Come preparare la frittata di zucchine al forno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la frittata di zucchine al forno
16

Introduzione

La frittata è un classico della cucina italiana particolarmente apprezzato da tutti per la sua versatilità. Sono tanti infatti gli ingredienti che possono arricchirla, dandole maggiore gusto e rendendola più soffice. A tal proposito la frittata di zucchine rappresenta un gustoso secondo piatto; può essere però servito anche come sfizioso antipasto. Generalmente il composto di uova viene fritto in padella, tuttavia per una cottura più light e più digeribile è possibile anche cucinarla al forno. L'aggiunta di zucchine alla ricetta rende il piatto particolarmente nutriente Tanti preferiscono la cottura in forno per limitare il consumo d'olio. In questo modo il piatto risulterà più facile da digerire. Le zucchine doneranno un gusto prelibato e dietetico. L'ortaggio è ricco d'acqua e potassio e contiene vitamine C ed E. Per rendere la frittata di zucchine al forno maggiormente saporita e gustosa, è possibile impreziosire la preparazione con ingredienti vari. Potrete, ad esempio, aggiungere prosciutto cotto, formaggio o tonno: la scelta dipenderà esclusivamente dai vostri gusti. Nei passaggi che compongono la guida che segue scoprirete come poter preparare correttamente la frittata di zucchine al forno.

26

Occorrente

  • Una cipolla
  • Quattro uova
  • 400 Grammi di zucchine
  • 50 Grammi di grana grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe a piacere
  • Cinque foglie di basilico
  • Carta da forno
36

Lavate le zucchine

Come prima cosa lavate sotto il rubinetto le zucchine e affettatele a rondelle o a listarelle. In una padella preparate l'olio, tagliate a mezzaluna la cipolla e fatela rosolare nell'olio caldo. Aggiungetele zucchine e lasciate cuocere a fuoco lento una decina di minuti circa. Versate a piacere sale e pepe. Rompete le uova in una ciotola, aggiungete il formaggio e le foglie di basilico lavate e tagliuzzate. Mettete successivamente sul fornello e lasciate cuocere il composto.

46

Cuocete in forno statico

È consigliabile inoltre di aggiungere un goccio di latte all'impasto in maniera tale da renderlo particolarmente morbido. Prendete una teglia rettangolare e foderatela con carta da forno. In alternativa ungete il tegame con l'olio. Aggiungete gli ingredienti e cuocete in forno statico preriscaldato a 150°, per circa trenta minuti. Per verificare se la frittata è perfettamente cotta, fate la prova con lo stuzzicadenti proprio come se si trattasse di una torta.

Continua la lettura
56

Servite la frittata

Prima di tirarla fuori spegnete il forno lasciatela dentro per una decina di minuti abbondanti: è un consiglio per renderla maggiormente saporita. Tale pietanza si serve calda o fredda. Il risultato è sempre un sapore gustoso e allo stesso tempo leggero. Non mi resta che augurarvi buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di tirarla fuori spegnete il forno lasciatela dentro per una decina di minuti abbondanti: è un consiglio per renderla maggiormente saporita.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la frittata di speck al timo con salsa di formaggio

La frittata di speck al timo con salsa di formaggio è una variante saporita della classica frittata napoletana. È perfetta per una cena veloce ed informale tra amici. È ottima come piatto unico da consumarsi a pranzo. Potete persino presentarla come...
Antipasti

Come cucinare la frittata con cipolle e patate

Le frittate risolvono parecchie cene, sono facili e veloci da preparare e si ha il vantaggio di farcirle con ingredienti a piacere nostro, possiamo impiegare verdure, affettati, spaghetti e formaggi. Un ingrediente che esalta molto il sapore della frittata...
Antipasti

Come preparare la frittata con salmone e patate affettate

La frittata con salmone e patate affettate è un piatto molto semplice ed originale. Essa si può servire in diverse circostanze. Ad esempio è perfetta come aperitivo, tagliata a fettine o quadroni. In alternativa è ottima anche come portata principale...
Antipasti

Ricetta: frittata con la ricotta

La frittata di ricotta è un secondo piatto molto gustoso, veloce ed economico, adatto a numerose situazioni. Può essere utilizzato anche come antipasto o a un buffet se tagliato in piccoli quadrati. È un piatto soffice, tanto che si scioglie in bocca,...
Consigli di Cucina

Frittate veloci in 5 minuti

Per stupire gli amici con un aperitivo sfizioso, o per servire in tavola una cena golosa, spesso sono sufficienti un pizzico di creatività e una ricetta classica. La frittata è una preparazione ever-green, veloce da preparare ed estremamente versatile!...
Antipasti

Ricetta: Frittata al forno con spinaci e ricotta

L'estate è tempo di cene fredde per serate informali tra amici. Che siano vecchie rimpatriate o cene in spiaggia la parola d'ordine deve sempre essere praticità. Quindi se cercate una ricetta veloce, facile e gustosa, che si possa preparare con anticipo...
Antipasti

Come fare il rotolo di frittata farcito con verdure

Se avete in mente di fare una cena con i vostri amici ma non avete idea di cosa preparare come contorno o come finger food, potrete realizzare qualcosa di veramente semplice utilizzando un'ottima frittata. Con la frittata, è possibile realizzare degli...
Antipasti

Frittata agli asparagi: 10 errori da non fare

Tra le tante ricette con gli asparagi, la frittata è sicuramente una delle più deliziose. Questi fantastici steli contengono vitamine, minerali e proprietà diuretiche. Possiamo preparare vellutate, zuppe, pasta e risotti e tante altre ricette. Il sapore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.