Come preparare la gelatina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la gelatina
14

Introduzione

Ecco come preparare in casa la gelatina. La gelatina serve a dare consistenza a gustose cheesecake e soffici panne cotte. Oppure a glassare frutta e vivande. La gelatina ne evita così il deterioramento a contatto con l'aria. Altre volte, invece, la gelatina riveste un ruolo preminente da addensante. Permette così di giocare con le accattivanti trasparenze tipiche della gelatina. Preparare la gelatina non è difficile. Basta partire da una base in polvere o in fogli. Si tratta di un'operazione piuttosto facile e veloce. La maggior parte delle marche commerciali presenta sul retro della confezione una guida pratica. Indicando metodologia di impiego e potere addensante della gelatina. In alternativa, è possibile realizzare in casa una buona variante della gelatina pronta sfruttando lo zucchero e la pectina della frutta. Il sapore del gel non sarà neutro, ma fruttato e zuccherino. Questa guida insegnerà proprio a preparare la gelatina in modo veloce e casalingo.

24

Il composto

Per utilizzare un foglio di gelatina occorre svolgere poche, semplici operazioni. Innanzitutto bisogna ripristinare la consistenza elastica del collagene. Ciò è possibile in questo modo. Bisogna immergere il foglio di gelatina in una ciotola con acqua fredda per almeno 10-15 minuti. In seguito, occorre strizzare per bene il foglietto per privarlo dall'acqua in eccesso. Poi procedere in base a quanto indicato dalla ricetta. La gelatina la si può impiegare a caldo. Questo se il composto a cui bisogna incorporarla si prepara sul fornello. Come nel caso della panna cotta. In questo caso, bisogna unire i fogli di gelatina ammorbiditi al composto e continuare a mescolare.

34

La marmellata

Per preparare delle marmellate è possibile impiegare un prodotto similare alla gelatina: la pectina, per gelificare la frutta e creare una confettura gustosa. La pectina è un saccaride complesso, è presente in gran parte della frutta. Per preparare una marmellata in gel possiamo quindi far bollire a lungo la frutta, come more, uva spina ed altro ancora, con abbondante zucchero. Alla frutta a pezzi sostituiremo del succo filtrato. Sarà infine possibile ottenere uno sciroppo denso e zuccherino con cui addensare i nostri piatti senza ricorrere alla gelatina animale.

Continua la lettura
44

La temperatura

Se dobbiamo unire la gelatina ad un composto freddo o a temperatura ambiente, occorre lavorarla a parte facendola fluidificare in un pentolino sul fornello regolato al minimo. Il passaggio dallo stato solido a quello di gelatina avviene a 40 gradi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la gelatina di mele cotogne

La gelatina di mele cotogne consiste in una conserva di frutta, tipica delle regioni dell'Italia meridionale. I frutti del melo cotogno non sono adeguati per la consumazione a crudo, dal momento che sono particolarmente duri ed aspri. Tuttavia le mele...
Dolci

Come preparare la gelatina agli agrumi

La gelatina, a differenza della marmellata e della confettura, è una lavorazione che viene effettuata servendosi solo del puro succo della frutta. Per prepararla è quindi consigliabile impiegare frutti molto succosi, come per esempio gli agrumi, assai...
Dolci

Come preparare la gelatina di menta

La ricetta della gelatina di menta, poco usata e conosciuta nella nostra penisola, è ottima per accompagnare carni dal sapore forte quali agnello, montone o selvaggina, oppure da usare come idea regalo fai da te ed anche per farcire le brioches vuote...
Dolci

Come preparare la gelatina di ribes rosso

La gelatina di ribes rosso è ottima per guarnire i dolci come una farcitura per biscotti, spalmata sulle fette di pane bianco oppure su quelle biscottate, ma anche per accompagnare ed arricchire dei piatti salati e dei secondi a base di carne (maiale...
Dolci

Come preparare una gelatina di pompelmo

All'interno della guida che andremo a sviluppare ci occuperemo di cucina, in quanto proveremo a preparare una ricetta. Come avrete compreso tramite la lettura del titolo che abbiamo posto nella guida, ora andremo a spiegarvi in pochissimi e brevi passi...
Dolci

Come fare la gelatina di melone

La gelatina di melone è un dessert molto invitante e fresco, oltre ad essere colorato e versatile. In effetti si possono aggiungere altri ingredienti per renderlo ancora più ricco e gustoso. Comunque sia, il melone è un frutto che si può definire...
Dolci

Come fare la gelatina rapida

Il modo migliore per concludere un pasto è sempre quello di portare a tavola un buon dolce. In base agli ingredienti che si gradiscono maggiormente, si possono realizzare diversi tipi di dessert. Dai semifreddi alle torte, passando per i dolci al cucchiaio,...
Dolci

Come fare dei fiori con la gelatina

La gelatina, solitamente chiamata anche con l'appellativo di "colla di pesce", viene usata in cucina al fine di addensare e far stabilizzare, durante la preparazione dei dolci. È facilmente acquistabile nel mercato, sia in fogli che in versione in polvere....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.