Come preparare la crema al burro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la crema al burro
17

Introduzione

La crema al burro è molto usata in pasticceria e, soprattutto per decorare torte e cupcake. Generalmente si utilizza al naturale ma, se dobbiamo realizzare delle roselline o delle scritte di auguri, è possibile anche colorarla con coloranti alimentari soprattutto quelli in gel. È costituita da una base di zucchero a velo, latte e burro e, può essere aromatizzata con sciroppi, caffè, cioccolato fuso, ecc. Può facilmente essere congelata ma, è consigliabile prepararla al momento del suo utilizzo perché ha la tendenza ad indurirsi, sia se la lasciamo a temperatura ambiente, sia se la mettiamo in frigorifero. Leggiamo attentamente le utili informazioni riportate nei passi a seguire per sapere come preparare la crema al burro.

27

Occorrente

  • 200 grammi di burro freddo
  • 500 grammi di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 estratto di vaniglia o mandorle
  • 1 sbattitore elettrico
37

Utilizzare la crema al burro al naturale o colorarla

Come già detto, la crema al burro può essere utilizzata al naturale (bianca) o la si può anche colorare con i colori per alimenti, bastano poche gocce per raggiungere il colore desiderato; questi colori non alterano la struttura della crema stessa. L'uso corretto, per la creazione ad esempio dei fiori, è servirsi del sac a poche che prevede l'utilizzo di una vasta gamma di beccucci, facilmente reperibili in un qualsiasi negozio che tratti utensili per pasticceria. Tuttavia, ogni beccuccio sarà adatto ad un fiore; per i petali delle rose, è consigliabile il beccuccio con l'uscita piatta rettangolare, più l'apertura è grande, più grande sarà il petalo e, viceversa.

47

Impastare l'impasto fin quando risulterà soffice

Per cominciare, mettiamo a portata di mano tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della crema. Ingredienti che verranno accuratamente pesati. Tagliare il burro a pezzettini e metterlo nella ciotola dello sbattitore elettrico; frullare per 20/30 secondi alla massima velocità; setacciare a parte lo zucchero a velo e dopo, aggiungerlo al burro un cucchiaio per volta, di tanto in tanto, rallentare i giri e rimuovere lo zucchero sulle pareti della ciotola che è andato a depositarsi. Finito di aggiungere lo zucchero, versare anche il latte, sempre poco per volta, infine l'estratto di mandorle o di vaniglia. Continuare ad impastare il composto ad alta velocità per altri 6/8 minuti, fin quando risulterà soffice e chiaro.

Continua la lettura
57

Conservare la crema al burro in frigo

La crema di burro, così preparata, potrà essere conservata in frigo, dopo averla riposta in un contenitore con chiusura ermetica. Prima di essere utilizzata va lasciata per qualche minuto a temperatura ambiente per permetterne la manualità. Sarà utile preparate i fiori e le decorazioni in anticipo, anche perché possono essere congelati, in modo che siano sempre pronti all'uso. Oltre ai fiori si possono anche preparare le varie scritte di auguri che, al momento di guarnire la torta potranno essere posizionate in modo perfetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate i fiori e le decorazioni in anticipo, anche perché possono essere congelati, in modo che sono sempre pronti all'uso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i cupcake con farina di riso alla crema di burro e lamponi

Ho sempre fatto i cupcakes per i bambini per i loro compleanni. Io non sono tanto un fan del processo di creazione e decorazione di torte a strati, ma amo follemente i dolcetti. Infatti, per questo motivo, secondo me i cupcake sono i dolci che stanno...
Dolci

Come fare la torta con crema al burro di caffè

In questa guida vedremo come fare la torta con crema al burro di caffè. Scopriremo diverse versioni, sia per intolleranti al lattosio che per quelli al glutine. È infatti possibile preparare tantissime torte senza uova, senza burro e senza glutine....
Dolci

Ricetta: rotolo con ripieno di crema al burro

Il rotolo farcito è un classico dessert da servire a fette: ottimo come fine pasto, il rotolo è ideale sia per la colazione, che per una ricca merenda. A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò come realizzare la ricetta del rotolo con ripieno...
Dolci

Come colorare la crema al burro

La crema al burro è versatile e sfiziosa, ovviamente buonissima e può essere utilizzata come decorazione per torte, biscotti secchi, cupcake e mille altri dolci che contribuirà a rendere ancor più golosi ed unici! Una volta creata la vostra crema...
Dolci

Ricetta Bimby: crema al burro

Oggi vogliamo proprorvi una breve guida per la preparazione della crema al burro. Questo tipo di crema è ottima sia che intendiate utilizzarla per farcire i vostri dolci, magari con l'aggiunta di gocce di cioccolato o altri aromi, sia che vogliate usarla...
Dolci

Come preparare il frosting senza burro

Da anni ormai i gustosissimi cupcake vengono preparati e mangiati anche in Italia. Questi magnifici dolcetti colorati, soffici e irresistibili, solo solitamente preparati con pochi ingredienti e ricoperti da una ganache cremosa e golosa. La crema adatta...
Dolci

Come preparare i cupcake al burro di arachidi

Stanchi dei soliti cupcake al cioccolato o alla vaniglia? Date un carattere del tutto nuovo ai vostri cupcake con la crema al burro d'arachidi. Il burro d'arachidi è una crema spalmabile d'uso comune negli Stati Uniti e, recentemente, è sempre più...
Dolci

Come preparare i muffins al burro di arachidi

Non tutti hanno avuto la fortuna di assaggiare il meraviglioso burro di arachidi. Questa è una ricetta davvero molto calorica quindi, se avete problemi di dieta, non esagerate con questi squisitissimi dolcetti tentatori. Ecco due varianti su come preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.