Come preparare la crema di asparagi e gamberoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La crema di asparagi e gamberoni è un antipasto che viene servito in tavola tiepido assieme a un ottimo prosecco. È una specialità molto semplice da preparare e non è certo necessario essere degli chef provetti per ottenere un eccellente risultato finale. Tuttavia è fondamentale scegliere materie prime di qualità nelle quantità indicate affinché la crema risulti davvero deliziosa. Leggendo attentamente la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questa crema di asparagi e gamberoni.

27

Occorrente

  • 400 g di asparagi
  • 12 gamberoni scottati
  • 400 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di panna
  • 40 ml di vino bianco
  • Uno scalogno
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
37

Come preparare gli asparagi

Prendete gli asparagi e lavateli accuratamente sotto il getto della fontana. Eliminate la parte più dura e coriacea, poi tagliate le punte. Riempite una pentola piccola con acqua e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e poi adoperatela per lessare le cime degli asparagi. Quando si saranno intenerite scolatele evitando di lasciarle cuocere troppo a lungo. Conditele con un filo di olio extravergine d’oliva e mettetele da parte.
Tagliate a rondelle la parte centrale rimasta degli asparagi: vi serviranno nel passaggio successivo.

47

Come preparare la crema

Sbucciate lo scalogno e poi trituratelo finemente a coltello. Trasferite quanto ottenuto in una casseruola con il fondo spesso di medie dimensioni, aggiungete tre cucchiai di olio extravergine d’oliva e poi fate rosolare il tutto a fiamma vivace per almeno una decina di minuti. Unite il vino bianco e lasciatelo evaporare bene. Quando il fondo di cottura si sarà asciugato, coprite il tutto con del brodo bollente e proseguite la cottura per una decina di minuti, avendo l'accortezza di coprire il tegame con un coperchio di adeguate dimensioni.
Aggiungete la panna che avete a disposizione, mescolate e lasciate insaporire a fuoco molto dolce per un'altra decina di minuti circa.

Continua la lettura
57

Come servire la crema di asparagi

Trascorso il tempo indicato, la crema di asparagi avrà raggiunto una consistenza ottimale. Spegnete la fiamma e insaporitela con una generosa macinata di pepe e un pizzico di sale. Con il mixer a immersione frullate il composto fino a ottenere una crema fluida e priva di imperfezioni. Servitela in ciotole individuali solo dopo averla decorata con i gamberoni scottati e le punte di asparagi.
Questa crema è ottima sia calda che tiepida e può essere abbinata a dei golosi crostini di pane cosparsi di olio extravergine d'oliva e tostati in forno. La crema di asparagi con gamberoni si presta bene ad essere servita anche come primo piatto da far seguire a un contorno a base di pesce fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite la crema di asparagi assieme a dei grissini di pasta sfoglia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la crema di patate e asparagi

Gli asparagi sono uno degli ortaggi più pregiati che è possibile trovare in commercio; non a caso il loro prezzo non sempre è accessibile. Il modo migliore per gustarli è quello di condirli semplicemente con un filo di olio extravergine di oliva e...
Antipasti

Ricette: crema di porri e patate con gamberoni croccanti

Ecco una ricetta con accostamenti insoliti, ma dal gusto indimenticabile! La crema di porri e patate con gamberoni croccanti, unisce ingredienti di terra e di mare in un " abbraccio " molto goloso. La preparazione è decisamente facile. Adatta alle più...
Antipasti

Come preparare una bruschetta con crema di asparagi e funghi

Le bruschette nascono in Campania, come piatto povero dei contadini, dal bisogno che si aveva di conservare il pane più lungo possibile. Nel tempo le bruschette hanno assunto un'altra immagine gastronomica e a tutt'oggi sono largamente diffuse e servite...
Antipasti

Ricetta: bignè alla crema di asparagi e capperi

Se dovete preparare una cena che comprende degli antipasti originali, allora provate a fare dei bignè. Un modo per farli diventare saporiti, è quello di farcirli con della crema di asparagi e capperi. Inoltre, possono risultare perfetti adoperandoli...
Antipasti

Ricetta: crepes alla crema di asparagi

Se avete in mente di stupire i vostri ospiti per la prossima cena che volete realizzare in casa vostra, non c'è nulla di meglio che preparare con le vostre mani, dei piatti davvero particolari a base di ingredienti genuini e sani. Esistono diverse ricette,...
Antipasti

Mousse di prosciutto crudo, crema agli asparagi e cucuma

La mousse di prosciutto crudo con crema agli asparagi e curcuma è un antipasto fresco e gustoso da servire nelle cene estive con gli amici, o per colpire qualcuno di speciale in una serata importante. È un'originale alternativa al classico antipasto,...
Antipasti

Ricetta: crepes al prosciutto e crema di asparagi

Le crepes al prosciutto e alla crema di asparagi sono un ottimo primo piatto e vi faranno fare sicuramente bella figura. La preparazione è abbastanza semplice, l'unica accortezza che bisogna avere sta nel girare le crepes. Non preoccupatevi comunque...
Antipasti

Come preparare i gamberoni al forno con dadolata di zucchine

Con l'arrivo dell'estate, è sicuramente molto più piacevole gustare del pesce, magari nella vostra casa al mare davanti ad un bel panorama di una splendida spiaggia. Il pesce per acquisire sapore, deve essere naturalmente cucinato come si deve, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.