Come preparare la frittata al brié

Tramite: O2O 15/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete portare in tavola qualcosa di diverso, provate a preparare la frittata al brié. Quest'ultima è un piatto semplice, ma per cucinarla a regola d'arte dovete seguire scrupolosamente tutti i passaggi. Partendo dalla lavorazione delle uova, fino alla farcitura e cottura della frittata. Inoltre, è fondamentale che prendete degli ingredienti freschissimi e che si abbinano bene al composto. In questa frittata va inserito il brié, un formaggio che ha la caratteristica di fondersi bene con qualsiasi alimento. Per quanto riguarda la cottura potete scegliere di friggere la frittata. Oppure, per renderla più leggera di cuocerla al forno. Il tempo che vi impiegherà la ricetta è di solo trenta minuti. Nella seguente guida vi spiego come preparare la frittata al brié.

27

Occorrente

  • 8 Uova
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 150 di brié
  • 20 g pangrattato
  • Noce moscata
  • 100 g di ricotta
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d'oliva
  • Stampo rotondo
37

Preparare gli ingredienti e lavorare la ricotta

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare gli ingredienti. Quindi, uscita le uova dal frigo e lavatele. Asciugatele e mettetele da parte. Prendete il formaggio brié e sistematelo su un tagliere, tagliatelo a tocchetti e riponetelo di nuovo in frigo. Procuratevi una piccola grattugia e tritate un po' di noce moscata. Dopo, sminuzzate il parmigiano reggiano. Lavorate in una ciotola, con un cucchiaio di legno cento grammi ricotta. Unite la noce moscata e amalgamate, fino a quando il formaggio diventerà una crema morbida. Sistemate la miscela da parte e passate a preparare le uova, che vi serviranno per comporre la frittata.

47

Sbattere e amalgamare le uova

Nel frattempo, prendete un altro contenitore e sbattete otto uova. Aggiungete il parmigiano reggiano, il formaggio brié e la ricotta. Insaporite con il sale, il pepe e mescolate delicatamente con la frusta. Fate in modo che il composto prenda una consistenza omogenea. Dopodiché, ungete uno stampo rotondo con l'olio extravergine d'oliva e versate il composto. Spolverizzate tutto con il pangrattato, distribuendolo bene. Per riuscire ad ottenere una frittata uniforme, agitate leggermente la teglia. Controllando se la miscela della frittata brié appare livellata.

Continua la lettura
57

Cuocere la frittata al brié e servire

A questo punto, velate con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e mettete la frittata brié in forno. Fatela cuocere per venti minuti in forno preriscaldato a 175° C. Controllando ogni tanto la cottura. Quando la frittata risulta pronta, sfornatela. Questa deve avere la superficie dorata e l'interno deve essere morbido e consistente. Prima di togliere la frittata al brié dalla teglia, lasciatela riposare per due minuti. Trascorso il tempo, versatela in un piatto da portata e servite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La base di questa frittata è sempre la stessa, ma per renderla più particolare potete aggiungere anche altri aromi come prezzemolo e paprica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la frittata di fiori di zucca e menta

Tra le ricette last minute, la frittata merita decisamente un posto d'onore! La sua consistenza soffice, la grande versatilità e la facilità con cui è possibile prepararla rende la frittata un vero e proprio "ever green" delle nostre tavole! Per una...
Antipasti

Come preparare le frittata allo zenzero

La frittata risulta essere un piatto davvero molto semplice, riconosciuto da sempre come piatto unico e molto nutriente. La frittata allo zenzero risulta essere veloce da preparare ed insaporita dallo zenzero, una spezia di origine orientale, dall'aroma...
Antipasti

Come preparare la frittata con salmone e patate affettate

La frittata con salmone e patate affettate è un piatto molto semplice ed originale. Essa si può servire in diverse circostanze. Ad esempio è perfetta come aperitivo, tagliata a fettine o quadroni. In alternativa è ottima anche come portata principale...
Antipasti

Come preparare la frittata di cipolle

All'interno di questa breve guida andremo a parlare di cucina e, nello specifico, cercheremo di spiegarvi nel dettaglio la preparazione di una ricetta molto comune. Andremo a darvi tutte le informazioni necessarie per comprendere come preparare la frittata...
Antipasti

Come preparare una frittata light

La frittata è una pietanza classica della cucina tradizionale, amata da tutti per la sua versatilità e facile realizzazione. Per tale motivo, la si può gustare sia calda che fredda e può essere una felice soluzione per una cena improvvisata o un antipasto....
Antipasti

Come preparare la frittata in trippa

Le uova hanno un ruolo estremamente importante nell'alimentazione, contengono proteine, zinco, ferro e vitamine, elementi necessari per la nostra crescita. Con un po' di fantasia si possono realizzare tante ricette che sapranno accontentare anche i palati...
Antipasti

Come preparare la frittata di riso e zucchine

La frittata è una pietanza classica e gustosa che non può mai mancare sulle nostre tavole. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò una variante ricca di colore e sapore: la frittata di riso e zucchine. Si tratta di un piatto ideale...
Antipasti

Come preparare la frittata di finocchi

In cucina si possono usare tutte le parti del finocchio. Il grumolo bianco (erroneamente ritenuto un bulbo) del finocchio coltivato si può mangiare crudo nelle insalate oppure lessato e gratinato e si può aggiungere agli stufati. Per quanto riguarda...