Come preparare la faraona all'uva

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la faraona all'uva
17

Introduzione

Ecco una nuovissima ricetta, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come preparare la faraona all'uva, un piatto che piacerà veramente tanto a tutti i nostri ospiti, anche ai più piccoli di loro. La faraona all'uva, è un secondo piatto molto particolare, genuino e del tutto raffinato, nel gusto ed anche nello stile in cui verrà presentato e portato a tavola.
La faraona ripiena all’uva è un secondo piatto a base di carne da preparare ai primi freddi autunnali. È una specialità ricca di sapori che ben si abbinano fra di loro e si può preparare in poco tempo, anche se per ultimare la cottura è necessario un pizzico di pazienza. Certamente non è a basso contenuto calorico, ma ogni tanto qualche peccato di gola è giusto concedercelo senza alcun rimorso.
Cerchiamo di mettere subito in pratica le nostre capacità culinarie ed anche la nostra fantasia, nella nostra cucina, in modo da essere in grado di capire come preparare una gustosissima faraona all'uva, da far leccare i baffi ai nostri ospiti! Buona preparazione della buonissima e genuina, faraona all'uva. Buona lettura a tutti i lettori, che decideranno di eseguire questa interessante guida culinaria!

27

Occorrente

  • Una faraona pulita
  • Il fegatino della faraona
  • 200 g di uva bianca
  • Uno scalogno
  • 8 fette di pancetta
  • La mollica di un panino
  • 20 g di grana grattugiato
  • Brodo di carne
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 50 g di burro
  • Timo
  • Olio extravergine di oliva
  • Noce moscata
  • sale
  • pepe
37

Come preparare il ripieno della faraona all'uva

Per prima cosa iniziate a preparare il ripieno sbucciando lo scalogno. Tritatelo molto finemente e mettetelo a soffriggere in una padella abbastanza capiente antiaderente assieme ad un cucchiaio di olio extravergine di oliva e 20 grammi di burro. Appena il trito si sarà ben appassito, aggiungete il fegatino della faraona che precedentemente avrete sminuzzato e lasciate cuocere il tutto per un minuto a fiamma molto bassa. Passato questo tempo aggiungete la mollica del panino ben sbriciolata e un cucchiaino di timo. Mescolate poi spegnete il fuoco prima di versare nella padella il grana grattugiato. Aggiustate di sale e pepe e grattugiateci un po’ di noce moscata secondo i vostri gusti. È bene seguire con interesse tutti i singoli consigli che sono presenti in questa guida culinaria, in modo da poter rispettare le dosi ed anche il modo di unire gli ingredienti.

47

Come cuocere la faraona all'uva

Lavate accuratamente la faraona e con un panno morbido e pulito di cotone asciugatela. Mettete un po’ di sale e di pepe al suo interno poi farcitela con il ripieno che avete appena terminato di cucinare. Avvicinate i lembi dell’apertura e fissateli o con due stecchi o con ago e filo: l’ importante è che in cottura non ci siano fori attraverso i quali potrebbe fuoriuscire la farcia. Sistemate sul petto della faraona le otto fettine di pancetta affiancandole l’una all’altra e sovrapponendone leggermente i margini. Legatela bene con lo spago da cucina fissando prima le cosce poi passate lo spago intorno per far si che la faraona rimanga in forma durante la cottura. Adagiatela in un tegame largo e fatela rosolare rigirandola con delicatezza di tanto in tanto. Terminata questa operazione mettetela in forno già caldo a 180°C per un’ora e mezza irrorandola con un mestolino di brodo ogni mezz’ora.

Continua la lettura
57

Come preparare l'uva per la faraona

Nel frattempo schiacciate metà degli acini d’uva ben lavati con uno schiacciapatate e raccogliete il succo in una ciotola. Pelate con delicatezza gli altri chicchi rimasti e metteteli da parte. Appena la faraona sarà ben cotta sfornatela e versate il suo fondo di cottura in un tegamino assieme al succo d’uva e all’aceto. Fate ridurre il tutto poi versateci dentro gli acini spellati e il burro rimanente. Cuocete per un paio di minuti dopodiché cospargete con questo sughetto la faraona tagliata a fette su di un piatto da portata e servitela ai vostri ospiti ben calda.
Ed ecco che la nostra faraona all'uva è pronta e non ci resta che servirla e gustarla in compagnia di amici e parenti, tutti riuniti a casa, intorno alla tavola, imbandita a festa. Sarà molto divertente ed anche soddisfacente, vedere i nostri ospiti che mangiano una nostra pietanza!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La faraona all'uva è un'ottima alternativa alla classica ricetta!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare la faraona farcita

La faraona è una gallina originaria dell'Africa. Le sue carni, leggermente scure e saporite, ricordano quella del fagiano. È ottima tra i sei e gli otto mesi di vita. Dopo l'anno, invece, diventa coriacea e perde gran parte del gusto. È un secondo...
Carne

Come preparare la faraona al sidro

La faraona arrosto al sidro è un secondo piatto da servire durante cene speciali e in occasioni importanti. Non è difficile ottenere un risultato eccellente, basta acquistare prodotti di prima qualità e rispettare tutti i passi delle indicazioni fornite...
Consigli di Cucina

Come tagliare e preparare la faraona

Quando si parla di pollame raffinato e dal gusto leggero e carni magre viene in mente la faraona. Meglio conosciuta come gallina faraona, richiede una preparazione lunga e laboriosa ma ne vale la pena perché le ricette che si possono realizzare sono...
Carne

Come preparare e cucinare la faraona

Ci sarà sicuramente capitato di voler preparare alcune particolari pietanze, ma di non sapere quali ingredienti utilizzare e come fare per riuscire a cucinarli in maniera perfetta. In questi casi potremo sfruttare le moltissime ricette presenti su internet...
Carne

Ricetta di Natale: faraona al melograno

Con Dicembre alle porte ognuno di noi comincia a pensare al Natale. La festa più importante dell'anno è l'occasione per riunirsi con i propri cari. Oltre a scambiarsi doni e affetto, il Natale è anche un trionfo di profumi e sapori. Ogni ricetta tradizionale...
Carne

Bocconcini di faraona con patate, ricotta e pancetta

Preparare un piatto particolare e originale rappresenta un ottima occasione per rinnovare il proprio stile culinario. In questa guida focalizzeremo l'attenzione proprio su una pietanza del genere. Molto gustosa e deliziosa, adatta a tutti, grandi e piccini....
Carne

Cucinare la faraona: alcuni consigli

Quando si decide di fare una cena piuttosto particolare per stupire gli ospiti, anzichè preparare come secondo piatto il classico pollo, si può invece optare per la faraona; infatti, la carne è molto saporita, leggera ed adatta anche per chi fa una...
Carne

Come preparare la faraona con cavolo e uva

La faraona con cavolo e uva è un ricco secondo piatto da preparare per le occasioni speciali. E’ abbastanza semplice da realizzare ma è necessario avere un po’ di tempo a disposizione. Le dosi indicate sono per sei persone ma se prevedete di avere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.