aggiungere scaglie di cocco e cioccolato fondente, per un risveglio super energetico! Non contenendo ingredienti di origine animale è adatto anche a chi segue un'alimentazione vegana. Inoltre in commercio sono ormai reperibili anche i fiocchi d'avena certificati senza glutine per chi soffre di celiachia. Dunque scopriamo insieme come preparare un ottimo overnight oats, saziante e ricco di tutti i nutrienti.

26

Occorrente

  • Ingredienti per una persona: 30 gr. di fiocchi d'avena, 100 ml di latte vegetale, dolcificante naturale, cacao amaro, frutta fresca, frutta secca, cioccolato fondente, scaglie di cocco
36

Prepara l'overnight oats

Versa i fiocchi d'avena nel barattolo in vetro, aggiungi il latte vegetale e mescola con un cucchiaio. Se decidi di arricchire il porridge con della frutta disidratata come l'uva sultanina, aggiungila fin da subito, in modo tale che durante la notte si reidrati. Volendo puoi mescolare al latte vegetale un cucchiaino o due di cacao in polvere, e dolcificare a piacere con zucchero o sciroppo d'agave.

46

Lascia riposare l'overnight oats per tutta la notte

Una volta aggiunti tutti gli ingredienti che desideri, chiudi il contenitore con un coperchio o con della pellicola trasparente. Riponilo in frigo e lascialo riposare per una notte intera. Se vuoi prepararlo la mattina per mangiarlo il pomeriggio, ricordati che occorrono almeno 8 ore affinché i fiocchi d'avena si ammorbidiscano. Se non ti piace il porridge troppo freddo puoi toglierlo dal frigorifero e lasciarlo a temperatura ambiente per un'oretta, oppure riscaldarlo per qualche secondo nel forno a microonde.

Continua la lettura
56

Guarnisci l'overnight oats come preferisci

Al tuo risveglio l'overnight oats sarà pronto e potrai gustarti una ricca e sana colazione. Per ottenere il giusto apporto nutrizionale ricordati di abbinare al porridge una fonte di grassi sani, della frutta fresca e della frutta secca. Puoi scegliere di aggiungere delle noci, delle mandorle, dei semi di zucca o un cucchiaino di semi di chia. Se invece hai voglia di una colazione golosa cospargi i fiocchi d'avena con scaglie di cocco, cioccolato fondente e crema di nocciole. La frutta fresca che puoi aggiungere varia da stagione a stagione. Senz'altro la banana è il frutto che si abbina meglio al porridge, ma in estate sono ottime anche le fragole, le pesche e le ciliegie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere una consistenza più cremosa puoi optare per i fiocchi d'avena mignon

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata con salsa di prugne al melograno fresco

In questa guida va darò dei consigli fondamentali per preparare la vostra crostata nel migliore dei modi. La crostata è da sempre considerata uno dei dolci più apprezzati dagli italiani e proprio per questo ancora oggi escono diverse ricette su come...
Dolci

Come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti

In cucina si possono preparare molteplici dolci, ma non solo. Infatti un piatto gustoso che non può mancare nella cucina degli italiani, è la pasta. La pastasciutta è un tipico piatto della tradizione culinaria italiana. Difatti gli spaghetti vengono...
Dolci

Come preparare i tartufini al liquore

La pasticceria consente di fare un infinità di dolci e pasticcini. Le ricette variano secondo gli ingredienti e le modalità di preparazione. Si possono creare torte classiche ed elaborate. Infine i piccoli e minuziosi dessert. Tra questi i tartufini...
Dolci

Come preparare un semifreddo al caffè

Quando non si ha molto tempo per cucinare ma si vuole comunque preparare un dessert per stupire i propri ospiti, è possibile optare per un dolce freddo. Tra quelli più amati in assoluto vi è senza dubbio il semifreddo al caffè, un dolce estremamente...
Dolci

Come preparare delle mini cheescake ai frutti di bosco

Quando si vuole preparare un dessert particolare ma molto facile da realizzare si può senza dubbio optare per delle mini cheescake ai frutti di bosco. Si tratta di una ricetta estremamente sfiziosa e davvero molto gustosa. Oltre a ciò questi dolcetti...
Dolci

Come preparare i muffin alle nocciole con cioccolato

In cucina vengono preparate ricette appetitose. Infatti per chi ha la passione nel prepararee, ma soprattutto nello sperimentare nuovi piatti, questa guida fa al caso vostro. In casa tra dolci e salati ci si può sbizzarrire. Per esempio come primo piatto...
Dolci

Come preparare una cheesecake all'anguria

Uno dei dolci più gustosi da preparare in estate per una merenda fresca e saporita è, senza dubbio, la cheesecake alla frutta. La cheesecake è una torta golosa e freschissima da preparare con il formaggio cremoso ed un ingrediente dolce a scelta, come...
Dolci

Come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi

Oggi vi insegnerò come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi. È la ricetta perfetta da preparare soprattutto per la merenda, poiché rilassa i nervi sia durante la fase della preparazione che durante la fase della consumazione, perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.