Come preparare la jappanese cheesecake

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La jappanese cheesecake negli ultimi anni, ha spopolato in tutto il mondo per il suo aspetto incredibilmente delicato e per il suo sapore unico e inconfondibile.
Si tratta di una torta molto soffice, che viene preparata con pochissimi ingredienti e che si adatta facilmente alla dieta di chi non vuole mangiare troppi dolci pesanti o ricchi di grassi. La japanese cheesecake, è una torta leggera e soprattutto non è difficilissima da preparare, ma vi serviranno gli ingredienti giusti per realizzarla in breve tempo. Se avete voglia di scoprire come poter preparare questo ottimo dolce straniero, continuate a leggere i vari passaggi che vi mostreranno come procedere in modo facile.

27

Occorrente

  • 3 uova medie, 130 g di cioccolato bianco, 130 g di formaggio spalmabile.
37

Alla base di questa torta ci sono ingredienti veramente sani e ovviamente come in ogni torta cheesecake, c'è una base di formaggio morbido o spalmabile che renderà la torta molto morbida e delicata. Ovviamente dovete sempre stare attenti non solo alla quantità degli ingredienti da dosare alla perfezione, ma anche al tipo di cottura che dovrà essere controllato minuto per minuto. Iniziate quindi a preparare la vostra torta separando i tuorli dagli albumi, facendo molta attenzione. Posizionate in frigo gli albumi all'interno di una ciotola ricoperti da una pellicola trasparente e lasciateli raffreddare per circa mezz'ora, prima di montarli a neve aiutandovi con una frusta elettrica.

47

In un pentolino sciogliete a bagnomaria e a fuoco molto basso dei pezzi di cioccolato bianco. Riprendete gli albumi che avete posizionato precedentemente all'interno del frigo e montateli fino a formare una spuma molto densa e cremosa, a cui dovete aggiungere il formaggio spalmabile. Aggiungete all'interno del composto anche i tuorli e lavorate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea a cui dovete anche aggiungere il cioccolato bianco sciolto già tiepido. Ricordatevi sempre di mescolare tutti gli ingredienti dall'alto verso il basso con un movimento lento e costante, in modo tale da non smontare gli albumi.

Continua la lettura
57

Versate l'impasto all'interno di una teglia da forno che dovrete posizionare all'interno di un'altra teglia più grande con un po' d'acqua al suo interno. Si tratta in sostanza di una cottura a bagnomaria da realizzare in forno. Cuocete la vostra torta giapponese in forno preriscaldato a circa 170° per un quarto d'ora e a 150° per gli ultimi 10 minuti. Non appena la torta sarà cotta e fredda, cospargetela di zucchero a velo e gustatela con un buon tè.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite sempre la torta con una tisana giapponese.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la Japanese Cheesecake

Tra i tanti dolci che potremmo preparare con le nostre mani, la cheesecake è uno dei più golosi. Da qualche anno a questa parte, questa squisita torta fa parte delle ricette più amate anche dagli italiani. Negli Stati Uniti d'America, la cheesecake...
Dolci

Come preparare un cheesecake al limone

Ecco una buonissima ricetta, attraverso il cui aiuto poter imparare come preparare nella propria cucina, un buonissimo cheesecake al limone, che diventerà un dolce al cucchiaio da portare a tavola a fine cena, come dessert fresco, estivo ed anche delicato....
Dolci

Ricetta: come preparare una cheesecake

La cheesecake è un dolce tipico americano, in particolare di New York.Per preparare la cheesecake, bisogna ottenere una base costituita di biscotti secchi; in alternativa si possono usare biscotti bagnati in caffè o liquore, o biscotti sbriciolati impastati...
Dolci

Come preparare il cheesecake con Philadelphia

Se avete una cena o un pranzo e volete deliziare vostri commensali con un dessert davvero squisito, quello che fa al caso vostro è il cheesecake con philadelphia. Questo dessert riesce ad amalgamare il sapore dolce alla cremosità della philadelphia,...
Dolci

Come preparare la cheesecake arancia e cannella

La cheesecake è un dolce tipico della tradizione americana, irresistibile e facile da preparare. La crema spumosa e morbida al formaggio ricopre una superficie di croccante biscotto. Negli anni, la ricetta originale ha conosciuto diverse varianti, come...
Dolci

Come preparare la cheesecake al caffè

Delle domeniche capita di voler passare del tempo con i propri familiari e amici, magari invitandoli a casa propria per una cena. Cosa c'è di meglio che servire in ultimo una torta dal gusto inimitabile, che lasci tutti i commensali senza fiato! La cheesecake....
Dolci

Come preparare una cheesecake vegana ai mirtilli senza cottura

Tra i vari dolci negli ultimi anni, c'è davvero stato un vero e proprio boom per la cheesecake. Si tratta come tutti sapete di un dolce americano golosissimo che può essere preparato attraverso semplici ingredienti e che può farvi fare un'ottima figura...
Dolci

Come preparare la cheesecake al lime

All'interno di questa guida, andremo a parlare di dessert. Nello specifico, tratteremo il tema della preparazione della cheesecake al lime. Proveremo a rispondere a questa specifica domanda: come si fa a preparare la cheesecake al lime?Vi auguro una buona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.