Come preparare la focaccia al pomodoro e origano

Tramite: O2O 12/01/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La focaccia con pomodoro e origano è un'eccellenza pugliese ed in particolare della zona di Bari: non c'è forno, in Puglia, che non venda questo tipo di focaccia, così gustosa e profumata, da mangiare tiepida oppure fredda. La pasta della focaccia è leggermente alta, realizzata con olio extravergine di oliva e condita sempre con olio, pomodori e spezie varie. Naturalmente, seguendo i consigli giusti, questa prelibatezza può essere realizzata anche a casa, per una merenda davvero irresistibile. Può essere preparata anche la sera prima e si conserva per uno o due giorni. Ecco per voi alcuni utili suggerimenti su come preparare la focaccia al pomodoro e origano.  

27

Occorrente

  • 350 grammi di farina tipo 00
  • 2 bustine di lievito di birra (14 grammi circa)
  • 10 ml di acqua
  • 2 cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di sale
  • 250 grammi di pomodori tipo Pachino o a grappolo
  • 4 foglie fresche di basilico
  • Origano fresco o essiccato
37

La prima cosa da fare per realizzare la focaccia al pomodoro e origano è quella di preparare l'impasto. Con la farina create la tipica "fontana", inserendo al suo interno l'olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, l'acqua ed il lievito. Dovrete lavorare l'impasto rapidamente, con le mani ben infarinate. Se troppo asciutto, aggiungete ancora un po' di acqua tiepida. Quando avrete ottenuto un impasto sodo e omogeneo lasciatelo in una ciotola infarinata, coperto con un panno di cotone, in un luogo abbastanza caldo e asciutto: sarà perfetto per lievitare al meglio. Dovrà riposare almeno quaranta minuti.

47

Ora dedicatevi ai pomodori, lavandoli per bene sotto l'acqua fredda e tagliandoli in fette non troppo sottili. Conditeli con olio extravergine di oliva, sale, pepe e abbondante origano tritato. Lasciateli riposare qualche minuto. Nel frattempo, quando saranno trascorsi i quaranta minuti necessari alla lievitazione, riprendete l'impasto e ungetelo bene con l'olio. Stendetelo aiutandovi con i polpastrelli, lasciandolo abbastanza alto e adagiatelo su una teglia, che avrete precedentemente rivestito con carta da forno.

Continua la lettura
57

Non vi resta che condire la vostra focaccia al pomodoro e origano: disponete quindi le fette di pomodoro precedentemente tagliate su tutta la focaccia, lasciando un po' di spazio tra l'una e l'altra. Irrorate con un ultimo, abbondante, filo di olio extravergine di oliva e spolverate con l'origano tritato. Pre-riscaldate il forno a 220 gradi e infornate quando il forno sarà ben caldo. Il tempo di cottura della focaccia al pomodoro e origano varia tra i 20 e i 25 minuti. Quando noterete che comincia a dorarsi, è il momento di toglierla dal forno. Lasciatela raffreddare almeno una ventina di minuti e servitela come merenda golosa o direttamente nel cestino del pane per un pranzo speciale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre ingredienti di prima qualità per le vostre ricette
  • Consumate la focaccia tiepida o fredda, conservandola non più di due giorni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia lievitata

Se intendete preparare in casa ed in modo veloce una focaccia lievitata, potete farlo seguendo le linee guida di seguito descritte. Si tratta di un'elaborazione culinaria che può ritornare utile sia come pane per accompagnare dei secondi piatti, oppure...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia al latte

Se desiderate deliziare la vostra famiglia o i vostri amici con qualcosa di originale e sfizioso, allora questa ricetta è proprio quello che fa per voi. Potrete preparare una buonissima focaccia morbida e fragrante, da farcire come preferite. Infatti...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena con impasto di ricotta

La vita è sempre più frenetica e il tempo da trascorrere in cucina è ridotto al minimo. Per questo motivo si è sempre più spesso alla ricerca di piatti veloci e semplici da preparare. Tra questa tipologia di piatti rientra senz'altro la focaccia...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia alle verdure

Uno degli alimenti più sani e gustosi che la cucina mediterranea prevede è sicuramente la focaccia di verdure, perché fatta di alimenti genuini prodotti dalle nostre terre. Alimento principe soprattutto dei vegetariani, la focaccia di verdure può...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia di pasta sfoglia con le verdure

All'interno della presente dettagliata e rapida guida che verrà esposta nei passaggi susseguenti, mi soffermerò sulla spiegazione di una facilissima ricetta da preparare (anche per cena) all'ultimo minuto e senza spendere eccessivamente.Precisamente,...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia di mais

La farina di mais è un ingrediente molto versatile in grado di prestarsi per la realizzazione di svariate ricette, escludendo naturalmente il largo impiego per la preparazione della polenta. Questo tipo di farina viene anche usato come panatura dei burger...
Pizze e Focacce

5 ripieni per la focaccia

La focaccia è un pasto da rosticceria, fatto con ingredienti "poveri", tipo: acqua, farina, sale olio. È simile a quello della pizza, ma si differenzia dal condimento e dalla lavorazione della pasta. La focaccia ripiena è ottima, anche da mangiare...
Pizze e Focacce

10 ricette di focaccia ripiena di verdure

La focaccia è l'alimento ideale per diversi momenti della giornata. Dalla merenda a scuola fino al picnic fuori porta, con la focaccia si riesce ad accontentare i gusti di tutti. Ne esistono diverse varianti, nella tradizione culinaria italiana, però,...