Come preparare la focaccia di mais

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La farina di mais è un ingrediente molto versatile in grado di prestarsi per la realizzazione di svariate ricette, escludendo naturalmente il largo impiego per la preparazione della polenta. Questo tipo di farina viene anche usato come panatura dei burger vegetali o per ottenere una pastella adatta alla cottura di frittelle dolci o salate. La farina di mais è adatta per gli intolleranti al glutine, in quanto è priva di tale sostanza lipoproteica, ed è perfetta anche per chi soffre di celiachia. Entriamo nello specifico e vediamo come preparare la focaccia di mais.

27

Occorrente

  • 250 gr. di farina di mais
  • 175 gr. di farina di grano tipo 1
  • 150 gr. di pasta madre
  • 450 ml. di acqua
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di malto d'orzo
  • 2 rametti di rosmarino
37

La lavorazione della farina

Per prima cosa iniziate a setacciare insieme le farine. Mettete la pasta madre nella ciotola con il cucchiaino di malto d'orzo, sciolto precedentemente insieme al lievito, in poca acqua. Fatto ciò, aggiungete circa metà della farina e metà dell'acqua ed iniziate ad impastare. Quando la pasta si sarà legata, aggiungete poco per volta e alternando la restante farina con la rimanente acqua. Quando la farina sarà quasi ultimata aggiungete anche l'olio e il sale. In fase di lavorazione ribaltate l'impasto per due-tre volte e lavoratelo finché non si presenterà omogeneo e inizierà a staccarsi dalla ciotola.

47

La lievitazione dell'impasto

Imbrattate con la farina la pasta ottenuta e ponetela in una ciotola unta d'olio extravergine d'oliva, dopodiché sigillate con la pellicola trasparente. A questo punto avete due alternative: far lievitare l'impasto in un luogo riparato e possibilmente ad una temperatura intorno ai 23-25° fino al raddoppio del volume, oppure, per ottenere un risultato migliore dal punto di vista della digestione del piatto ma anche di consistenza e sapore del prodotto finale, attendere l'inizio della lievitazione e, non appena la massa comincerà a gonfiarsi, trasferirla in frigorifero per 8-10 ore rallentando così la lievitazione e concedendo all'impasto stesso il tempo di "maturare". In una fase successiva dovrete toglierlo dal frigorifero e far riprendere la lievitazione fino al raddoppio del volume iniziale.

Continua la lettura
57

La cottura dell'impasto

A lievitazione ultimata rovesciate l'impasto su un piano infarinato con farina di mais, dopodiché dategli una forma rettangolare e cospargete la superficie con le erbe aromatiche tritate. Girate il rettangolo ottenuto in modo da avere uno dei due lati lunghi davanti a voi, quindi schiacciate delicatamente e piegate a libro dividendo idealmente a metà l'impasto e sovrapponendo i due lati corti. Fatto ciò, prendete una teglia di circa 30x35 cm, foderatela di carta forno e spennellatela di olio extravergine d'oliva. Posizionate l'impasto al suo interno e, con le mani unte d'olio, stendete completamente l'impasto nella teglia. Lasciate lievitare per circa mezz'ora e infornate a 180° in forno preriscaldato per circa 30 minuti. Abbiamo terminato la nostra guida su come preparare la focaccia di mais. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www. Giallozafferano. It/ricerca-ricette/focaccia+farina+di+mais/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici in cucina, lasciatevi aiutare da una persona con più esperienza di voi onde evitare la compromissione della preparazione del piatto.
  • Optate per l'utilizzo dell'olio extravergine d'oliva piuttosto che altri oli come quello di semi di girasole o il semplice olio d'oliva, così da rendere più saporita la focaccia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ai peperoni in agrodolce

La focaccia si ottiene con un impasto di farina, acqua, lievito e sale. Molto semplice da preparare, la focaccia viene condita in svariati modi. Una focaccia si può preparare per una cena alternativa, ma anche come antipasto o stuzzichini per party....
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con mais e panna

La pizza con mais e panna è una variante davvero golosa, conosciuta anche col termine "mimosa". Il suo gusto cremoso e leggero la rende un esperimento culinario davvero interessante, adatto anche ai più scettici in termini di sperimentazione. La realizzazione...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia di ricotta

La focaccia, soffice e fragrante, è la ricetta perfetta per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti! Un'idea golosa che si presta come sfizioso aperitivo, o per essere farcita per una cena in stile finger food. In questa versione, la focaccia diventa...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia tonno e pomodorini

Durante il periodo estivo la nostra tavola cambia, diventando decisamente più light e rinfrescante. Per un aperitivo sfizioso, per una gita fuori porta, o come spuntino leggero per il mare perché non lasciarci ispirare da un classico come la focaccia...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia al pomodoro e origano

La focaccia con pomodoro e origano è un'eccellenza pugliese ed in particolare della zona di Bari: non c'è forno, in Puglia, che non venda questo tipo di focaccia, così gustosa e profumata, da mangiare tiepida oppure fredda. La pasta della focaccia...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia al latte

Se desiderate deliziare la vostra famiglia con qualcosa di originale e sfizioso, allora questa ricetta è proprio quello che fa per voi. Potrete preparare una buonissima focaccia morbida e fragrante, da farcire con salumi e affettati oppure da utilizzare...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia con fave e parmigiano

Le focacce sono ottime per una cena improvvisata o per chi vuole, preparare un piatto veloce e sfizioso. Con un'unica base, la focaccia si può farcire in base ai propri gusti e alle proprie esigenze. Io ve ne suggerisco una leggera, adatta per le giornate...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena

La focaccia ripiena è un ottimo pasto da realizzare in breve tempo e con molta semplicità: trattandosi di una pasta ripiena, conquisterà i palati di grandi e piccini. Le modalità per farcirla sono tantissime e variano in base ai propri gusti. Inoltre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.