Come preparare la frutta caramellata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando terminiamo un pranzo o una cena, nella maggior parte dei casi desideriamo uno sfizioso dessert che concluda degnamente il pasto. Esistono vari tipi di dolce, infatti possiamo spaziare tra torte, semifreddi, crostate, dolci al cucchiaio e chi più ne ha più ne metta. Se poi si mangia in compagnia, cosa c'è di meglio di un buon dessert da condividere con gli altri? Un dolce davvero saporito, che si utilizza sempre più di frequente, è la frutta caramellata. Grazie a questa piccola guida di cucina, impareremo come preparare correttamente questo gustoso dessert che troviamo nella cucina cinese. Servendo un dolce così particolare, sicuramente stupiremo i nostri invitati.

27

Occorrente

  • "25 gr" di farina
  • "25 gr" di maizena
  • "170 gr" di zucchero
  • 1 uovo
  • Olio di sesamo
  • Olio per frittura
  • "300 gr" di ananas
  • "20 gr" di burro
  • "50 gr" di zucchero
  • "10 cl" di maraschino
  • "300 gr" di mele
  • "300 gr" di banane
  • "400 gr" di fragole
37

Sbucciare, lavare e tagliare la frutta e preparare la pastella

Per preparare la frutta caramellata, dobbiamo anzitutto sbucciare le mele, ed eliminare i torsoli. Poi dovremo tsgliarle in 8 pezzi. Tagliamo poi le banane longitudinalmente e affettiamole grossolanamente. Quanto alle fragole, laviamole e tagliamole a pezzetti. A questo punto dovremo occuparci della pastella. Andiamo a mescolare tra loro la farina, la maizena, l'uovo e un cucchiaino di olio di sesamo. Dovremo cercare di ottenere un composto abbastanza denso e liscio. Se non possiamo procurarci la maizena, una valida sostituta può essere la fecola di patate. Andiamo a scaldare il wok con dentro un mix di olio di semi e olio di sesamo. Al posto del wok possiamo sempre usare una padella bassa e larga.

47

Friggere la frutta e preparare il caramello

Intingiamo la frutta nella pastella, quindi scoliamola per bene e poi iniziamo a friggere. L'olio dovrà essere ben caldo, e i vari pezzi dovranno raggiungere la giusta doratura. Quando la frutta è pronta, eliminamo l'olio in eccesso. A tal proposito, possiamo adoperare dei fogli di carta assorbente da cucina. Passiamo alla preparazione del caramello. Scaldiamo un tegame in cui avremo messo un cucchiaio di olio di frittura e lo zucchero. Lasciamo sciogliere completamente il composto. Quando il caramello avrà assunto una colorazione tendente al marrone chiaro, aggiungiamo la frutta. Ora andiamo a mescolare il tutto in modo delicato, altrimenti rischiamo di rovinare il nostro dolce. Ricordiamoci che il caramello deve ricoprire bene tutti i pezzetti di frutta.

Continua la lettura
57

Immergere la frutta in acqua fredda e realizzare delle composizioni tipo spiedino

A parte, predisponiamo un recipiente che contenga acqua fredda e ghiaccio. Ora togliamo i pezzetti di frutta dal tegame e trasferiamoli nell'acqua fredda. Dovremo poi estrarli abbastanza velocemente e servirli. In questo modo il nostro dolce sarà sicuramente originale. Questo ottimo dessert prevede che la frutta sia croccante fuori e abbastanza morbida all'interno.
Possiamo anche creare delle fantasiose decorazioni con i classici bastoncini. Difatti avremo modo di assemblare dei simpatici spiedini di frutta caramellata. Volendo, potremmo optare anche per un gustoso ananas caramellato. Puliamo l'ananas e tagliamo questo frutto esotico a pezzetti. Successivamente consentiremo allo zucchero di sciogliersi insieme al burro in una padella antiaderente. Aggiungiamo poi l'ananas ed un pochino di maraschino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tagliamo la frutta a pezzetti piuttosto piccoli per permettere una cottura ottimale.
  • Usiamo dei bastoncini per spiedini per assemblare coloratissime composizioni di frutta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare la tempura di frutta

La tempura è una preparazione usata nella cucina giapponese: si tratta di un piatto a base di verdure e pesce, che vengono immersi in una speciale pastella per essere fritti. Si pensa che le sue origini risalgano al secolo XVI, quando avvennero i primi...
Cucina Etnica

Gazpacho di frutta e verdura estiva

L'estate è la stagione perfetta per portare in tavola ricette freschissime e sfiziose! Per un pranzo all'aperto, perché non lasciarci ispirare dalla "caliente" Spagna? Il gazpacho è una zuppa fredda totalmente "green", perfetta per combattere il caldo...
Cucina Etnica

Come cucinare il tabulè con verdure e frutta

Il tanto famoso tabulè altro non è che un'insalata di cous cous a base di frutta o di verdure. Il cous cous potete facilmente reperirlo già pronto in qualsiasi supermercato e prepararlo è davvero semplice. Per quanto riguarda il resto, vi basterà...
Cucina Etnica

Sushi alla frutta: 5 ricette facili

Il sushi alla frutta, o più comunemente detto "frushi" non è altro che riso con frutta presentato in modo da sembrare del sushi. Ci sono moltissime varianti, ma il frushi è sempre un ottimo dessert da fine pasto o da cocktail, ed ha un sapore delizioso,...
Cucina Etnica

Come preparare il golden syrup

Provare nuove alternative in cucina è sempre molto stimolante e divertente! È il caso del dolce golden syrup, molto utilizzato in America e in Inghilterra ma poco conosciuto in Italia. Questo dorato dolcificante, dalla consistenza simile al miele, è...
Cucina Etnica

Come preparare la zuppa dolce norvegese

La zuppa dolce norvegese è una zuppa preparata utilizzando la frutta come ingrediente principale e può essere servita calda o fredda, a seconda della ricetta. Alcune di queste zuppe prevedono diverse varietà di frutta e bevande alcoliche come il rum,...
Cucina Etnica

Come preparare la baklava al cioccolato e noci

La baklava è fra i dolci più conosciuti ed apprezzati della Turchia, ma in particolare anche del Libano. Il contrasto fra i sottili e croccanti strati di pasta fillo e la morbidezza del ripieno, rende questo dolce unico nel suo genere. La baklava al...
Cucina Etnica

Come preparare un'insalata di alghe

Nel regime alimentare vegan sono persino considerate la miglior risorsa di minerali (la tradizione orientale ci insegna che con le alghe si possono preparare zuppe, sushi ma anche ottime insalate). Nei passi di seguito vedremo come preparare un'insalata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.