Come preparare la barrette ai cereali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le barrette ai cereali sono uno degli snack più acquistati da chi è a dieta, o da chi vuole concedersi qualcosa di dolce, ma con poche calorie. In commercio ne esistono di tantissimi tipi, e oltre ai cereali si possono trovare tra gli ingredienti, cioccolato, frutti di bosco, olii vari, ma anche tanti additivi poco salutari. Se volete ovviare a ciò, ma non volete rinunciare al gusto delle barrette ai cereali, allora non vi resta che preparale da voi. Bastano pochi ingredienti che potete acquistare in qualsiasi supermercato, e seguire il procedimento che a breve vi illustrerò. Ma vediamo nel dettaglio come preparare le barrette ai cereali.

26

Occorrente

  • 65 grammi di riso soffiato
  • 30 grammi di mandorle tagliate finemente
  • 60 grammi di nocciole tostate
  • 70 grammi di semi di zucca
  • 20 grammi di semi di lino
  • 20 grammi di semi di sesamo
  • 150 grammi di miele di acacia
  • 45 grammi di farina di cocco
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di sciroppo d'acero
36

Mettete lo zucchero e lo sciroppo d'acero in un pentolino, fate scaldare a fuoco medio-basso e rimestate per non fare attaccare lo zucchero sul fondo; quando il composto diventa liquido, unite i cereali ed il trito di nocciole. Mescolate bene (i cereali e la granella di nocciole non dovranno mai incollarsi sul fondo) per circa 20 minuti: dopo qualche istante il composto diventerà piuttosto duro, difficile da girare e inizierà a caramellare, ma non preoccupatevi, continuate a girare con movimenti energici ma lenti.

46

Rivestite uno stampo con un diametro di circa 24 cm con della carta da forno, lasciandola fuoriuscire da due lati opposti in modo tale da facilitare la sformatura. In un pentolino fate sciogliere a bagnomaria, un vasetto di miele, a fiamma dolce. Quando il miele si sarà sciolto, versatelo sopra il composto caramellato e mescolate il tutto fino a che non otterrete un composto compatto e un po’ appiccicoso. Nel caso il composto risulti ancora troppo molliccio aggiungete una manciata di semi misti oppure, ancora meglio, aggiungete le mandorle e le nocciole.

Continua la lettura
56

Fatto questo procedimento, versate tutto il composto di miele, riso soffiato, cocco, semi di zucca, mandorle e nocciole nello stampo e livellate bene la superficie, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio bagnato, appiattendo molto bene il composto. Finita questa operazione, sulla superficie, cospargete poi i semi di lino e i semi di sesamo. Riponete in frigo per 3-4 ore. Trascorso il tempo necessario, togliete il dolce dallo stampo e, con un coltello, ritagliate i quadratini a vostro piacimento. Per conservare le barrette, riponetele in dei contenitori chiusi e metteli in un luogo fresco e asciutto, o in alternativa conservateli dentro al frigorifero. Se volete delle barrette più golose, potete sciogliere del cioccolato fondente e spalmarne un velo sottile su una parte della barretta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il miele di acacia è povero di sali minerali e di polline. Ideale per chi ama la delicatezza, ed è ottimo per addolcire le bevande, anche quelle dei bambini, e nella preparazione di dolci e confetture
  • Le barrette sono ideali accompagnate da un buon thè o una tisana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le barrette ai fiocchi d'avena

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, ci occuperemo di alimentazione, e lo faremo attraverso la preparazione di un'ottima ricetta. Come da indicazione del titolo, andremo a preparare Come preparare le barrette...
Dolci

Come preparare barrette energetiche naturali

Le barrette energetiche sono un alimento oggi molto desiderato e consumato. Quando il nostro corpo ha bisogno di una veloce ricarica, quando siamo stanchi dopo una giornata di lavoro molto intensa, quando finiamo un'attività fisica e sportiva, possiamo...
Dolci

Come preparare le barrette di riso soffiato

Le barrette al riso soffiato rappresentano un delizioso ed irresistibile snack, in grado di conferire energia ed allegria ad ogni momento della giornata. In commercio esistono svariati tipi di barrette, che vanno dalla frutta, al cioccolato, passando...
Dolci

Come preparare le barrette con curcuma e limone

Chi si appresta a leggere questa guida sa sicuramente già da solo quanto sia importante il cibo: ecco perché è bene averne sempre un po' a portata di mano per evitare pericolosi e subitanei cali glicemici, svenimenti improvvisi o offuscamenti della...
Dolci

Ricetta: barretta energetica ai cereali

La maggior parte degli sportivi per integrare la dieta che seguono per mantenere il proprio peso, o anche semplicemente chi necessita di mantenere la propria forma fisica, utilizza barrette energetiche ricche di fibre e cereali. Questo alimento a livello...
Dolci

Come preparare dei muffin ai cereali

Perché non svegliarsi la mattina facendo una sana e gustosa colazione proprio con dei simpatici muffin? Si tratta di dolcetti tipici del Regno Unito, di forma semisferica. Potete decidere di acquistarli (costano davvero poco), o anche scegliere di prepararli...
Dolci

Come fare le barrette di muesli

Le barrette di muesli sono molto semplici da preparare e soprattutto ricche di ingredienti, infatti, in questa guida vi proponiamo una ricetta per realizzarne alcune molto deliziose e morbide da gustare in qualsiasi momento, ottime anche per recuperare...
Dolci

Ricetta: cereali con cocco e uvetta

Non c'è nulla di meglio che cucinarsi la propria colazione, uno dei pasti più importanti della giornata, e se cercate una ricetta semplice e genuina, capace di deliziarvi il palato con il suo dolce gusto, siete capitati nel posto che fa per voi! I cereali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.