Come preparare la crème brulée al cioccolato fondente con whisky

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante il periodo invernale può capitare a chiunque di voler passare un pomeriggio a preparare uno squisito dolce al cucchiaio molto sfizioso: l'idea che vogliamo proporvi in questo articolo riguarda la preparazione della crème bruléè al cioccolato fondente con whisky, dunque una variante abbastanza particolare della classica crèeme brulée che siamo abituati ad assaggiare durante le cene a cui partecipiamo o nei ristoranti. Si tratta in generale di uno dei dolci più scelti in tutta la Francia e questa versione al cioccolato fondente vi regalerà una variante molto particolare ma sicuramente degna di questo nome.
Vediamo subito come è possibile preparare la crème brulée al cioccolato fondente aggiungendo soltanto un po' di whisky per aromatizzare il tutto con questo liquore squisito e molto delicato. Ecco a voi tre semplicissimi passi per non farvi sbagliare il procedimento da seguire: vedrete che sarà un gioco da ragazzi e vi piacerà talmente tanto che non vedrete l'ora di riprepararla! Vediamo subito la lista degli occorrenti.

26

Occorrente

  • 250gr di cioccolato fondente
  • Stampini di terracotta o di vetro
  • 120gr di zucchero bianco o di canna
  • 250gr di panna spray
  • 250gr di latte intero o parzialmente scremato
  • 1 tuorlo
  • Whisky q.b.
36

La prima cosa che vi consigliamo di fare per ottenere il massimo da questa ricetta è quella di sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente unito alla panna spray: non dimenticatevi però di aggiungere il latte parzialmente scremato o intero quando vi rendete conto che il cioccolato sta iniziando a sciogliersi. Mescolate con un cucchiaio di legno per tutto il tempo necessario e poi spegnete la fiamma solo quando il cioccolato fondente si sarà ben amalgamato con il resto degli ingredienti!

46

Mentre lasciate il cioccolato ad intiepidire, prendete una terrina e versate il tuorlo insieme allo zucchero (che sia bianco o di canna non importa, ma ricordatevi che se scegliete quello bianco, dovrete aggiungere un pizzico di zucchero di canna per dare l'aroma necessario alla crèeme brulée).
A questo punto unite il cioccolato, il latte e la panna al composto di tuorlo e zucchero realizzato in precedenza e versate un po' di whisky in base ai vostri gusti.

Continua la lettura
56

Versate il composto omogeneo che avrete ottenuto in degli stampini o delle terrine dal diametro di circa dieci o undici centimetri. Munitevi di una teglia parecchio alta in cui inserire le terrine perché all'interno della teglia dovrete mettere dell'acqua fino a che non ricoprirà due terzi delle terrine.
Infornate a 180° sul ripiano superiore del forno per circa quaranta o qurantacinque minuti; la durata può variare in base agli ingredienti o al forno, se è statico o ventilato.
Quando saranno pronte, sfornatele e spruzzate un velo di zucchero di canna in superificie e fatelo caramellare per qualche minuto in forno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di servire la crème brulée in modo tiepido o addirittura freddo.
  • Non conservatela per più di 2-3 giorni in frigo.
  • Cercate di evitare la congelazione, in quanto non garantirebbe alla crème brulée il sapore originario.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crème brulée

Abbiamo deciso di utilizzare questa pratica guida culinaria, per proporre la realizzazione di un buonissimo dolce al cucchiaio, che potremo gustare a fine cena o pranzo, in compagnia dei nostri amici e parenti. Stiamo parlando del come poter preparare,...
Dolci

Come preparare la crostata al cioccolato fondente con fragole

Quando il dessert si incontra con la frutta è un vero piacere mangiarlo. Le crostate sono le migliori torte da abbinare con queste delizie di stagione. Se poi si decide di adoperare la fragole con il cioccolato fondente, allora il gusto è indescrivibile....
Dolci

Come preparare un tortino fondente al cioccolato e lamponi

Dovete organizzare una cena e non sapete quale dolce presentare ai vostri invitati? Il tortino fondente al cioccolato e lamponi è ciò che fa per voi. Si tratta di un dessert delizioso e raffinato. La sua parte esterna risulta molto soffice. Il cuore...
Dolci

Come preparare la torta al grano saraceno con cioccolato fondente

Se amate le golosità e gli ingredienti salutari, questa torta al grano saraceno con cioccolato fondente fa proprio al caso vostro. Si tratta di un dolce soffice caratterizzato da un impasto semplice ma arricchito con confettura di albicocche, nocciole...
Dolci

Come preparare la torta amarene e cioccolato fondente

Se volete realizzare un dessert che abbia la capacità di stupire piacevolmente i vostri ospiti, questa torta di amarene e cioccolato fondente fa al caso vostro. Richiede una lavorazione abbastanza lunga ma non complicata. Anche i meno esperti di pasticceria...
Dolci

Come preparare i waffel al cioccolato fondente con banane

La ricetta che vi presentiamo oggi vede l'utilizzo dei waffel, dolci a cialda morbida, farciti con cioccolato fondente e banane. Per preparare i waffel avrete bisogno di un apposito elettrodomestico formato da due piastre che vanno fatte riscaldare, e...
Dolci

Come preparare il soufflé al cioccolato fondente

Il soufflé al cioccolato fondente è un dessert particolarmente apprezzato da chi ama concludere il pasto con qualcosa di sfizioso. Piace sia agli adulti che ai bambini ed è ottimo da servire assieme a della crema inglese o con panna montata aromatizzata...
Dolci

Come preparare la torta montata al cioccolato fondente

La torta che vi proponiamo in questa guida è una vera delizia per gli amanti del cioccolato. Le occasioni per prepararla non vi mancheranno di sicuro, come un compleanno, un anniversario, o semplicemente per trascorrere una domenica speciale in compagnia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.