Come preparare la crème brulée

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la crème brulée
17

Introduzione

Abbiamo deciso di utilizzare questa pratica guida culinaria, per proporre la realizzazione di un buonissimo dolce al cucchiaio, che potremo gustare a fine cena o pranzo, in compagnia dei nostri amici e parenti. Stiamo parlando del come poter preparare, nella nostra cucina, con pochi ingredienti e veramente in poco tempo, la buonissima crème brulèe, che piacerà a molte persone, grandi, bambini ed anche ai palati più esigenti.
La crème brulée è un dolce molto conosciuto di origini chiaramente francesi, come si può dedurre dal suo nome, anche se poco si distanzia dalla nostrana crema pasticcera: è arricchita, infatti, di panna (per renderla più soffice) e manca la farina (che fa da addensante).
La preparazione è semplice. L'importante è tenere sotto controllo la cottura per evitare che si formino grumi o che si bruci, perché tutto questo renderebbe vani i nostri sforzi per preparare questo ottimo dolce al cucchiaio. Iniziamo subito a preparare il nostro magnifico dessert! Buona preparazione e buon divertimento nella realizzazione!

27

Occorrente

  • 125 ml di latte; 8 tuorli d'uovo; 500 ml di panna; 130 gr di zucchero; vaniglia (1-2 baccelli o 2 bustine di vanillina o 1-2 fiale di aroma).
37

Come preparare l'impasto della crème brulèe

Accendete il forno a 180° C in modalità ventilata, in modo da garantire una cottura più uniforme. Versate in un tegame il latte, la panna e la vaniglia e portate ad ebollizione a fuoco medio, tenendo il composto sotto controllo. Potete scegliere di utilizzare l'aroma di vaniglia (vanillina o aroma liquido in fialette), che si trova facilmente nei supermercati, oppure il baccello vero e proprio, avendo cura di tagliarlo in senso longitudinale e privarlo dei semi. In questo caso aggiungete semi e baccello nel tegame.

47

Come riporre l'impasto della crème brulèe negli stampini

Mescolate i tuorli e lo zucchero in una ciotola, delicatamente, senza formare schiuma. È opportuno usare un mestolo di legno o di silicone da cucina.
Portate il latte a ebollizione e spegnete il fuoco. Nel caso abbiate utilizzato la vaniglia rimuovetela filtrando il composto con il colino (i semi potrebbero dar fastidio agli ospiti). Ora versate a filo il composto caldo sulle uova e lo zucchero mescolando continuamente in modo da rendere il tutto omogeneo. Disponete la vostra crema negli stampini di ceramica (in commercio se ne trovano di appositi per la crème brulèe), e procedete alla cottura in forno a bagnomaria: procuratevi una teglia dai bordi alti e versate circa due dita di acqua bollente in modo da ricoprire un terzo degli stampini. Si vuole sottolineare ed evidenziare che questo aiuterà la crema a cuocersi in maniera molto più delicata, riuscendo anche a mantenersi abbastanza morbida e compatta, proprio ocme deve essere la vera crème brulèe.

Continua la lettura
57

Come cuocere la crème brulèe

Infornate a questo punto della preparazione della crème brulèe gli stampini a circa 180° C sulla placca centrale del forno, per circa un'oretta, da controllare all'orologio. Cercate di seguire la cottura poiché la vostra crema potrebbe bruciarsi. Quando la superficie sarà uniforme e dorata spegnete il forno, tirate fuori la teglia e lasciate intiepidire prima di servire.
Un attimo prima di servire in tavola cospargete l'intera superficie con lo zucchero e fatelo caramellare con un cannello o un bruciatore. In alternativa sistemate gli stampini sulla placca più alta del forno e completate la cottura sotto al grill per qualche minuto finché non si sarà formata la caratteristica crosticina. Ora non vi resta che stupire gli invitati e mostrare a tutti le vostre abilità culinarie! Buon Appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si possono utilizzare sia lo zucchero classico che quello di canna, ma quest'ultimo darà alla vostra crème un sapore più aromatico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crème brulée

Abbiamo deciso di utilizzare questa pratica guida culinaria, per proporre la realizzazione di un buonissimo dolce al cucchiaio, che potremo gustare a fine cena o pranzo, in compagnia dei nostri amici e parenti. Stiamo parlando del come poter preparare,...
Dolci

Come preparare la creme brulé ai frutti di bosco

La creme brulé ai frutti di bosco è un goloso dessert che piace sempre a tutti. È la conclusione ideale di un pranzo o una cena da condividere assieme a parenti e amici. È molto semplice da preparare e anche i meno esperti in cucina sapranno ottenere...
Dolci

Come preparare il crème caramel al pepe rosa

Dopo il cioccolato al peperoncino sembra andar di moda utilizzare le spezie per la preparazione di tanti dolci. Un esempio è l'uso del pepe nel pan pepato o nel pan de morti, dolci dal sapore unico e inconfondibile. La ricetta che vi propongo oggi è...
Dolci

Ricetta: creme caramel

Il "creme caramel" è un dolce al cucchiaio molto diffuso in tutto il mondo e molto semplice da fare, è conosciuto anche con il nome di caramel custard. Il creme caramel è un dolce che data la semplicità dei suoi ingredienti, come latte e uova, sembra...
Dolci

5 creme facili per farcire le torte

Come tutti saprete sono molte le torte che ogni giorno mangiamo o che troviamo nelle pasticcerie. Le torte più buone sono quelle con all'interno le creme. Le creme possono ovviamente essere di diversi tipi come la crema al burro, al latte, pasticciera,...
Dolci

Le creme più golose per farcire una torta

La riuscita di una buona torta dipende dalla sua farcitura. Dopo un primo apprezzamento di carattere visivo non resta che testarne il sapore ed è proprio il tipo di crema impiegato per la farcia a decretare il successo o meno della nostra creazione....
Dolci

Creme per farcire la colomba pasquale

Capita spesso di trovarsi dopo le festività pasquali con decine di colombe avute in regalo da amici e parenti da dover smaltire. Dal momento che è impensabile di dover mangiare tutti i giorni lo stesso dolce, possiamo modificare il suo sapore arricchendolo...
Dolci

Creme spalmabili: 5 alternative bio alla Nutella

La Nutella, nata nel 1964 in Italia, è considerata la crema spalmabile per eccellenza. Nonostante le mode alimentari cambino di anno in anno, questa deliziosissima crema è una presenza costante sulle tavole degli italiani e non solo. Per gusto, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.