Come preparare la crostata di mandorle e nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se intendete preparare una crostata in un modo innovativo, potete provare a realizzarla con mandorle e nocciole. Si tratta infatti, di un'elaborazione molto simile a quella tradizionale, ma la differenza sostanziale sta proprio nella farcitura. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, troverete le istruzioni su come procedere.

25

Occorrente

  • 200 g di farina (quella per i dolci)
  • 150 g di burro ammorbidito
  • 100 g di nocciole tritate
  • 115 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito per i dolci
  • sale
  • 125 g di confettura di pesche
  • 100 g di mandorle pelate
35

Preparare la base per la pasta frolla

Per preparare questa gustosa crostata a base di mandorle e nocciole, dovete dividere in due passi, infatti, bisogna creare prima la pasta frolla, che va poi messa per circa mezz'ora nel congelatore, e nel frattempo, dovete preparare il ripieno. Le dosi degli ingredienti che ci apprestiamo a descrivere si riferiscono ad una crostata per 6 persone. Per prima cosa dovete dunque preparare la base per la pasta frolla, mettendo insieme in una ciotola, lo zucchero, l'uovo, il tuorlo e la buccia grattugiata del limone. Mescolate poi il tutto in modo da ottenere un impasto omogeneo. Fatto ciò, mettetelo da parte.

45

Creare l'impasto di pasta frolla

A questo punto prendete una zuppiera e mescolate accuratamente la farina, il lievito, il pizzico di sale e le nocciole tritate. Adesso unite questo composto con gli altri ingredienti, e su una spianatoia, aggiungete il composto a base di uova preparato in precedenza. Amalgamate poi per per bene il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo, e dategli la forma di una palla riponendola nel congelatore, per almeno una mezz'ora, in modo da farla indurire e renderla più lavorabile. Adesso, mentre aspettate che il composto sia pronto, preparate anche il ripieno della crostata. Prendete quindi le mandorle, tagliatele in maniera grossolana e riponetele in una ciotola con la marmellata di pesche, e mescolate per per bene il tutto. Trascorsa una buona mezz'ora prendete l'impasto dal congelatore e, con l'aiuto di un mattarello, spianatelo, in maniera veloce, tra due fogli di pellicola, lasciando una piccola parte di frolla, per creare le strisce della crostata.

Continua la lettura
55

Infornare la crostata

A questo punto prendete una teglia imburratela ed infarinatela, adagiandovi poi la pasta frolla aggiungendo anche la miscela a base di marmellata di albicocche e mandorle, e poi coprite tutta la superficie con delle strisce di pasta frolla disposte ad incrocio. Adesso potete infornarla a 180 gradi, e facendola cuocere per circa 30 minuti, eseguendo un dieci minuti prima del termine la prova dello stuzzicadenti. Alla fine sfornatela e servitela in tavola con un'abbondante pioggia a base di graniglia di mandorle e noci, opportunamente fatta diventare tale in un mortaio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata di ricotta e mandorle

Per gli appassionati dei dolci la crostata è un dolce classico. Esistono tantissime versioni della crostata. In questo articolo vorrei spiegarvi come preparare la crostata di ricotta e mandorle. Le mandorle sono frutti a guscio ricchi di proprietà benefiche,...
Dolci

Ricetta: crostata al caramello e nocciole

La crostata è un dolce che viene apprezzato per la sua semplicità e il suo lato croccante. Molti sono i modi per farla e la sua ricetta tradizionale prevede un impasto con ingredienti nutrienti. Per ottenere i migliori risultati con la crostata occorre...
Dolci

Ricetta: crostata nutella e nocciole

Raggiunta la stagione invernale viene sempre voglia di preparare qualche dolce, e cose c'è meglio di un qualcosa a base di Nutella. Questa è la crema per antonomasia famosa in tutto il mondo, a base di cioccolato e crema di nocciole che consente di...
Dolci

Ricetta: crostata albicocche e mandorle

Per un risveglio dolce e profumato, o per una merenda golosa, perché non lasciarci tentare da un dolce intramontabile come la crostata? Una ricetta classica, perfetta per evocare i sentori dell'infanzia. Per una crostata delicata e fresca, scegliamo...
Dolci

Ricetta: crostata di marmellata e mandorle

Ecco una rivisitazione della classica ricetta della crostata alla marmellata, arricchita con le mandorle, che conferirà quel tocco di innovazione alla vostra ricetta più consueta. Per fare una buona crostata serve una buona frolla. Se non volete realizzarla...
Dolci

Ricetta: crostata di nocciole e prugne

Avete una cena importante o semplicemente la voglia di preparare un dolce? Volete una ricetta semplice, ma molto originale? Vi piacciono gli abbinamenti culinari particolari? Abbiamo la ricetta perfetta per voi! Spesso realizzare dolci è il momento...
Dolci

Come fare la crostata crema di zucca e nocciole

La crostata alla crema di zucca e nocciole è un dolce dal sapore autunnale. È perfetta come fine pasto per un pranzo della domenica o per una cena tra amici. È ottima anche da presentare come merenda sostanziosa. La delicatezza e la dolcezza della...
Dolci

Ricette Bimby: crostata di mandorle e albicocche

Tra le crostate alla frutta, quella alle albicocche e mandorle risulta essere una delle più adatte al periodo attuale. L'incontro tra queste ultime e la frutta, è alla base di un dolce che può essere servito in diverse occasioni e che risulta adatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.