Come preparare la crostata con ricotta e amarene

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La crostata di ricotta e amarene è un goloso dessert da preparare in occasioni speciali. Trattasi di una base di pasta frolla farcito con una soffice crema alla ricotta, arricchita con amarene sciroppate intere. E’ ottima da gustare assieme ai vini passiti oppure con vini bianchi secchi leggermente frizzanti. Questa crostata di ricotta e amarene è deliziosa gustarla appena sfornata ma, può essere conservata in frigorifero per due o tre giorni al massimo, ben coperta con la pellicola trasparente. È una ricetta che non richiede troppi ingredienti. Leggete attentamente i passi a seguire di questa interessante guida per scoprire come preparare la crostata con ricotta e amarene.

27

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero a velo vanigliato
  • 150 g di burro
  • un uovo
  • 3 cucchiai di rum
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 500 g di ricotta
  • 100 g di zucchero semolato
  • una bustina di vanillina
  • 300 g di amarene
37

Preparare la crema di ricotta

Innanzitutto sarà utile preparare la crema di ricotta. Per ottenere un buon risultato finale scegliete la ricotta di pecora invece che quella di mucca: ha una consistenza più soda e ha un sapore più deciso. Private la ricotta del siero che generalmente rilascia, affinché l'impasto non risulti acquoso e, subito dopo. Ponetela in una terrina, lavorandola a lungo con un cucchiaio di legno, aggiungendo la vanillina e lo zucchero semolato. Alla fine otterrete una crema soffice e priva di grumi dall'aspetto uniforme. Ricopritela con della pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora. Intanto preparate la pasta frolla. Setacciate la farina assieme al lievito sopra una spianatoia creando una fontana. Praticate un foro al centro e versateci dentro il burro ben freddo tagliato a cubetti, lo zucchero a velo e l’uovo. Iniziate a impastare energicamente gli ingredienti con le mani e dopo qualche minuto avrete creato un panetto abbastanza compatto e non appiccicoso. Se volete aggiungere un po’ di sapore in più alla crostata, grattugiate nell'impasto della frolla anche la scorza di un limone non trattato e ben lavato.

47

Stendere la pasta frolla sulla teglia

Adesso coprite la pasta con un panno di cotone asciutto e lasciatela riposare per una ventina di minuti. Trascorso il tempo indicato riprendete il panetto e dividetelo a metà. Stendete una parte con il mattarello fino a ottenere una sfoglia rotonda spessa pochi millimetri. Prendete una teglia da forno tonda, imburratela o rivestitela di carta da forno e poi, su di essa stendete la pasta, premendo bene con le dita, in modo tale da farla aderire ai bordi della teglia, poi tagliate il superfluo con un coltello.

Continua la lettura
57

Livellare la ricotta con la spatola

Sistemate su tutta la superficie uno strato di amarene sciroppate ben sgocciolate e, ricoprite il tutto con la crema di ricotta. Livellate la superficie con una spatola e con la pasta rimasta formate la classica grata delle crostate. Decorate con le amarene rimaste e cuocete la vostra crostata in forno già caldo impostato sui 180°C. Trascorsi circa trenta minuti il vostro dessert sarà cotto al punto giusto. Sfornatelo e prima di toglierlo dallo stampo lasciatelo intiepidire leggermente. A questo punto non vi rimane altro da fare che servire in tavola la vostra gustosa crostata di ricotta e amarene sciroppate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite la crostata quando si sarà completamente intiepidita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata di marmellata e ricotta

Oggi abbiamo deciso di proporti la realizzazione di una nuova ricetta e cioè un dolce, che piacerà veramente tanto a grandi e bambini. Vogliamo imparare insieme a te, caro lettore, come preparare, nella tua cucina, la buonissima crostata di marmellata...
Dolci

Come preparare la crostata di ricotta e mandorle

Per gli appassionati dei dolci la crostata è un dolce classico. Esistono tantissime versioni della crostata. In questo articolo vorrei spiegarvi come preparare la crostata di ricotta e mandorle. Le mandorle sono frutti a guscio ricchi di proprietà benefiche,...
Dolci

Come preparare la crostata di ricotta

La ricotta è un ingrediente madre per molti dolci, sano e ricco di nutrienti. Tali dolci si trovano sempre nei bar o rosticcerie ma perché non farne uno proprio? Questa ricetta fa al caso nostro; La crostata di ricotta è un dolce molto buono è può...
Dolci

Come preparare una crostata con fichi e ricotta

Farcire una crostata con gli ingredienti giusti rappresenta il vero segreto per realizzare un dolce davvero da leccarsi i baffi. In questo senso, l'idea che vi proponiamo è quella di utilizzare fichi e ricotta, un abbinamento davvero perfetto che valorizzerà...
Dolci

Soufflé alla ricotta e amarene: ricetta

Se siete alla ricerca di un dolce dal gusto innovativo, questa ricetta è ciò che fa per voi. Il sapore leggermente salato della ricotta si sposa perfettamente con il dolce delle amarene. Inoltre, l'aggiunta di pistacchi renderà il soufflé croccante...
Dolci

Come preparare la crostata di albicocche e ricotta

Nel magnifico regno dei dolci esistono tantissime ricette golose ed invitanti. Sin da quando siamo bambini conosciamo le crostate alla frutta, complici sempre più spesso le merendine industriali e molto meno frequentemente i dolci fatti in casa. Spesso...
Dolci

Come preparare la crostata alla ricotta con limone candito

La crostata alla ricotta con limone candito è il dessert ideale per concludere in dolcezza un pasto importante. Deve essere gustata fredda assieme a un prosecco di ottima qualità per apprezzare al meglio le sue caratteristiche organolettiche. È abbastanza...
Dolci

Ricetta: crostata con crema di mandorle e amarene

Ci dedicheremo, nei tre passi che comporranno la nostra guida, alla preparazione di un dolce davvero squisito. Come avrete già compreso leggendovi il titolo della nostra guida, ora andremo a indicarvi tutti i passaggi per la preparazione di una crostata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.