Come preparare la grappa allo zenzero e limone

Tramite: O2O 18/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se intendete preparare in casa un liquore davvero gustoso e con un minimo di spesa, potete optare per l'uso della grappa invece dell'alcool puro, ed aromatizzarla con un mix a base di zenzero e limone. La procedura è piuttosto semplice, e richiede soltanto un po' di tempo per consentire ai due ingredienti di macerare al punto giusto. In riferimento a ciò, ecco una guida con le istruzioni dettagliate su come procedere per preparare la grappa allo zenzero e limone.

27

Occorrente

  • Grappa 500 ml.
  • Zenzero 300 gr.
  • Limone bucce 200 gr.
  • Zucchero 300 gr.
  • Acqua 700 ml.
  • Barattolo di vetro
  • Colino
37

Lavare lo zenzero

La prima operazione da fare consiste nel lavare le radici di zenzero e poi sbucciarle accuratamente. Fatto ciò, si prosegue con un taglio simile a quello che in genere si usa per tutti i tuberi ovvero di forma irregolare a tondini o a spicchi. Premesso ciò, lo zenzero va versato in un barattolo di vetro opportunamente sterilizzato a mezzo di una bollitura.

47

Versare la grappa in un barattolo

Il passaggio successivo dopo il taglio dello zenzero, consiste nello sbucciare dei limoni acerbi quindi con la buccia piuttosto spessa e dura. Quest'ultima va aggiunta alle radici di zenzero, dopodichè si versa la grappa riempendo il barattolo fino all'orlo e richiudendolo ermeticamente con il tappo in dotazione. A questo punto il contenitore va riposto in un luogo asciutto e luminoso, avendo l'accortezza ogni giorno di capovolgerlo in modo da amalgamare al meglio il composto. La conservazione in questo stato indispensabile per la corretta macerazione nella grappa di zenzero e limone, deve comunque essere non inferiore a 20 giorni. Trascorso tale tempo, una volta notato che il colore del liquido ha assunto una tonalità sul verde chiaro, significa che il liquore aromatizzato è pronto per essere filtrato ed imbottigliato.

Continua la lettura
57

Miscelare acqua e zucchero

Prima di procedere con questa fase conclusiva del liquore fatto in casa, è però necessario far bollire in una pentola ben sterilizzata (preferibilmente di acciaio inox) dell'acqua e dello zucchero, girando con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi. Una volta ottenuto un composto liquido ed omogeneo va fatto raffreddare, dopodichè si versa in un barattolo avente il doppio del volume di quello precedentemente usato per la macerazione nella grappa di zenzero e limone. Miscelando entrambi i liquidi e lasciandoli poi riposare per almeno 30 giorni, il liquore a base di grappa ed aromatizzato con zenzero e limone può essere finalmente filtrato con un colino, ed imbottigliato per poi servirlo subito in tavola come digestivo o per accompagnare dei dolcetti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare la grappa al peperoncino

Una delle migliori bevande da gustare a fino pasto è la. Grappa, un prodotto ottenuto dalla distillazione della vinaccia, ovvero le bucce dell'uva ricavate dal processo di spremitura. Una variante di questo distillato molto gustosa e preferita da chi...
Vino e Alcolici

Come preparare la grappa alla rosa

Avete mai pensato di preparare la grappa alla rosa a casa vostra, con pochi semplici ingredienti? Non occorre essere esperti distillatori per fare in casa questo delizioso liquore, ad alto tasso alcolico quanto delicato nel sapore, per gustarlo voi stessi...
Vino e Alcolici

Come preparare la grappa di ginepro

La grappa non è altro che un distillato ricavato dalle vinacce. In pratica una volta spremuta l'uva per fare il vino, le bucce che restano vengono trasformate attraverso appositi macchinari, in grappa. Quella così ottenuta avrà un gusto tutto sommato...
Vino e Alcolici

Come preparare la grappa al miele

La ricetta che stiamo per preparare ha un alimento come unico protagonista: il miele. Questo ingrediente è completo, sano e funge da dolcificante naturale. Nell'antichità veniva utilizzato non solo per dolcificare ma anche come rimedio a diverse sintomatologie...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore allo zenzero

Lo zenzero è molto usato nella cucina italiana. Dai primi piatti ai dolci, offre un sapore aromatico molto simile a quello del limone. Un uso molto particolare dello zenzero è quello che lo vede protagonista in un liquore dal gusto forte e deciso, quello...
Vino e Alcolici

Ricetta: grappa alle fragole

La grappa è un liquore italiano altamente alcolico che si ricava dalla distillazione dei migliori vini rossi. In base alla lavorazione, si classifica in: giovane, vecchia, stravecchia ed aromatizzata (con erbe, frutti e radici). Una buona grappa si distingue...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa alla liquirizia

Preparare una grappa aromatizzata può sembrare complesso, ma in pratica è relativamente semplice. Per aromatizzare una grappa si possono utilizzare tanti ingredienti, come la frutta o spezie. Quella che vi presentiamo di seguito è la ricetta per preparare...
Vino e Alcolici

Come fare la grappa al mirto

La grappa è un liquore tipico dell'Italia. È ottenuta distillando la vinaccia, cioè la buccia e i vinaccioli. È un ottimo digestivo. In genere la grappa ha una gradazione alcolica molto alta, ma bevuta in piccole dosi, è un ottimo digestivo. Esistono...