Come preparare la frittata di cipolle con aceto balsamico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La frittata di cipolle con aceto balsamico è un gustoso antipasto che può essere preparato anche il largo anticipo. Questa frittata è ottima infatti da gustare sia appena tolta dalla padella che fredda. Può divenire anche un secondo piatto leggero se accompagnata in tavola da un'abbondante insalata di verdure crude miste. La sua realizzazione è estremamente semplice e il risultato è sempre garantito. Se avete tutti gli ingredienti a portata di mano non vi rimane altro da fare che mettervi subito ai fornelli. Leggendo la guida riportata a seguire anche comprenderete al meglio come preparare una gustosa frittata di cipolle con aceto balsamico.

25

Occorrente

  • 300 g di cipolle rosse di Tropea
  • un cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • 100 ml di brodo vegetale
  • sale
  • 3 foglie di basilico
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • un cucchiaio di birra
  • pepe in grani
  • un cucchiaio di aceto balsamico
35

Per la realizzazione di questa frittata scegliete le cipolle di tropea che hanno un gusto decisamente più delicato e dolce. Se non riuscite a reperirle optate per cipolle rosse di altro tipo ma che siano molto aromatiche e non troppo piccanti.
Prendete le cipolle che avete a disposizione e pelatele. Appoggiatele poi su un piano di lavoro e col l'aiuto di un coltello ben affilato tagliatele a spicchi. Procuratevi una padella abbastanza capiente preferibilmente in materiale antiaderente e versateci dentro l'olio extravergine d'oliva. Mettetela sul fuoco a fiamma vivace e appena l'olio inizierà a sfrigolare aggiungete gli spicchi di cipolla.
Abbassate la fiamma e proseguite la cottura per non più di cinque minuti.

45

Mescolate delicatamente le cipolle con un cucchiaio di legno e poi unite il brodo bollente. Salate secondo i vostri gusti e aromatizzate la preparazione con le foglie di basilico spezzettate con le mani. Coprite la padella con un coperchio di adeguate dimensioni e proseguite la cottura per una decina di minuti a fiamma dolce. Di tanto in tanto mescolate le cipolle per evitare che si attacchino sul fondo e per ottenere alla fine una cottura omogenea. Se notate che il fondo di cottura si sta asciugando troppo, aggiungete ancora un po' di brodo bollente.

Continua la lettura
55

Intanto rompete le uova in una terrina e poi sbattetele rapidamente adoperando i rebbi di una forchetta. Unite il parmigiano reggiano stagionato grattugiato finemente e mescolate. A questo punto incorporate al preparato la birra, un pizzico di sale e una macinata di pepe piuttosto abbondante.
Trascorsi i dieci minuti di cottura delle cipolle scoperchiate la padella e sfumate con l'aceto balsamico. Mescolate continuamente il contenuto della padella per due minuti poi versateci dentro l'impasto di uova e parmigiano reggiano.
Mettete la fiamma al minimo e coprite di nuovo la padella. Cuocete la frittata per sei o sette minuti poi giratela delicatamente sotto sopra.
La vostra frittata di cipolle con aceto balsamico sarà pronta da gustare non appena il secondo lato sarà divenuto dorato. Toglietela dalla padella e gustatela come meglio preferite assieme a un ottimo vino rosso corposo servito a temperatura ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la frittata di cipolle

All'interno di questa breve guida andremo a parlare di cucina e, nello specifico, cercheremo di spiegarvi nel dettaglio la preparazione di una ricetta molto comune. Andremo a darvi tutte le informazioni necessarie per comprendere come preparare la frittata...
Antipasti

3 antipasti con aceto balsamico

L'aceto balsamico è un prodotto tipicamente italiano, dal sapore agrodolce. Arricchisce di gusto qualsiasi piatto, deliziando il palato. Condisce senza appesantire insalate e verdure crude. È ideale per intingoli, salsine e marinate ma accompagna perfettamente...
Antipasti

Come fare la salsa di fichi e aceto balsamico

In questa guida vedremo come fare la salsa di fichi e aceto balsamico, per guarnire i nostri secondi piatti e dare un tocco in più alla nostra tavola. Ottima per l'accostamento con i formaggi di stagione, verdure, carni come il maiale ed insalate di...
Antipasti

Come fare l'aceto balsamico di melograno

Il melograno, di origini asiatiche, è un albero abbastanza diffuso nelle zone climatiche più miti. I suoi frutti scarlatti e robusti, sono considerati sin dall'antichità simbolo di prosperità; mentre i suoi chicchi lucidi, aciduli e dolci allo stesso...
Antipasti

Tempura di zucca all'aceto balsamico

La tempura è una tecnica di cucina giapponese, che i nipponici utilizzano soprattutto per la frittura di ortaggi e verdure di stagione. Mediante il metodo della tempura infatti, si potrà godere di una frittura leggera e croccante che non alteri il gusto...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con cipolle caramellate

Il gusto agrodolce di molte pietanze è gradevole e diffusamente apprezzato. Di solito si realizza miscelando degli ingredienti tipicamente salati o piccanti con delle sostanze zuccherate. Ed ecco che si può ad esempio rendere agrodolce una peperonata...
Antipasti

Ricetta: frittata di cipolle con farina di ceci

La frittata di cipolle con farina di ceci è un piatto saporito, semplice da realizzare ed allo stesso tempo estremamente sano: questa insolita frittata è infatti molto ricca di proteine ma povera di grassi e, dal momento che non contiene uova, è totalmente...
Antipasti

Come cucinare la frittata con cipolle e patate

Le frittate risolvono parecchie cene, sono facili e veloci da preparare e si ha il vantaggio di farcirle con ingredienti a piacere nostro, possiamo impiegare verdure, affettati, spaghetti e formaggi. Un ingrediente che esalta molto il sapore della frittata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.