Come preparare la gallinella di mare alle zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se desiderate preparare un piatto goloso a base di pesce, la gallinella di mare alle zucchine fa proprio al caso vostro. È gustosa, semplice da realizzare e il suo sapore delicato piace anche ai bambini o a chi non ama i sapori troppo decisi. Per ottenere un eccellente risultato finale, procuratevi presso il vostro pescivendolo di fiducia dei filetti di gallinella di mare freschissimi. Se preferite potete acquistare anche delle gallinelle da pulire con le vostre mani per risparmiare un po’. Leggendo le indicazioni riportate a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare un’invitante gallinella di mare alle zucchine.

25

Occorrente

  • 1 Kg di gallinella di mare a filetti
  • 5 zucchine
  • 200 g di pomodorini ciliegino
  • Una cipolla
  • Un pizzico di curry
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
35

Prendete le zucchine e, dopo averle ben lavate e asciugate, spuntatele. Appoggiatele sopra un piano di lavoro e tagliatele a rondelle non troppo spesse con un coltello ben affilato. Sbucciate la cipolla e trituratela finemente poi trasferitela in una padella capiente. Aggiungete quattro cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere le cipolle a fiamma vivace fino a quando non saranno ben appassite.
A quel punto unite anche le rondelle di zucchine e lascatele insaporire a fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

45

Intanto lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Aggiungeteli al contenuto della padella e fateli cuocere bene. Insaporite il vostro preparato con poco curry e un pizzico di sale.
Quando tutte le verdure avranno raggiunto una cottura al dente, aggiungete anche i filetti di gallinella di mare. Coprite la padella con un coperchio di adeguate dimensioni e proseguite la cottura della vostra preparazione per un altro quarto d’ora. Evitate di mescolare i vari ingredienti durante questa ultima fase per non rompere i filetti di pesce.
Dopo cinque o sei minuti di cottura, la gallinella di mare alle zucchine sarà pronta per essere servita in tavola. Lasciatela riposare almeno per cinque minuti poi servitela assieme a un abbondante contorno di patate fritte oppure arrosto o con un goloso purè di patate.

Continua la lettura
55

Abbinate un vino bianco secco frizzante servito ben freddo. Se volete rendere questa specialità ancora pi gustosa, aggiungete alle verdure in padella poca pasta di acciughe oppure fate sciogliere nell’olio extravergine d’oliva un paio di acciughe sotto sale. Se non riuscite a trovare presso il vostro pescivendolo di fiducia dei filetti di gallinella di mare, optate per un'altra tipologia di pesce fresco che abbia un gusto delicato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

3 ricette a base di gallinella

La gallinella di mare rappresenta indubbiamente uno dei piatti a base di pesce più apprezzati e cucinati dalla maggior parte delle persone. Si tratta infatti di un alimento estremamente economico che si presta alla preparazione di innumerevoli ricette....
Pesce

Ricetta: gallinella all'acqua pazza con cipolle rosse

Ecco un’interessante ricetta, che ha come ingrediente principale il pesce. Come tutti sappiamo, il pesce, dovrebbe essere spesso presente sulle nostre tavole, per i benefici che apporta alla salute del nostro organismo. Nello specifico cercheremo di...
Pesce

Come preparare i filetti di orata con le zucchine

Tempo d'estate, tempo di pranzi e cene a base di piatti leggeri e gustosi. Come i filetti di orata con le zucchine, un piatto nel quale il sapore e la freschezza del pesce si mescola con l'inconfondibile caratteristica della zucchina e di altri naturali...
Pesce

Come preparare le cozze gratinate al pesto di zucchine

Per un antipasto semplice e veloce, ma che sia nello stesso tempo gustoso ed, in modo particolare, sfizioso, ecco una ricetta da fare con le cozze (i frutti di mare risultano sempre amati in cucina). In questa particolare variante andremo a preparare...
Pesce

Come preparare il filetto di orata alla crema di pinoli e zucchine

Se volete portare in tavola un gustoso secondo piatto a basso tenore calorico, ecco a voi l’orata alla crema di pinoli e zucchine. Si tratta di una specialità aromatizzata alla menta molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato...
Pesce

Come preparare l'amatriciana di mare

Il sugo all'amatriciana è uno dei piatti più tipici e più conosciuti della cucina italiana. Caratterizzata dalla presenza del guanciale e dal sugo di pomodori freschi, è una ricetta che però possiamo anche trasformare in un piatto di mare. Mischiando...
Pesce

Come preparare la calamarata con salsa di zucchine e spigola

Per gli amanti della buona cucina e dal palato raffinato, in questa guida proponiamo una ricetta di un primo piatto a base di pasta, zucchine e spigola. Si tratta in sostanza di una calamarata con della salsa ricavata dalle zucchine e con l'aggiunta...
Pesce

Come preparare il salmone alle zucchine con finocchietto

Durante le feste si cerca sempre di portare in tavola piatti speciali. I secondi sono quelli che hanno una grande importanza. Tanto che, per accontentare tutti i commensali, si elaborano ricette tradizionali, come arrosti e polpettoni. In questa maniera,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.