Come preparare la crostata con pasta frolla agli albumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fra le tante basi utilizzabili in cucina per la preparazione dei dolci, una in particolare spicca per la sua fragranza, stiamo parlando della pasta frolla. Con questo composto è possibile preparare biscotti, torte alla frutta e crostate farcite con ottima marmellata. Preparare questa base non è semplicissimo, infatti questa ricetta richiede un procedimento abbastanza laborioso, ma se eseguito correttamente rispettando sia i tempi che le dosi, si ha la possibilità di ottenere ottimi risultati.
In questa guida andremo a scoprire una deliziosa variante: come preparare la crostata con la pasta frolla agli albumi.

27

Occorrente

  • 250 g di farina
  • 70 grammi di burro
  • 90 grammi di zucchero
  • 3 albumi
  • un pizzico di bicarbonato
  • marmellata per la farcitura
  • essenza di limone o arancia
37

Per preparare la pasta frolla agli albumi il procedimento che dobbiamo seguire è praticamente simile a quello riguardante la pasta classica. Le differenze tra i due impasti stanno nel sapore e nella consistenza. La frolla agli albumi risulta essere molto morbida ed ha una consistenza un po'meno omogenea rispetto alla frolla classica, ma il risultato finale risulta comunque molto gustoso e sicuramente più leggero. Il primo passo da fare è quello di procurarsi tutti gli ingredienti, una volta in nostro possesso possiamo cominciare a preparare la nostra crostata.

47

Per ottenere un impasto friabile, è necessario assicurarsi che gli ingredienti principali come ad esempio il burro e gli albumi, siano a temperatura ambiente. Il consiglio è quindi di toglierli dal frigorifero almeno un'ora prima del loro utilizzo. Trascorso il tempo, prendiamo le uova, rompiamole raccogliendo gli albumi all'interno di una ciotola capiente e, con l'aiuto di una frusta per alimenti, andiamo a montarli a neve. Per ottenere un composto denso e ben fermo, dobbiamo lavorare gli albumi sempre in un unico verso, dall'alto verso il basso e possibilmente con la stessa velocità.

Continua la lettura
57

In una capiente ciotola, versiamo al suo interno lo zucchero e la farina, mescoliamo accuratamente i due ingredienti con un cucchiaio di legno. Prendiamo quindi il burro, che ormai ha raggiunto la giusta consistenza, tagliamolo a cubetti piccoli e andiamo a sistemarlo nella ciotola con lo zucchero e la farina. Aggiungiamo un pizzico di bicarbonato e, sempre aiutandoci con il cucchiaio di legno, iniziamo a mescolare energicamente. Continuiamo fino a quando il tutto non si è completamente amalgamato. Per rendere la pasta profumata possiamo aggiungere qualche goccia di essenza di limone o di arancia.

67

A questo punto aggiungiamo gli albumi al composto ottenuto, facendo molta attenzione a versarli delicatamente in modo che non si smontino. Mescoliamo fino a quando non si sono completamente incorporati alla pasta. Se la lavorazione è stata eseguita correttamente a questo punto il nostro panetto deve assumere un'aspetto omogeneo e liscio. Avvolgiamolo con la pellicola trasparente e lasciamolo riposare in frigorifero per 40 minuti.

77

Trascorso questo tempo, andiamo ad estrarre il panetto dal frigo spolverizziamo la spianatoia con una manciata di farina e deponiamo l'impasto. Con un mattarello tiriamo la sfoglia fino a raggiungere uno spessore di circa 8 millimetri. Una volta pronta, sistemiamola in una teglia precedentemente imburrata, con i rebbi di una forchetta pratichiamo dei fori su tutta la base. Farciamo la crostata a nostro piacimento. Con il restante impasto prepariamo delle strisce che andiamo a disporre incrociate sul dolce. Inforniamo e cuociamo a forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come praparare una crostata al cocco con frolla allo yogurt

La crostata è un dolce molto semplice da preparare, ed adatto anche per i bambini che possono mangiarla a colazione oppure come merenda. La base è fatta con la pasta frolla, ma la farcitura varia a seconda dei gusti quindi con la crema, la marmellata...
Dolci

Crostata di albumi con farcitura di crema al peperoncino

Se siete stanchi dei soliti dolci e volete provare qualcosa di alternativo e molto gustoso, non potete fare a meno di preparare una deliziosa crostata di albumi con farcitura di crema al peperoncino. Come avrete notato si tratta di una ricetta un po'...
Dolci

Come preparare la pasta frolla

La pasta frolla è l’ingrediente base per la preparazione di diversi dolci, tra cui crostate e alcuni tipi di biscotti, come i classici biscotti da Tè. Come il nome stesso lascia intendere, una buona pasta frolla deve risultare allo stesso tempo compatta...
Dolci

Come preparare la pasta frolla alla ricotta

La pasta frolla fa parte della tradizione pasticcera del nostro Paese. Molto versatile, golosa e friabile, si impiega solitamente per deliziose e profumatissime crostate o biscottini. Ma ahimè la linea ne risente, e non poco! Per ovviare al problema,...
Dolci

Come preparare la pasta frolla viennese

La pasta frolla è uno degli impasti più semplici e allo stesso tempo più importanti in cucina; essa, infatti, costituisce la base per numerosissime torte, dolci, biscotti etc. A causa di questo suo grande impiego, non esiste una ricetta universale...
Dolci

Come preparare la pasta frolla al cioccolato

Ecco una bella nuova ricetta, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come preparare, comodamente in casa propria ed anche con le proprie mani, la famosa pasta frolla al cioccolato, una pasta frolla diversa dalla classica, a cui siamo...
Dolci

Come preparare la pasta frolla senza burro

Le ricette per creare dolci assolutamente gustosi sono moltissime e tutte particolari. Tuttavia, alcune volte possono risultare pesanti, a causa dell’eccesso di grassi, che se in taluni casi le rendono ottime, non sono indicate per chi è a dieta o...
Dolci

Come fare la crostata di ricotta con frolla al mais

Certe volte sorge la necessità di passare un po' di tempo con i propri familiari. L'ideale sarebbe di invitarli a cena, raccontando magari vecchi aneddoti e servandogli infine un favoloso dessert con cui si leccheranno i baffi. La crostata di ricotta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.