Come preparare la crostata di riso e cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La crostata di riso e cioccolato è un dolce molto gustoso e allo stesso tempo leggero, ideale per feste di compleanno o serate tra amici, inoltre, richiede una preparazione molto veloce e nessuna particolare abilità ai fornelli, nonostante garantisca un risultato davvero goloso. Andiamo dunque a vedere passo per passo come preparare la crostata di riso e cioccolato, una rivisitazione della classica crostata al cioccolato molto più leggera e particolare.

26

Occorrente

  • 510 g di pasta frolla;
  • 130 g di riso;
  • 5 decilitri di latte;
  • 130 g di zucchero;
  • 1 limone;
  • 3 uova;
  • 100 g di uva sultanina;
  • 1 bicchiere di rum;
  • 60 g di gocce di cioccolato;
  • 30 g di burro;
  • 30 g di farina;
  • zucchero al velo.
36

Preparare l'impasto

Versiamo la farina su un piano ed incorporiamo il burro a pezzi, dopodiché aggiungiamo due tuorli e dello zucchero a velo, impastiamo poi velocemente, senza scaldare troppo l'impasto. Infine poniamola a raffreddare per circa un' ora in frigorifero. È molto importante non lavorare troppo la pasta per ottenere un buon risultato, si consiglia quindi di utilizzare solo le dita per impastare o di eseguire il procedimento velocemente. Inoltre, è possibile aggiungere dei tuorli montati a neve o del lievito per rendere molto più morbida la pasta frolla.

46

Preparare la farcitura

Mentre la pasta frolla si raffredda, prepariamo la farcitura: Prendiamo una terrina, inseriamo al suo interno l'uva sultanina ed un bicchiere di rum lasciando macerare poi per una ventina di minuti. Nel frattempo, sgusciamo le uova in una scodella a parte e separiamo i tuorli dagli albumi. Portiamo poi ad ebollizione il latte con lo zucchero per poi aggiungerci il riso. Lasciamo cuocere per circa quindici minuti (continuando a mescolare) in modo che il riso assorba completamente il latte. Dopodiché togliamo la pentola dal fuoco e lasciamo raffreddare il composto, infine aggiungiamo uvetta, gocce di cioccolato, i tuorli e una scorza di limone grattugiata. Mescoliamo con cura.

Continua la lettura
56

Cuocere la torta

Prendiamo quindi la pasta frolla e stendiamola con un mattarello fino a che non avrà raggiunto lo spessore di circa 0.5 centimetri. Adagiamola quindi in uno stampo facendola ben aderire ai bordi, tagliamo infine la pasta in eccesso. Con quest'ultima, prepariamo delle striscioline di pasta che andranno a guarnire la nostra torta. Versiamo poi la farcitura nello stampo avendo cura di uniformarla adeguatamente con una spatola da cucina. Decoriamo infine con i ritagli di pasta avanzata e inforniamo a 180° in un forno pre-riscaldato per circa trenta minuti (fino a che la torta non sarà diventata di colore dorato). Quando sarà pronta, estraiamola dal forno e spolveriamola con abbondante zucchero a velo, lasciamola raffreddare completamente prima di servirla.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le varianti della farcitura sono infinite: per esempio, potete sostituire l'uvetta con del cacao
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata al cioccolato fondente con fragole

Quando il dessert si incontra con la frutta è un vero piacere mangiarlo. Le crostate sono le migliori torte da abbinare con queste delizie di stagione. Se poi si decide di adoperare la fragole con il cioccolato fondente, allora il gusto è indescrivibile....
Dolci

Come preparare la crostata al cioccolato bianco con lamponi

La crostata al cioccolato bianco e lamponi è una golosa alternativa alla crostata classica. L'ideale sarebbe prepararla in estate con lamponi freschi, appena raccolti. La presenza di frutta crea un piacevole contrasto di sapore con il cioccolato bianco,...
Dolci

Come preparare la crostata al cioccolato gluten free

La crostata al cioccolato è un dolce classico della cucina italiana, buono per colazione, per merenda o come semplice spuntino. Negli ultimi tempi, la presenza delle persone intolleranti al glutine è in costante aumento. Fortunatamente, il mercato è...
Dolci

Come preparare una torta di riso al cioccolato extrafondente

Preparare una torta è un desiderio che prima o poi quasi tutti provano nella vita. Alcune sono difficili da preparare, ma molte altre sono davvero semplici ma allo stesso tempo gustose. Ciononostante è possibile sfornare delle autentiche delizie, anche...
Dolci

Come preparare la crostata al cioccolato e Pandoro

Spesso nel periodo natalizio abbiano del pandoro in esubero e non sappiamo come consumarlo. Ci sono un sacco di dolci dove il pandoro è protagonista e viene utilizzato come base per creme, mousse, ripieni ecc. Può essere farcito, guarnito o semplicemente...
Dolci

Come preparare la crostata sbriciolata con ricotta e cioccolato fondente

La crostata sbriciolata con ricotta e cioccolato è un dolce della cucina tradizionale italiana. Ci si può cimentare nella preparazione anche chi non ha dimestichezza in cucina. Nonostante ciò il risultato finale è comunque ottimo. In questo semplice...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato con riso soffiato

La torta al cioccolato con riso soffiato è un ottimo dessert da servire alla fine di un pranzo organizzato in casa propria. Questo dolce, si adatta al gusto di grandi e piccini e si può preparare in pochissimo tempo. Possiamo addirittura preparare la...
Dolci

Come preparare una crostata con la farina di riso

La crostata con la farina di riso, è una torta particolarmente soffice e delicata. È adatta ad ogni occasione, per concludere un pranzo, una cena, per una nutriente merenda o colazione oppure per accompagnare una tazza di tè nel pomeriggio. Amatissima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.