Come preparare la frittata di speck al timo con salsa di formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la frittata di speck al timo con salsa di formaggio
17

Introduzione

La frittata di speck al timo con salsa di formaggio è una variante saporita della classica frittata napoletana. È perfetta per una cena veloce ed informale tra amici. È ottima come piatto unico da consumarsi a pranzo. Potete persino presentarla come finger food ad un aperitivo rustico. Il sapore deciso dello speck arricchisce la pasta e le uova. Il timo conferisce una nota di gusto e regala un profumo eccezionale alla portata. La salsa di fontina, Emmenthal e taleggio completa il piatto e lo rende ancora più invitante e sfizioso. La realizzazione è semplice e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Vediamo come preparare la frittata di speck al timo con salsa di formaggio nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 200 gr di pasta corta
  • 4 -5 uova
  • 150 gr di speck
  • 50 gr di emmenthal
  • 50 gr di taleggio
  • 50 gr di fontina
  • 150 ml di panna
  • 50 ml di latte
  • 1 rametto di timo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
37

Per preparare la frittata di speck al timo con salsa di formaggio, necessitate di un numero ridotto di materie prime. Sceglietele fresche e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione partendo dallo speck. Fatevi tagliare dal salumiere una fetta unica spessa 1/2 centimetro. Ricavatene delle listarelle, quindi riducetela a cubetti regolari. Prendete i formaggi e privateli della buccia esterna. Tagliateli in modo grossolano. Procuratevi un pentolino antiaderente e trasferiteci dentro la fontina, l'Emmenthal ed il taleggio. Aggiungete la panna da cucina ed il latte. Insaporite con un pizzico di sale ed un filo di pepe. Fate cuocere la salsa per la frittata di speck con timo girando spesso.

47

Non appena i formaggi avranno ottenuto la consistenza di una crema liscia e densa al punto giusto, spegnete la fiamma. Mettete sul fornello una pentola capiente piena per metà d'acqua. Salatela e portatela al bollore. Versate la pasta corta del formato che più preferite. Fatela cuocere 5 minuti in meno del tempo riportato sulla confezione. Nel frattempo, sbattete le uova in una scodella capiente. Aggiustate di sale e di pepe. Scolate la pasta e trasferitela nella ciotola. Aggiungete lo speck ridotto a cubetti. Lavate per bene un rametto di timo. Staccate le foglioline e mettetele assieme agli altri ingredienti. Mescolate bene per far amalgamare il tutto. Assemblate la vostra frittata.

Continua la lettura
57

Accendete il forno e fategli raggiungere la temperatura di 200 gradi. Prendete una teglia capiente. Trasferiteci dentro il composto per la frittata dopo aver versato un filo d'olio extravergine d'oliva. Livellatelo a dovere e fatelo andare per qualche minuto sul fornello a fiamma medio alta. Trasferite la pentola nel forno e proseguite la cottura per ulteriori 10 minuti. Per un effetto gratinato e croccante, azionate il grill e lasciate andare il frittata per qualche minuto ancora. Sfornate ed impiattate. Riscaldate la salsa ed usatela come accompagnamento. Servite la vostra frittata di speck con timo e salsa di formaggio fumante. Assaporatela assieme ad un bicchiere di vino rosso corposo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un effetto gratinato e croccante, terminate la cottura in forno azionando il grill per qualche minuto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: brodo con cubetti di speck e formaggio

Se ti sei stancato di consumare il classico brodo durante il pasto serale prosegui con la lettura poiché questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un piatto alternativo in cui il brodo non rimane liquido ma serve per ammorbidire ed aromatizzare delle fette...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli formaggio, radicchio e speck

Preparare la pasta in casa oltre che essere un modo per mangiare sano e senza conservanti, è anche un ottimo passatempo per chi coltiva l'hobby dell'arte culinaria. Se infatti intendete cimentarvi nella preparazione di una ricetta a base di ravioli,...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con salsa al pistacchio e speck

Ecco pronta una guida, che mette a disposizione dei nostri lettori, una nuova ricetta tipica della bella Sicilia. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le pennette con la salsa al pistacchio e speck, che conquisterà i palati degli ospiti....
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con salsa di formaggio e noci

In questa guida vedrete come realizzare la ricetta dei ravioli con salsa di formaggio e noci. Si tratta sicuramente di una ricetta all'avanguardia nel campo culinario del XXI secolo. La ricetta dei ravioli con salsa di formaggio e noci è davvero semplice...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di pesce al timo

La zuppa di pesce al timo è un piatto gustoso, amato da chi non sa resistere alla tentazione dei sapori del mare. Se avete una pentola a pressione a portata di mano, in soli trenta minuti riuscirete a preparare una deliziosa zuppa da accompagnare in...
Primi Piatti

Come preparare la frittata di albumi

Quando ci si ritrova a dover gestire un'alimentazione equilibrata che ci faccia tornare in forma, abbiamo bisogno di un corretto apporto proteico. In questo caso le uova rappresentano una validissima risorsa, grazie all'alto nutrimento in termini di proteine....
Primi Piatti

Come preparare la frittata farcita

La frittata farcita è una pietanza a base di uova sbattute, arricchita da diversi ingredienti. È possibile infatti inserire al suo interno verdure, formaggio, prosciutto. Inoltre si può friggere o cuocere al forno. È un piatto molto comune e di facile...
Primi Piatti

Come preparare la frittata di riso

Il riso è un alimento davvero versatile che si presta ad essere cucinato in diversi modi, oppure lo si può abbinare con altri ingredienti per creare delle ricette molto gustose, come ad esempio il risotto, il budino di riso, gli arancini e non solo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.