Come preparare la crema di patate al parmigiano con gamberoni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I gamberoni sono tra i più gustosi prodotti di mare disponibili nei nostri mercati. Hanno un sapore delicato che non deve essere schiacciato dal condimento. Proprio per questo motivo è bene accompagnarli a contorni delicati e leggeri. Ad esempio possiamo realizzare una crema di patate al parmigiano, unendo i sapori della terra a quelli del mare. Il mix è davvero perfetto perché il gusto dei gamberoni non viene coperto ma esaltato. Vediamo come preparare questa gustosa ricetta.

27

Occorrente

  • code di gamberoni freschissimi 16
  • patate 400 gr
  • cipolla bianca 1
  • parmigiano reggiano grattugiato 120 gr
  • panna fresca 2-3 cucchiai
  • vermouth bianco dry 1 bicchierino
  • aglio 1 spicchio
  • olio extra vergine d'oliva qb
  • lamponi 150 gr
  • erba cipollina qualche stelo
  • pepe qb
  • sale qb
37

Laviamo e mondiamo la cipolla, poi tagliamola a fettine sottili. Laviamo anche le patate sotto l'acqua corrente per rimuovere tutti i residui di terra. Sbucciamola e riduciamola a dadini di circa un centimetro di lato. Prendiamo una pentola capiente e versiamoci dentro abbondante acqua salata. Portiamo a bollore e aggiungiamo le cipolle e le patate. Lasciamo cuocere per circa 12 minuti, in modo che le patate diventino morbide. Quindi scoliamo e mettiamo da parte a raffreddare. Nel frattempo puliamo i gamberoni. Prima di tutto sgusciamoli, liberando le code. Poi incidiamole sul dorso con un coltellino molto ben affilato ed eliminiamo il filetto nero. Sciacquiamoli sotto l'acqua fredda corrente, con il getto non troppo forte. Mettiamoli ad asciugare su un canovaccio pulito o la carta assorbente da cucina.

47

Mettiamo le patate e le cipolle lessate dentro al contenitore del mixer. Poi frulliamo per bene fino ad ottenere una purea omogenea. Mettiamola questa crema in una casseruola, aggiungiamo il formaggio grattugiato e diluiamo con 2-3 cucchiai di panna. Mescoliamo per bene con un mestolo di legno fino a ottenere un composto abbastanza morbido. Accendiamo la fiamma tenendola molto bassa e riscaldiamo la crema ottenuta. Aspettiamo che sobollisca, mescolando per bene in modo che non si attacchi. Quando inizia a sobollire spegniamo e dedichiamoci al resto della preparazione.

Continua la lettura
57

Spelliamo lo spicchio d'aglio e tagliamolo a metà, da eliminare a fine cottura. Se ci piace il gusto dell'aglio possiamo anche passarlo in uno spremiaglio e lasciarlo nella preparazione. Mettiamo 2 cucchiai di olio in un'altra padella e scaldiamo a fiamma alta. Mettiamoci lascio a rosolare e, successivamente, i gamberoni. Facciamo saltare per qualche istante a fuoco vivace, in modo che si dorino un pochino. Irroriamo con un bicchierino di vermouth e lasciamolo evaporare completamente. Quindi regoliamo di sale.

67

Suddividiamo la crema nei piatti creando una sorta di letto. Aggiungiamo i gamberoni e irroriamo con un filo di olio extra vergine a crudo. Decoriamo con i lamponi puliti, l'erba cipollina tagliuzzata e un'abbondante macinata di pepe. Serviamo ancora abbastanza caldo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conserviamo i gamberi così preparati per massimo un giorno dentro al frigo, riscaldandoli prima di consumarli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Gnocchi di patate con gamberoni e porcini

Per la cucina italiana i primi piatti sono una portata molto importante, infatti ne esistono di moltissimi tipi che variano in base alla regione d'Italia in cui ci si trova.Se ci piace assaporare sempre primi differenti, potremo provare a ricercare su...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con crema di parmigiano

Le lasagne sono una ricetta intramontabile e piacciono proprio a tutti. Si possono aggiungere in qualsiasi menù e preparare in qualsiasi maniera. Per poterle condire non esiste condimento che non si possa adoperare. Poiché, le lasagne si abbinano a...
Primi Piatti

Ricetta: crema di carote curry e parmigiano

Quando non si vogliono consumare sempre le classiche pietanze, è meglio ricercare qualcosa di particolare. Come opportunità abbiamo quella di acquistare qualche libro di cucina dedicato alle ricette speciali oppure quella di consultare il vasto archivio...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con funghi e crema di parmigiano

Un primo piatto semplice, gustoso e nutriente è ciò che serve per ricaricarsi durante la pausa pranzo, ma anche per offrire ai propri ospiti un pasto ricco e delicato al tempo stesso. Uno tra i piatti che più si addice a queste caratteristiche è senza...
Primi Piatti

Come preparare la crema di patate e castagne con porcini

La crema di patate e castagne con porcini può essere presentata in tavola sia come sfizioso antipasto che come primo piatto da far seguire da un secondo a base di carni rosse e patate arrosto o in umido. È abbastanza semplice da preparare e il risultato...
Primi Piatti

Come preparare la crema di patate all'aglio

Quando si avvicina Dicembre pensiamo automaticamente alle feste natalizie. Durante questo periodo dedichiamo più tempo alla cucina e a tutte le bontà della tavola. Con l'avvicinarsi della fatidica data organizziamo pranzi e cene con le persone più...
Primi Piatti

Come preparare i raviolii al salmone, asiago e radicchio su crema di patate

I ravioli sono uno dei tipi di pasta fresca più diffusi in ogni regione e, la loro preparazione, anche se molto semplice, si rivela sempre una scelta ad effetto per i pranzi e le cene in famiglia, poiché sono un piatto generalmente apprezzato da grandi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con fonduta di formaggi e crema di noci

La lasagna di patate con fonduta di formaggi e crema di noci è una ricetta abbastanza semplice da preparare e che non richiede una preparazione molto lunga. È una ricetta che ricorda i sapori autunnali e che non è molto consigliata per l'estate, poiché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.