Come preparare la cassata al forno

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Questa antica ricetta della cassata al forno è una variante del dolce tipico siciliano che tantissimi di noi amano. Questo gustoso dolce si presenta come un involucro di pasta frolla con ripieno di crema di ricotta e l'aggiunta di gocce di cioccolato. Molti la preferiscono alla cassata siciliana tradizionale in quanto è preparata senza canditi. Si tratta di un dolce tipicamente pasquale, per la freschezza della ricotta nel periodo primaverile, ma in realtà viene preparato anche in altri periodi dell'anno. Se siete amanti dei dolci e volete mettervi alla prova preparando in casa, con le vostre mani questa squisita ricetta, siete proprio nel posto giusto! Con questa guida vi mostreremo proprio i passi fondamentali per realizzare questo dolce in modo facile, rapido e divertente! Mettetevi comodi quindi e imparate, insieme a noi, come preparare la cassata al forno.

25

Occorrente

  • farina e zucchero
  • uova e burro
  • ricotta e gocce di cioccolato
  • vanillina
  • zucchero al velo
  • 3 cucchiai di marsala
  • buccia di limone grattugiata
35

Recuperare gli ingredienti

La cassata cotta al forno è costituita da una pasta frolla ripiena di pan di Spagna e crema alla ricotta. Gli ingredienti per la frolla sono: 600 g di farina 00, 300 g di burro, 250 g di zucchero, 5 tuorli, 3 cucchiai di marsala, un pizzico di sale e la buccia grattugiata di un limone. Gli ingredienti per la farcitura sono: 750 g di ricotta di pecora, 300 g di zucchero, vanillina,180 di cioccolato fondente in gocce e pan di spagna. Ricordate di prediligere ingredienti freschi in quanto è una prerogativa fondamentale per la buona riuscita di questo dolce. Un occhio di riguardo va sicuramente alla ricotta: questa deve essere freschissima, essendo la base di tutta la crema di questo dolce.

45

Preparare la pasta frolla

La prima cosa da fare, dopo aver recuperato tutti gli ingredienti necessari, sarà preparare la pasta frolla. Amalgamate velocemente tutti gli ingredienti, appallottolate l'impasto e avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti. Questo fagottino dovrà restare al fresco in frigorifero per almeno un'ora. Nel frattempo continuate la preparazione mescolando e lavorando insieme tutti gli ingredienti che andranno a formare la crema per la farcitura. È necessario che la ricotta sia stata tenuta tutta la notte in frigo a colare, per eliminare tutto il siero che renderebbe la crema troppo acquosa. Setacciate quindi la ricotta e mescolatela con lo zucchero a velo, la vanillina e, per ultimo, con le gocce di cioccolato. Stemperate per bene il composto con l'aiuto di una forchetta. A questo punto dovrete foderare una teglia da forno dai bordi aldi, prendere 2/3 di pasta frolla e stenderla allo spessore di mezzo centimetro.

Continua la lettura
55

Farcire e infornare

Ricoprite quindi con la crema di ricotta preparata precedentemente e poi chiudete il tutto con un altro disco di pan di Spagna. Stendete il resto della pasta frolla ricavandone un disco e applicatelo per coprire il dolce chiudendo bene i bordi, schiacciandoli con una forchetta. Potete quindi finalmente infornare la torta, in forno preriscaldato, ad una temperatura di 180° per circa un'ora. Quando sfornerete il dolce, lasciatelo raffreddare del tutto e poi spolverizzatelo con abbondante zucchero a velo. La vostra cassata al forno è quindi pronta da servire e gustare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la cassata

Le origini della cassata risalgono al periodo della dominazione araba in Sicilia, precisamente iniziata nell'anno 827 e terminata nel 1072, con la presa, da parte dei normanni, di Palermo. Numerosi ingredienti vennero introdotti in Sicilia dagli arabi:...
Dolci

Come preparare la cassata con la ricotta

Una cassata siciliana (dall'arabo qas'at, "bacinella" o dal latino caseum, "formaggio") è una torta tradizionale siciliana a base di ricotta zuccherata (tradizionalmente di pecora), pan di Spagna, pasta reale e frutta candita. È una produzione tipica...
Dolci

Come guarnire una cassata siciliana

La cassata siciliana è uno dei dolci tradizionali più gustosi e sostanziosi. Non si tratta soltanto di un dolce saporito, ma anche di una vera opera d'arte. La ricopre una decorazione del tutto particolare, con un mix di ingredienti che creano un'amalgama...
Dolci

Ricetta: la cassata siciliana

La Cassata Siciliana è certamente una ricetta che ci viene invidiata da tutto il mondo, poiché si tratta di un ottimo semifreddo tipico della Sicilia e che i migranti hanno portato anche oltreoceano, per portare un pezzo della loro terra con sé. Può...
Dolci

Come preparare le chiacchiere al forno

Le chiacchiere sono un dolce che viene preparato tradizionalmente nel periodo di Carnevale ed è diffuso in quasi tutte le regioni d'Italia. Tuttavia, ci sono diverse varianti anche se ne esistono principalmente di due tipi: fritte e al forno. Le chiacchiere...
Dolci

Come preparare dolci senza forno

In questo articolo, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come e cosa occorre fare, per poter preparare, con le nostre mani e le nostra buone intenzioni, dei buonissimi dolci, questa volta però senza l' utilizzo del forno, che molto spesso...
Dolci

Come preparare le pesche sciroppate al forno

Un dessert dall'irresistibile bontà e dal gusto avvolgente, da concedersi durante la stagione estiva per concludere con dolcezza un pasto leggero consumato all'aperto, vede come indiscusse protagoniste succose e profumate pesche. Si tratta delle prelibate...
Dolci

Come preparare le ciambelline di mele al forno

Le ciambelle rappresentano senza dubbio uno dei dolci storici della tradizione culinaria di molte regioni italiane. Preparate in tanti modi diversi e con dimensioni che possono differire anche di molto, le ciambelle sono un alimento molto apprezzato da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.