Come preparare la crostata bicolore al mou

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La crostata bicolore al mou è un delizioso dessert da servire a fine di un pranzo importante o di una cena particolare. Per realizzarlo non è necessario essere provetti pasticceri ma è comunque indispensabile avere una buona manualità e un bel po' di tempo libero a disposizione.
È molto apprezzata sia dai grandi che dai bambini ed è ottima servita assieme a un vino liquoroso passito a temperatura ambiente. Se avete tutti gli ingredienti a disposizione nelle quantità indicate, mettetevi subito ai fornelli. Leggendo la guida qui riportata apprenderete come preparare un'imbattibile crostata bicolore al mou.

25

Occorrente

  • 270 g di farina
  • 30 g di cacao amaro
  • 250 g di burro
  • un uovo
  • 450 ml di panna fresca
  • un baccello di vaniglia
  • 160 g di zucchero semolato
  • 100 g di cioccolato al latte
  • 100 g di cioccolato al latte
  • 150 g zucchero a velo
35

Setacciate la farina assieme al cacao che avete a disposizione e versate quanto ottenuto in una terrina. Aggiungete 180 g di burro tagliato a dadini, lo zucchero a velo e l'uovo poi impastate il tutto con le mani rapidamente per evitare di scaldare eccessivamente gli ingredienti. Alla fine otterrete un panetto compatto dall'aspetto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare almeno trenta minuti in frigorifero. Trascorso il tempo indicato riprendete la pasta frolla al cioccolato e adagiatela su un piano di lavoro leggermente infarinato. Aiutandovi con un mattarello stendetela fino a ridurla in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro. Adoperatela per foderare una tortiera antiaderente e cuocetela inforno già caldo a 180°C. Dopo circa un quarto d'ora sarà cotta a puntino. Sfornatela e lasciatela raffreddare bene.

45

Intanto che attendete che la base si raffreddi, versate in una casseruola lo zucchero semolato assieme a un cucchiaio d'acqua. Mettete il tutto sul fuoco a fiamma moderata e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando il composto non inizierà ad assumere una colorazione ambrata. In un altro tegamino riscaldate 250 ml di panna assieme ai semi che avete prelevato dalla bacca di vaniglia. Togliete il caramello dal fuoco e versateci dentro a filo la panna aromatizzata ben calda senza mai smettere di mescolare.

Continua la lettura
55

Rimettete questo composto sul fuoco e lavoratelo con una spatola dopo aver aggiunto 40 g di burro. Versate la salsa pronta sopra la base di pasta frolla e lasciate raffreddare bene. Fondete a bagnomaria sia il cioccolato bianco che quello al latte in contenitori separati. Versate la panna rimasta nei due tipi di cioccolato e mescolate bene fino a quando non ci saranno più grumi. Lasciate intiepidire la crema al cioccolato bianco e quella al cioccolato al latte poi montatele entrambe con uno sbattitore elettrico. A questo punto non vi rimarrà altro da fare che decorare la superficie della crostata con le due ganache al cioccolato utilizzando una sac-a-poche. Prima di servire la crostata in tavola lasciatela raffreddare in frigorifero almeno per un paio d'ore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta bicolore senza burro e latte

Cucinare dei dolci è sempre stato davvero incredibilmente emozionante, soprattutto se siete amanti di questa tipologia di cibo. I dolci sono sicuramente molto apprezzati non solo dagli adulti, ma anche dai piccini di casa, che amano sgranocchiare e gustare...
Dolci

5 passi per preparare i biscotti bicolore di pasta di mandorla

In molti casi i dolci più particolari vengono sempre realizzati con impasti differenti dalla classica pasta frolla. Molti biscotti e molti dolcetti di vario tipo vengono infatti realizzati attraverso l'utilizzo della dolcissima pasta di mandorla. Si...
Dolci

Come preparare le sfogliate bicolore al marzapane

Il marzapane è una preparazione dolciaria tipica della Sicilia. La sua fama si deve alle suore del convento di S. Maria dell'Ammiraglio, fondato nel 1194 dalla nobildonna Eloisa Martorana. Il monastero e la precedente chiesa attigua da allora presero...
Dolci

Come preparare una ciambella bicolore

In questa guida vi spiegheremo come preparare una ciambella bicolore. Essa è un dolce che è parecchio apprezzato da tutti quanti in generale, è ricco di tradizioni ed è parecchio gradito per fare un'ottima colazione. La ciambella è spesso accompagnata...
Dolci

Come fare le caramelle mou

Se avete dei bimbi che amano le caramello mou, le potrete anche fare in casa voi stessi con pochi e semplici ingredienti, ed anche ad un costo davvero irrisorio. Facendo riferimento a questo, continuate la lettura di tale articolo per capire come fare...
Dolci

Guida per la preparazione della salsa mou all'arancia

Quando la voglia di dolce chiama, molti di noi rispondono rimboccandosi le maniche. Pronti per impastare e infornare pasticcini, torte o biscotti. Confezionare dei dolci con le proprie mani da certamente grandi soddisfazioni, e non solo al palato. Le...
Dolci

Come fare la crema mou

Bentornati. Oggi preparerete una crema mou. Una crema molto dolce dal gusto unico e delicato. La dose base per la realizzazione di questa crema consiste nella seguente. Un tot di zucchero e mezza quantità di panna. La panna può ritrovarsi di origine...
Dolci

Come preparare una crostata con crema all'arancia

Molte sono le ricette per fare una buona crostata. Un dolce leggero, piacevole, adatto sia alla colazione che alla merenda. La base croccante può contenere marmellate, cioccolato, o crema. Nella guida che segue, vedremo come preparare una crostata con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.