Come preparare la crostata di ciliegie

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In casa durante la giornata, vengono preparate molte ricette. Infatti la mattina si inizia con la colazione a preparare il caffè. Oltre a quest'ultimo, si fa una buona tazza di latte, accompagnata magari dal cornetto caldo. Successivamente si arriva all'ora di pranzo, preparando un piatto di pasta. Mentre la merenda viene dedicata alla consumazione di fette biscottate con la marmellata, e il thè. Oltre a questo si può preparare un dolce. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come preparare la crostata di ciliegie.

26

Occorrente

  • 300 gr farina
  • 180 + 40 gr burro
  • 120 + 40 gr zucchero semolato
  • 3 + 5 tuorli d'uovo
  • sale
  • 1/2 vanillina
  • scorza di limone
  • 700 gr ciliegie
  • 200 gr panna fresca
  • gelatina di albicocche
  • piano di lavoro
  • mattarello
  • pellicola trasparente
  • forchetta
  • stampo per crostate
  • pennello
36

Pasta frolla

Il primo passo per preparare la crostata di ciliegie, è il seguente. In un tavolo ponete la farina e il burro. Impastate gli ingredienti con le mani, e poi formiamo una fontana. Al centro di questa mettiamo lo zucchero semolato, i tuorli d'uovo, un pizzico di sale, la vanillina e un po' di scorza di limone. Impastiamo tutto molto velocemente solo utilizzando i polpastrelli delle dita, fino ad ottenere un composto sodo e compatto. Formiamo una palla che avvolgiamo nella pellicola trasparente e la mettiamo a riposare in frigorifero per un'ora circa.

46

La marmellata

Mentre la frolla riposa prepariamo la farcitura. Laviamo bene le ciliegie e priviamole del nocciolo. Le cuociamo poi in padella con il burro, lo zucchero semolato fino a far caramellare tutto. Poi a parte mescoliamo i tuorli d'uovo, precedentemente sbattuti, la panna fresca.

Continua la lettura
56

La decorazione e la cottura

Prendiamo la palla di frolla dal frigorifero e stacchiamone un pezzetto che useremo poi. Stendiamo il resto con il mattarello sul piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad ottenere un disco spesso 3 mm e del diametro di 22 cm circa. Imburriamo e infariniamo lo stampo e foderiamolo con la pasta frolla. Incidiamo con il dorso della forchetta il cordoncino e buchiamo con le punte il fondo, in modo che non si gonfi durante la cottura. All'interno mettiamo le ciliegie caramellate e il composto di tuorli e panna. Inforniamo a 180°C per 35 minuti. Con il pezzetto di pasta frolla rimasto facciamo delle decorazioni a striscie. Mentre la crostata cuoce dobbiamo preparare la guarnizione. Bisogna lavare e togliere il picciolo alle ciliegie e diluire con 2 cucchiai di acqua tiepida la gelatina di albicocche. Passati i 35 minuti sforniamo la crostata e la lasciamo raffreddare. In seguito copriamo la superficie della crostata con le ciliegie intere e spennelliamo con la gelatina per renderle lucide. In questa guida abbiamo visto come preparare la crostata di ciliegie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per non fare impazzire la frolla vi consiglio di lavorarla poco e velocemente tenendo le mani fredde con l'acqua per evitare di scaldare la pasta. Se non trovate la gelatina di albicocche in commercio potete scaldare e sciogliere la marmellata di albicocche con un pochino di succo di limone. Poi la passate al colino per renderla più liquida possibile e la pennellate sulle ciliegie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la crostata di ciliegie fresche

Se per la prima colazione dei nostri bambini oppure come dessert da servire agli amici in occasione di una cena intendiamo preparare una crostata di ciliegie fresche, lo possiamo fare non appena viene l'estate, visto che questo delizioso frutto raggiunge...
Dolci

Come preparare la torta con le ciliegie sciroppate

Una delle torte più buone è quella con le ciliege sciroppate. Questo dolce, oltre a risultare squisito ha un bel aspetto scenografico. Infatti, grazie al colore rosso delle ciliegie la torta risulterà coloratissima. Le ciliegie vanno cotte in uno sciroppo...
Dolci

Come preparare un budino alle ciliegie

Questa ricetta è abbastanza semplice da preparare e non si discosta molto dalla preparazione del tradizionale budino al cioccolato. Tuttavia questo piatto offre una variante non indifferente al solito cioccolato, in quanto si prepara a partire dalle...
Dolci

Come preparare lo strudel alle ciliegie

Lo strudel è un dolce di origine tipicamente austriaca, diffuso anche in Italia, soprattutto nelle regioni del nord. Da noi si è soliti realizzare il classico strudel con il ripieno di mele e uva sultanina, ma in Austria è molto diffuso anche lo strudel...
Dolci

Come preparare la torta di ciliegie

Quando si ha voglia di un dessert facile da realizzare che sia al tempo stesso gustoso non c'è niente di meglio che preparare una torta di ciliegie. Si tratta di un dolce adatto per essere mangiato a colazione, a merenda o dopo una cena tra amici. Nella...
Dolci

Come Preparare la Crostata Macedonia

Se amate la frutta e soprattutto i dolci alla frutta, non potete non amare la crostata macedonia che unisce il sapore della frutta al gusto della crostata. Questo dolce attrae sostenitori di tutte le età, perché sia i bambini che gli adulti ne sono...
Dolci

Come preparare la crostata di marmellata e ricotta

Oggi abbiamo deciso di proporti la realizzazione di una nuova ricetta e cioè un dolce, che piacerà veramente tanto a grandi e bambini. Vogliamo imparare insieme a te, caro lettore, come preparare, nella tua cucina, la buonissima crostata di marmellata...
Dolci

Come preparare la crostata con panna

La crostata alla panna è uno dei dolci più buoni e semplici da preparare. Se siete alla ricerca di un dessert in grado di stupire i vostri ospiti, questa ricetta fa proprio al caso vostro. La sua base croccante e il sapore delicato della panna le conferiscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.