Come preparare la confettura di cavolo rosso e cipolle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I pranzi delle Feste si avvicinano, e non sapete come sorprendere i vostri ospiti? State per organizzare una cena ma non avete idea di cosa preparare? La confettura di cavolo rosso e cipolle è un'idea originale per gustare formaggi e carni, utilizzando prodotti genuini e a portata di tutti. Per realizzarla vi basterà seguire pochi step, ma non dimenticate la regola più importante: scegliete sempre ingredienti di prima scelta!

27

Occorrente

  • Cavolo rosso 300 g
  • Cipolle di Tropea 700 g
  • Zucchero di canna 400 g
  • Aceto balsamico 100 ml
  • Foglie di alloro 3
  • Una presa di sale
37

Tagliate le cipolle e il cavolo

Lavate con attenzione le cipolle e il cavolo. Sbucciate le cipolle, tagliatele finemente e mettetele in una coppa. Prendere il cavolo rosso e ripetete questo passaggio. Ora mettete a macerare insieme in una coppa il cavolo e la cipolla precedentemente tagliati, con lo zucchero, l' aceto balsamico, il sale, le foglie di alloro. Lasciate macerare il composto per due/tre ore.

47

Cucinate la confettura

Dopo aver lasciato macerare, mettete in un pentolino il composto e cucinatelo a fiamma bassa per una mezzora, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto. A metà cottura, togliete le foglie d'alloro. Quando noterete che il composto comincia a caramellare, spegnete il fuoco.

Continua la lettura
57

Riponetela nei vasetti

Trasferite la confettura nei vasetti precedentemente sterilizzati. Chiudete i coperchi e capovolgeteli. La vostra confettura, una volta raffreddata è pronta per essere gustata! Per allungare la conservazione a più di un anno, potete far bollire i vasetti ben chiusi a bagno maria per venti minuti circa. Una volta sterilizzati, lasciateli raffreddare nella pentola. Quando l'acqua sarà ormai fredda, prelevateli, asciugateli e riponeteli nella vostra dispensa. Et voilà!

67

Come abbinare la vostra confettura?

La confettura di cavolo rosso e cipolle è ottima se servita durante un aperitivo su dei crostini, ma anche spalmata su formaggi e carni. Tra gli abbinamenti più gettonati vi sono i formaggi freschi e quelli a media/lunga stagionatura. Il sapore agrodolce esalterà ancora di più le note forti dei formaggi, specialmente se si tratta di pecorino o caprino. Per un sapore molto intenso potrete abbinare la vostra confettura al morbido gorgonzola. Un'alternativa ai formaggi è l'abbinamento con le carni. Il bollito di carni miste è tra le scelte più diffuse, assieme agli arrosti e al famoso Cotechino. C'è chi ama osare: la confettura può essere abbinata benissimo anche al pesce. Niente paura se vi sembra una scelta azzardata, il sapore delicato del pesce acquisirà una nota gustosissima, con un velo di confettura. Vanno benissimo i pesci bolliti, ma anche i pesci alla griglia. La confettura può diventare un veloce "spezza-fame". Se avete del pane che non sapete come utilizzare, tagliatelo a fette e tostatelo: ora spalmate la vostra confettura. I crostini home-made sono facilissimi da realizzare e non vi deluderanno!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate vasetti piccoli da 200/250 g
  • Per controllare la cottura, prelevate con un cucchiaino un pò di confettura. Se posta su un piattino inclinato tende a scendere velocemente, vuol dire che non è ancora ben caramellata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la confettura di ananas

Preparare la marmellata in casa non significa farlo soltanto con la frutta fresca classica come arance, pere o pesche, ma anche con l'ananas, che seppur esotica, si presta per questa particolare elaborazione. Nello specifico si tratta di seguire le stesse...
Dolci

Come preparare la confettura di mele

La mela racchiude storie antiche come il mondo, nonché importanti proprietà benefiche. La mela rappresenta un frutto tanto semplice quanto indispensabile per la salute dell'uomo: sono dei frutti ricchi di acqua, proteine, contenenti pochissimi zuccheri...
Dolci

Come preparare la confettura di castagne

Le castagne o "marroni" sono dei frutti autunnali ricchi di fibre e vitamine utili al benessere dell'organismo. È possibile assaporare le castagne in numerose varianti (famose sono le gustosissime caldarroste) ma la soluzione perfetta per preservarne...
Dolci

Come preparare la confettura di albicocche

La frutta fresca è il massimo per ottenere un concentrato di vitamine ed antiossidanti. Tuttavia, non sempre è possibile avere sulle nostre tavole la frutta di stagione. Per questo motivo, quando si ha la possibilità, è sempre bene preparare delle...
Dolci

Come preparare le tortine di mele con confettura di castagne al rum

Se volete un'idea per una merenda sfiziosa da proporre ad amici e parenti o anche per un delizioso dolcetto di fine pasto, piccolo, gradevole e che non appesantisca troppo, allora questa guida potrebbe davvero fare al caso vostro. Sicuramente anche nella...
Dolci

Come preparare la confettura di fichi

La natura regala tanti tipi di ortaggi, verdure e frutta ed oggi, considerando quest'ultimo raggruppamento, daremo attenzione a quel che nasce da una pianta xerofila che, appartenente alla famiglia delle Moraceae, predilige un clima temperato subtropicale,...
Dolci

Come preparare un sushi dolce con confettura di fragola

Il sushi è uno dei piatti più conosciuti, nonché saporiti della cucina giapponese. Prevede l'impiego del riso e di alcuni tipi di pesce, rigorosamente crudo. Oggi si è presa l'abitudine di servire il sushi anche come dessert. A tal proposito, esiste...
Dolci

Come preparare i biscottini di San Valentino con confettura di prugne

Con il San Valentino alle porte ci affligge il pensiero di cosa regalare al nostro partner. Evitare i soliti regali e creare qualcosa di gustoso può essere una soluzione. Infatti mettere dell'amore per realizzare una ricetta buona e dal bell'aspetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.