Come preparare la fregola con la salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Volete preparare la fregola con la salsiccia? In questa guida vedremo come realizzare questo piatto passo passo. Questo piatto è abbastanza calorico data la natura dei suoi due ingredienti principali. È un ottimo primo da servire a cena o nelle giornate più fredde. Nulla ci vieta di servirlo anche una domenica con parenti e amici per soddisfare davvero tutti i palati. La ricetta è molto semplice anche se un po' lunga. Proprio per questo occorre preparare la fregola la sera prima per risparmiare tempo. In questo modo potremmo preparare la fregola con la salsiccia in circa 40 minuti. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • 120 gr di salsiccia
  • 200 gr di semola
  • 1 cipolla
  • Prezzemolo
  • Peperoncino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bustina di zafferano
  • Brodo vegetale
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di oliva
  • 2 cucchiai di pecorino
37

Per la nostra ricetta della fregola con la salsiccia dobbiamo innanzitutto preparare la semola. Prendiamo una tazza e riempiamola d'acqua tiepida. Facciamo sciogliere al suo interno lo zafferano e mettiamo la fregola in una insalatiera. Formiamo un buco al centro e versiamo un po' d'acqua con lo zafferano lasciandone un po' da parte. Cominciamo a mescolare con un mestolo di legno con movimenti circolari. Ovviamente è meglio se usiamo le mani. Aggiungiamo la restante acqua fino a quando non si formeranno delle palline. A questo punto dobbiamo setacciare il tutto per eliminare i pezzi più piccoli.

47

Il secondo passo su come preparare la fregola con la salciccia consiste nel far riposare la semola per una notte. Trascorso questo tempo, trasferiamola su una teglia da forno e facciamola tostare per una ventina di minuti a 150°. Nel frattempo spezzettiamo anche la salsiccia e facciamola rosolare in padella con la cipolla. Se vogliamo possiamo anche unire uno spicchio di aglio intero e rimuoverlo a fine cottura. Insaporiamo il tutto con il peperoncino e facciamo soffriggere. Mettiamo una pentola con un litro di brodo e facciamo bollire. Smuoviamo di tanto in tanto anche la fregola per non farla bruciare.

Continua la lettura
57

Vediamo adesso come assemblare e preparare il nostro piatto a base di fregola con la salsiccia. Una volta che la semola è pronta, versiamola nella padella con la salsiccia rosolata. Mescoliamo bene per un paio di minuti per far insaporire il tutto. A questo punto alziamo la fiamma e uniamo anche qualche mestolo di brodo vegetale preparato in precedenza. Copriamo con un coperchio e continuiamo a cuocere per un altro quarto d'ora. Non dimentichiamo di girare spesso con un mestolo di legno. Una volta pronto, possiamo gustare la nostra fregola con la salsiccia ben calda con qualche crostino fatto in casa. Spolveriamo la superficie con pecorino e prezzemolo fresco tritato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' importante lasciare riposare la fregola per il tempo indicato per la buona riuscita della ricetta
  • La fregola è ottima anche con la bottarga ed i frutti di mare come le vongole
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la fregola con le melanzane

La fregola con melanzane è un tipico piatto estivo. Con questo piatto si cerca di non rinunciare alla stagionalità di prodotti eccezionali come i pomodori e le melanzane. Inoltre rappresenta una specialità della gastronomia italiana buona, ma allo...
Primi Piatti

Come preparare la fregola sarda alle arselle

In Italia esistono moltissimi piatti che rispecchiano le tradizioni di moltissimi popoli che amano cucinare utilizzando ingredienti assolutamente sani, tipici dei loro territori. In Sardegna ad esempio rimane ancora viva la tradizione della fregola, ovvero...
Primi Piatti

Fregola con arselle al curry

La fregola con arselle al curry sono un piatto tipicamente sardo. Si tratta di frutti di mare chiamati arselle (un tipo particolare di vongola) e della fregola ovvero delle palline ricavate dalla pasta di semola di grano duro lavorata a mano. È un ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: fregola con pesto alla siciliana e speck

Quando dovete preparare un pranzo speciale, la soluzione ideale è quella di scegliere delle ricette originali. Il primo è senza alcuni dubbio fondamentale e dovete selezionarlo sempre con attenzione. La soluzione ideale per stupire i ospiti è di fare...
Primi Piatti

Come fare la fregola con broccolo romanesco

La fregola è una tipologia di pasta tipica della Sardegna, si presenta molto simile al cous cous ovvero come piccoli granelli di forma irregolare e non facile da trovare, soprattutto se prodotta artigianalmente. La ricetta tradizionale sarda vuole che...
Primi Piatti

Ricetta: fregola sarda ai frutti di mare

La fregola ai frutti di mare è una ricetta tipica della Sardegna, molto buona e saporita. Ricorda molto il couscous, perché è una pasta secca a forma di piccole sfere. La fregola di solito, viene preparata come un risotto con i frutti di mare oppure...
Primi Piatti

Ricetta: fregola con arselle

L'Italia è la culla della civiltà, un paese ricco di storia, cultura e soprattutto di arte culinaria. Infatti ovunque si decide di viaggiare, ogni posto e ogni città per non dire pure paese d'Italia, possiede antiche ricette, fatte proprie da una lunga...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.