Come preparare la ganache al cioccolato bianco

Tramite: O2O 11/08/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il cioccolato, sia esso al latte, bianco o fondente, piace a tutti. Goloso e gustoso il cioccolato rende bambini e grandi sempre di buon umore e può essere utilizzato in vari modi per arricchire un dolce e renderlo buonissimo. In questa guida vi insegneremo come preparare la ganache di cioccolato bianco per arricchire e rendere speciali torte, cupcake o biscotti glassati.

27

Occorrente

  • 650 g di cioccolato bianco;
  • 250 g di panna liquida;
  • 70 g burro.
37

Base della ganache

Per cucinare la ganache di cioccolato bianco dovrete partire con l'acquisto del prodotto di base fondamentale ossia il cioccolato. Acquistate un cioccolato bianco di alta qualità perché, proprio questo fattore, farà una differenza sostanziale sulla bontà del risultato finale della ganache. Una volta che avrete acquistato il cioccolato bianco perfetto potrete cucinare la ganache. Iniziate tritando per bene il cioccolato bianco e facendo riscaldare, in un apposito pentolino, la panna fresca da cucina. Quando la panna avrà raggiunto il punto di bollore potrete spegnere il fuoco e, solo a questo punto, la panna sarà pronta per essere versata sul cioccolato.

47

Preparazione della ganache

Per la preparazione della ganache al cioccolato bianco dovrete avere molta pazienza. Infatti la panna dovrà essere versata un poco per volta sul cioccolato bianco e dovrete farlo mescolando continuamente e dolcemente, per fare in modo che il cioccolato si sciolga e la sua consistenza diventi cremosa ed omogenea. Continuate a mescolare e versare la panna sino a quando non avrete ottenuto un composto liscio (senza grumi) ed alquanto omogeneo. La panna mescolata al cioccolato bianco dovrà essere di un color bianco latte tendente al crema (il classico colore del cioccolato bianco di qualità).

Continua la lettura
57

Uso della ganache

Per preparare la ganache al cioccolato bianco in ultimo dovrete aggiungere il burro a temperatura ambiente. Prima di unire il burro alla crema composta da panna e cioccolato bianco dovrete però tagliarlo prima a cubetti, per facilitarne lo scioglimento. Unite il burro continuando a mescolare con delicatezza la ganache. Una volta sciolto il burro la ganache sarà pronta per essere utilizzata da servire accompagnando la merenda oppure per guarnire un dolce. Se volete utilizzare la ganache al gioccolato bianco come ripieno per un dolce potrete utilizzarla direttamente. Se invece avete bisogno di utilizzare la ganache al cioccolato bianco come crema decorativa dovrete lasciarla riposare per qualche ora (da 2 a 3 ore minimo) all'interno del frigorifero prima di porla nella tasca da pasticcere per effettuare la decorazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come utilizzare la ganache al cioccolato

I dolci sono l'alimento più gustoso e mangiato da chiunque. In Italia poi siamo bravi a crearne sempre di nuovi, anche se si tratta di reinventare vecchie ricette o importarle da altri paesi, come ad esempio la ganache al cioccolato, un dolce squisito...
Dolci

Ricetta: ganache di cioccolato senza panna

La guida che andremo a preparare nei passi che verranno dopo la breve introduzione che state leggendo ora, andrà a trattare la preparazione di un dolce. L'avrete sicuramente già scoperto tramite la lettura del nostro titolo, in quanto la ricetta che...
Dolci

Ricetta: torta con ganache al cioccolato

Sono veramente in molti ad amare i dolci, ma soprattuto a prepararli con le proprie mani. È ovvio che acquistare una torta o altro dolce direttamente in pasticceria risulta essere un'operazione del tutto semplice e veloce, rispetto a quella di fare tutto...
Dolci

Come preparare la panna cotta al cioccolato bianco

La panna cotta è un dessert al cucchiaio classico, ottimo da gustare a fine pasto. Potrete preparare il vostro dolce con un giorno d'anticipo, conservandolo per l'intera notte in frigorifero. Il suo sapore lascerà un ricordo gradevole nel palato e nella...
Dolci

Come preparare la mousse al cioccolato bianco

Tutti quanti amiamo i dolci, e le diverse varianti che se ne possono creare, come ad esempio la mousse al cioccolato. La mousse al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio leggero e soffice che può essere preparato e montato in pochissimi minuti. È...
Dolci

Come preparare un frullato al cioccolato bianco

Il frullato al cioccolato bianco, è una golosa e nutriente merenda fresca tra le più classiche e conosciute, da gustare soprattutto nei periodi più caldi e molto amato da tutti, grandi e piccini. Si presta molto bene ad essere servito anche come dessert....
Dolci

Come preparare la crostata al cioccolato bianco con lamponi

La crostata al cioccolato bianco e lamponi è una golosa alternativa alla crostata classica. L'ideale sarebbe prepararla in estate con lamponi freschi, appena raccolti. La presenza di frutta crea un piacevole contrasto di sapore con il cioccolato bianco,...
Dolci

Come preparare il millefoglie al cioccolato bianco

Se avete ospiti a cena, ma non sapete che dessert servire, la ricetta che vi proponiamo fa al caso vostro. In questa guida vi illustreremo come preparare il millefoglie al cioccolato bianco. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice da realizzare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.