Come preparare la frittata di tonno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la frittata di tonno
18

Introduzione

Cucinare non è solamente una passione, ma anche un bellissimo modo per volerci bene! Per portare in tavola un piatto goloso infatti, non sono necessarie ore ai fornelli. La frittata è una preparazione semplice, veloce e ricca di gusto ed è possibile realizzare tante varianti golose. Andiamo allora a scoprire come preparare la frittata di tonno.

28

Occorrente

  • 4 uova (porzione abbondante per 2 persone)
  • 1 scatoletta di tonno (150 gr)
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 scalogno o mezza cipolla (opzionale)
  • Prezzemolo fresco tritato
  • Mezzo bicchiere di latte (opzionale)
38

Il primo passo per preparare la nostra prelibata frittata di tonno, è quello di andare ad occuparci delle uova. In un piatto fondo andiamo a rompere le uova, quindi iniziamo a sbatterle aiutandoci con una forchetta. Aggiungiamo un pizzico di sale e pepe. Per aromatizzare ulteriormente la ricetta, è possibile aggiungere al composto una spruzzata di prezzemolo tritato. Per rendere la nostra frittata soffice e vaporosa, incorporiamo alle uova mezzo bicchiere di latte.

48

Andiamo ora a porre una padella antiaderente sul fuoco e lasciamo scaldare un filo di olio evo. Aggiungiamo la cipolla tagliata sottile, e lasciamo soffriggere. Nel frattempo, sgoccioliamo il tonno dall'olio in eccesso e quando la cipolla sarà ben dorata, andiamo ad incorporarlo. Lasciamo quindi cuocere per qualche minuto, avendo cura di mescolare con un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
58

Quando il tonno avrà raggiunto il punto di doratura che preferiamo, possiamo andare a versare nella padella le uova precedentemente sbattute. Lasciamo quindi cuocere per qualche minuto a fuoco moderato, scuotendo ogni tanto il tegame. Dopo aver controllato che la parte inferiore della frittata risulti ben cotta, possiamo procedere capovolgendola. Per evitare che la nostra frittata possa rompersi, aiutiamoci con un piatto piano o un coperchio. L'importante è che il diametro del piatto combaci con quello della padella. Ponendo attenzione a non scottarci, andiamo a porre il piatto sopra la frittata. Quindi, con un movimento abbastanza rapido, voltiamo la padella.

68

Per una cottura perfetta, lasciamo dorare la frittata da entrambi i lati. Una volta pronta, lasciamola riposare qualche minuto prima di servirla in tavola. La frittata di tonno può essere gustata sia calda che fredda. In estate, guarniamola con una spolverata di prezzemolo fresco e accompagniamola con un'insalata leggera di lattuga e pomodori. La frittata di tonno è ottima anche per farcire dei golosi panini! Ci basterà stendere sul pane un velo di salsa tonnata e aggiungere la nostra frittata per ottenere un risultato davvero sfizioso. Per un aperitivo con gli amici, serviamola tagliata in tanti quadratini e spruzziamola leggemente con qualche goccia di tabasco.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una versione light della nostra frittata, cuociamola in forno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la frittata di zucchine al forno

La frittata è un classico della cucina italiana particolarmente apprezzato da tutti per la sua versatilità. Sono tanti infatti gli ingredienti che possono arricchirla, dandole maggiore gusto e rendendola più soffice. A tal proposito la frittata di...
Consigli di Cucina

10 idee per il menu di Ferragosto

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, e Ferragosto? Come sappiamo, a dispetto delle sue origini non religiose, oggi il Ferragosto non è più solo sinonimo di riposo e pausa dal lavoro, ma è stato incorporato al giorno dell'Assunzione di Maria, diventando...
Primi Piatti

Come riciclare gli avanzi di pasta

Quando le idee in cucina scarseggiano, ma la fame si fa sentire, ecco che gli avanzi rappresentano dei preziosi alleati per preparare delle ricette nuove, gustose ed originali. All'interno di questo tutorial, saranno illustrati svariati modi su come riciclare,...
Pizze e Focacce

4 idee per pranzi al sacco

Quando arriva la bella stagione, non c'è niente di meglio che programmare delle uscite fuori porta. In questo modo, infatti, è possibile trarre beneficio dell'aria aperta e della natura, riscoprendo il piacere di respirare aria pulita, magari facendo...
Consigli di Cucina

10 ricette light per cena

Molto spesso a cena si è parecchio stanchi e non si ha molta voglia di cucinare. Proprio per questo motivo, è indispensabile scegliere delle ricette light per mangiare qualcosa di leggero ma nello stesso tempo di veloce e facile da preparare. Di seguito...
Consigli di Cucina

Tapas: 10 ricette per tutti i gusti

Le Tapas sono originarie della Spagna, e non sono altro che piatti preparati sotto forma di stuzzichini, come quelli che da noi vengono serviti per gli aperitivi. Le Tapas sono quindi ideali da preparare per una cena tra amici, o anche per una romantica...
Consigli di Cucina

10 modi per riciclare gli avanzi di riso

Vi sarà sicuramente capitato di preparare del riso e di accorgervi solo a cottura ultimata di quanto ve ne sia avanzato? E vi sarete anche chiesti cosa poter fare con la rimanente parte per non buttarlo? Vediamo insieme 10 modi per riciclare gli avanzi...
Antipasti

Come fare il rotolo di frittata farcito con verdure

Se avete in mente di fare una cena con i vostri amici ma non avete idea di cosa preparare come contorno o come finger food, potrete realizzare qualcosa di veramente semplice utilizzando un'ottima frittata. Con la frittata, è possibile realizzare degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.