Come preparare la baklava al cioccolato e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La baklava è fra i dolci più conosciuti ed apprezzati della Turchia, ma in particolare anche del Libano. Il contrasto fra i sottili e croccanti strati di pasta fillo e la morbidezza del ripieno, rende questo dolce unico nel suo genere. La baklava al cioccolato e noci è una combinazione sublime, a cui non resisterà nessun amante della frutta secca. La baklava solitamente viene preparata con le noci, ma si possono sostituire con i pistacchi o con le nocciole; secondo i propri gusti si possono fare anche degli abbinamenti, per esempio noci e pistacchi. Se volete un aiuto su come preparare la baklava al cioccolato e noci basta seguire questa semplice guida.

26

Occorrente

  • 12 fogli di pasta fillo
  • 250 g di burro
  • 450 g di gherigli di noci
  • 400 g di cioccolato fondente
  • 260 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 limone non trattato
  • 4 arance medie
  • 125 ml di acqua
  • 100 g di miele fluido millefiori
  • 1 bustina di vanillina
36

Preparare farcitura

Dopo aver tirato fuori dal frigorifero la pasta fillo, si può iniziare con la preparazione della farcitura. Per prima cosa bisogna spezzettare i gherigli delle noci, o qualsiasi altra frutta secca abbiate scelto, in pezzi non molto piccoli. Su un tagliere tritate il cioccolato fondente; potete anche utilizzare del cioccolato in polvere, l’importante è utilizzare del cioccolato di buona qualità con un’alta percentuale di cacao (almeno 70%). Prendete una terrina abbastanza capiente e versate le noci e il cioccolato, insieme a 160 g di zucchero, la scorza grattugiata del limone e la cannella e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto ben omogeneo.

46

Stendere pasta fillo

A questo punto mettete il burro in un tegamino e fatelo sciogliere a bagnomaria o nel microonde. Ungete una teglia da forno e adagiatevi sopra 4 fogli di pasta fillo, spennellando ogni strato con il burro fuso. Distribuite metà della farcitura a base di noci e cioccolato, livellandola per bene con l’aiuto di una spatola, soprattutto negli angoli. Stendete altri 4 strati di pasta fillo, sempre spennellandoli con il burro fuso tra uno strato e l'altro e disponete la farcitura rimanente sulla superficie. Per finire, ricoprite il tutto con i rimanenti 4 fogli di pasta fillo, spennellati generosamente di burro fuso. Prima di procedere con la cottura, tagliate gli strati di pasta fillo, a forma di rombi o triangoli.

Continua la lettura
56

Cuocere e preparare lo sciroppo

Mettete a cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi per 45 minuti, quindi alzate la temperatura a 210 gradi e continuate la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo preparate lo sciroppo con il quale accompagnerete la baklava una volta cotta. Spremere con uno spremiagrumi il limone e le arance e versare il succo in un tegamino insieme allo zucchero rimanente, la bustina di vanillina e 125 ml di acqua. Versateci dentro anche il miele millefiori e mettete il tutto sul fuoco, facendo sobbollire a fiamma dolce finché il composto risulterà denso, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto. Fate raffreddare e conservare lo sciroppo in frigo fino al momento di servire la baklava. Quando la blakava risulterà dorata in superficie è pronta per essere sfornata; quindi trasferitela su un piatto da portata, versate lo sciroppo e decorate con della frutta secca. Ora è pronta da servire a tavola dopo il pranzo o come merenda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo dolce può durare tranquillamente una settimana intera: l’importante è non riporlo in frigorifero bensí conservarlo a temperatura ambiente, ricoprendolo con carta da forno, per evitare che la superficie si secchi troppo rovinandosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare un dessert turco con zucca e noci

Se ci si trova a visitare la Turchia, si noterà come in tutti i bazar e nelle vetrine dei negozi, è diffusissima la presenza di dolci di ogni tipo. In qualsiasi strada o mercato, si vede comparire un venditore ambulante con tanti dolci che sono delle...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con fragole e cioccolato bianco

Per concludere una cena primaverile la scelta dei dessert è molto ricca. Quindi, volendo potete optare per delle mousse o dei bicchierini gelati con frutta. Ma, per poter uscire dagli schemi e fare una bella figura con i vostri ospiti, dovete osare di...
Cucina Etnica

Come fare i churros al cioccolato

I churros sono dei sfiziosi anelli di pasta fritta che rappresentano una tipica ricetta spagnola. Di fatti, chi fa un viaggio in Spagna non può fare a meno di gustarli. I churros, ormai, sono abbastanza famosi anche in Italia e nel resto del mondo, inoltre,...
Cucina Etnica

Ricetta: baklawa roule

Un dessert che non può passare inosservato è certamente la baklawa roule. Questo è un dolce che ha origini antiche ed è tradizionale della Turchia. La preparazione della baklawa roule è molto semplice e gli ingredienti utilizzati sono facilmente...
Cucina Etnica

Come preparare il gelato indiano

In cucina vengono preparate molte pietanze squisite. Tra dolci e salati ci si può sbizzarrire. Per esempio per colazione potete preparare una bella tazza di latte accompagnato ad un buon cornetto al cioccolato. Il pranzo prevedede la preparazione di...
Cucina Etnica

Come preparare il kharcho

In questa bella ed utile guida, che abbiamo pensato di proporvi, vogliamo insegnarvi come poter preparare, nella maniera più veloce e semplice possibile, il classico e famoso, kharcho. Abbiamo deciso di proporvi un piatto che è veramente bello da preparare...
Cucina Etnica

Come preparare il banana sushi

Se siamo degli amanti dei dolci e ci piace sperimentare sempre ricette differenti, allora questa è proprio la guida che fa al caso nostro. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare un dolce veramente molto particolare...
Cucina Etnica

Come preparare le polpette di farina di ceci

In casa vengono preparate molte ricette gustose. Tra dolci e salati ci si può sbizzarrire inventando nuovi piatti. La mattina procediamo con la preparazione della colazione, quindi gustiamoci il caffè del latte, e dei biscottini al cioccolato. In seguito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.