Come preparare la bavarese all'ananas

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

State organizzando una cena con amici e parenti ma non volete proporre il solito dessert al cioccolato? Bene, allora questa è proprio la guida che fa per voi! Se mi seguirete, infatti, vi illustrerò, in pochi e semplicissimi passi, come preparare un gustosissimo dolce che stupirà tutti i vostri commensali: la bavarese all'ananas. L'ananas, un frutto tropicale dolce ed estremamente gustoso che, visto il suo poco apporto di calorie è indicatissimo per chi segue una dieta. Questo dessert, ideale sia nella stagione invernale che in quella estiva, è davvero molto semplice da preparare, quindi non occorrerà essere delle cuoche provette per cimentarsi in questa "impresa". Ma non perdiamoci in chiacchiere e mettiamoci subito all'opera!

27

Occorrente

  • INGREDIENTI: 200ml latte fresco; 3 tuorli d'uovo; mezza bacca di vaniglia; mezzo limone; un pizzico di sale; 18gr di gelatina in fogli; 1 kg di ananas; 500ml di panna liquida fresca; 40gr di zucchero semolato e 165gr di zucchero a velo
37

Cominciate col preparare la crema all'inglese. Prendete un pentolino ed all'interno mettete il latte, la scorza di mezzo limone e la bacca di vaniglia poi, scaldate a fuoco lento, fino a raggiungere il bollore. Intanto, in una terrina sbattete i tuorli d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso dopo, unite il late precedentemente riscaldato e mescolate accuratamente. A questo punto, fate cuocere la crema a bagno maria, per qualche minuto; quando questa avrà raggiunto la consistenza da voi desiderata versatela in una ciotola e fate raffreddare.

47

Adesso ammollate, in acqua fredda, i fogli di gelatina per circa dieci minuti e provvedete a lavare e tagliare l'ananas avendo cura di lasciare da parte qualche fetta per la decorazione finale. Completata questa operazione, con l'aiuto di un mixer frullate per bene il vostro ananas insieme allo zucchero semolato ed unitevi, infine, i fogli di gelatina ben strizzati. Ora non vi resta che unire al composto d'ananas la vostra crema che intanto si sarà raffreddata. Nel frattempo in una ciotola montate la panna insieme a 100 gr di zucchero a velo fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Ora non vi resta che unire la panna alla crema d'ananas.

Continua la lettura
57

Versate il tutto in una teglia e lasciate riposare in frigorifero per almeno quattro ore. Se volete potete preparare la bavarese la sera prima così da poterla lasciare riposare tutta la notte. Una volta trascorso il tempo necessario potrete estrarre la bavarese dallo stampo, adagiandola su un piatto da portata e, passare alla decorazione. Utilizzare delle fette d'ananas e della panna montata ma, in alternativa, potrete utilizzare la frutta che più preferite. Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete conservare la bavarese in frigorifero per 1-2 giorni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: come preparare una bavarese di albicocche

La bavarese è un tipico dolce di origine francese che deve le sue vere origini ad una bevanda tedesca, creata alla fine del 1600. La bavarese di albicocche si presenta come un dessert gustoso e fresco, adatto per le merende sia di adulti che di bambini....
Dolci

Come preparare la bavarese all'arancia

La bavarese all’arancia è un dessert da fine pasto molto gustoso. L'inverno è la stagione giusta per preparare la bavarese all'arancia. Sul mercato, infatti, si trovano squisite arance al giusto grado di maturazione. Questo è l’ideale per la nostra...
Dolci

Ricetta: bavarese vegana alla nocciola e amarene

La bavarese è una delle torte più gustose e deliziose che è possibile realizzare. Esistono diverse tipologie di bavarese, come per esempio la bavarese vegana alla nocciola e amarene. Cosa state aspettando? Non ci resta che scoprire insieme quanto sia...
Dolci

Ricetta: bavarese al limone con salsa al cioccolato e cannella

In questa guida vogliamo proporre la ricetta della bavarese al limone, con salsa al cioccolato e cannella. La bavarese è un dolce tipicamente francese, che oramai è molto diffuso e famoso anche nel nostro bel paese. È spesso servito a fine cena o pranzo,...
Dolci

Come preparare la bavarese al mirto

Il mirto è un arbusto, molto diffuso nel Mediterraneo, che produce delle bacche solitamente di colore nero oppure rosso scuro; queste ultime maturano tra novembre e gennaio. Oltre ad essere coltivato per scopi ornamentali, il mirto viene anche impiegato...
Dolci

Come preparare la torta bavarese

La torta bavarese è un dolce originario della Francia che oggi è molto conosciuto ed apprezzato anche in Italia. Si tratta di un dessert non molto complicato da realizzare ma davvero molto gustoso. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi...
Dolci

Ricetta: charlotte di frutta mista

La Charlotte è un tipo di dessert, avente una composizione di crema bavarese, che è una crema circondata da savoiardi o pan di Spagna. La sua storia è particolare, e sembra risalire alla moglie di Giorgio III, Carlotta. Infatti, sembra che questo dolce...
Dolci

Come preparare la bavarese alle pesche

Preparare un dolce è sempre un buon modo per sorprendere i propri ospiti alla fine di un pasto. Esistono ricette più o meno elaborate che ci consentono di portare sulle nostre tavole un buonissimo dessert. Una di queste riguarda la preparazione della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.