Come preparare la crema di spinaci allo zenzero

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Impariamo come preparare la crema di spinaci allo zenzero, un contorno sano e sfizioso che fa della versatilità il suo punto forte: ottimo per accompagnare pesce o carni bianche, può arricchire piatti a base di formaggi o patate, ma anche essere semplicemente spalmato su un crostino o una fetta di pane... Ed è una ricetta vegana: via libera quindi con tofu o straccetti di seitan. Ecco la ricetta, facile e veloce!

28

Occorrente

  • 800 gr spinaci freschi
  • 50 gr zenzero
  • 1 - 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 limone
  • curcuma, peperoncino, spezie a piacere
  • sale, pepe
  • olio e.v.o.
38

Iniziamo preparando gli ingredienti, possibilmente utilizzando degli spinaci freschi e di stagione: li puliamo conservando solo la parte più tenera delle foglie. Sbucciamo poi lo zenzero con un pelapatate, lo tagliamo a fettine sottili, prepariamo lo spicchio d'aglio e le spezie, grattugiamo la parte gialla della scorza di un limone. Spezzettiamo con le mani della mollica di pane, la ammolliamo in poca acqua tiepida, quindi la strizziamo e mettiamo tutto da parte.

48

In un colapasta sciacquiamo gli spinaci sotto acqua fredda corrente, senza scolarli li poniamo in una pentola a fondo largo a cuocere a fiamma moderata, con un coperchio, per 5-10 minuti finché non si saranno inteneriti. In una padella abbastanza capiente mettiamo a soffriggere in due o tre cucchiai d'olio l'aglio tritato finemente e metà dello zenzero: li lasciamo imbiondire, poi scoliamo gli spinaci e li aggiungiamo in padella. Giriamo con un cucchiaio di legno e lasciamo sul fornello per qualche minuto: ora possiamo aggiustare di sale e pepe e aggiungere la curcuma, il peperoncino tritato o altre spezie a nostro gusto.

Continua la lettura
58

Quando gli spinaci saranno teneri e ben cotti li trasferiamo in un processore da cucina o in un recipiente a temperatura ambiente adatto all'utilizzo del mini-pimer. Aggiungiamo il restante zenzero, un cucchiaio di succo di limone e la sua scorza grattugiata, la mollica di pane ancora umida: adesso frulliamo fino ad ottenere la consistenza di una crema densa e omogenea. Possiamo aggiungere del formaggio fresco spalmabile o della panna da cucina vegetale per una crema più vellutata, altrimenti non ci resta che completare con un filo d'olio d'oliva a crudo e una spolverata di pepe.

68

Ecco pronta la nostra crema di spinaci allo zenzero: ottima per accompagnare piatti vegani o vegetariani come degli hamburger di legumi, altrimenti un contorno ideale per pesce, carni bianche, ma anche carpacci o bistecche. Correttamente riposta in un contenitore ermetico può essere conservata in frigorifero fino a una settimana: non buttiamola! Possiamo sempre spalmarne un cucchiaino su un crostino o una fetta di pane.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo arricchire la nostra crema di spinaci con una granella di pinoli o mandorle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: melanzane con crema di ricotta e spinaci

Durante la bella stagione, nei giorni più caldi, potremmo avere voglia di qualche piatto freddo. Cucinare a lungo e stare ai fornelli non è certo un'idea allettante. Fortunatamente esistono ottime ricette che potremmo preparare, anche con largo anticipo....
Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci al salmone affumicato

Il rotolo di spinaci al salmone affumicato è un ottimo antipasto. È un piatto che va consumato freddo. Quindi vi permette di prepararlo anche con molte ore di anticipo prima che venga servito. Questo sfizioso piatto è molto semplice da preparare....
Antipasti

Come preparare gli involtini di tofu e spinaci

Gli involtini sono sempre un ottimo piatto, comodo e leggero, amato da tutti. Saranno facilissimi da realizzare, oltre a richiedere un breve tempo di cottura. Vediamo allora come preparare questo piatto con una variante molto inerente al mondo vegetariano...
Antipasti

Come preparare i pancake di spinaci al parmigiano

I pancake di spinaci sono un goloso antipasto molto semplice da preparare. Possono essere serviti in tavola anche all’ora dell’aperitivo o per un brunch informale organizzato in famiglia. Per ottenere un buon risultato finale è indispensabile scegliere...
Antipasti

Come preparare le frittata allo zenzero

La frittata risulta essere un piatto davvero molto semplice, riconosciuto da sempre come piatto unico e molto nutriente. La frittata allo zenzero risulta essere veloce da preparare ed insaporita dallo zenzero, una spezia di origine orientale, dall'aroma...
Antipasti

Come preparare gli spinaci in crosta di pane

Gli spinaci in crosta di pane sono un piatto sfizioso e gustoso. Una ricetta salata molto semplice da preparare ma che sarà in grado di soddisfare il vostro palato. Gli ingredienti utilizzati per la realizzazione si possono trovare in un qualsiasi supermercato...
Antipasti

Come preparare i cannoli con spinaci e asiago

Noi italiani siamo conosciuti in tutto il mondo per la nostra cucina e per la nostra buona forchetta. Proprio per questo ho deciso di proporvi una guida su una delle tante ricette tipicamente italiane: cannoli con spinaci e asiago. Questi si possono servire...
Antipasti

Come preparare il pane allo zenzero fresco

Il pane allo zenzero è apprezzato moltissimo in tavola ed in particolar modo per una prima colazione o per una merenda pomeridiana. Prepararlo in casa non è affatto difficile, per cui basta avere un minimo di praticità nell'impastare e poi creare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.