Come preparare la lasagna con verdure e pinoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Chi ha detto che la lasagna si può preparare solo con ragù di carne e besciamella? Esistono molte sfiziose varianti pronte a soddisfare le esigenze dei palati più golosi e molte altre possono essere inventate con un po' di fantasia. Eccovi la nostra proposta, sperando possa essere di vostro gradimento e ispirarvi nuove ricette. Vediamo insieme come preparare una golosissima lasagna con verdure e pinoli.

28

Occorrente

  • 250 gr di pasta fresca per lasagne
  • 400 ml di besciamella
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 noci di burro
  • 300 gr di verdure tra cipolle, carote e sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 manciatine di pinoli
  • 6 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 200 gr di taleggio
  • noce moscata q.b.
  • burro per ungere la teglia
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.
38

La preparazione di una lasagna, qualsiasi sia la ricetta, richiede una serie di ingredienti un po' elaborati che possono essere preparati in casa o, per mancanza di tempo o praticità, acquistati pronti. In questa ricetta ci occorreranno della pasta fresca per lasagna, della besciamella. E delle verdure per soffritto, tutti e tre disponibili anche già pronti (la verdura può essere acquistata surgelata). Certo, la preparazione in casa di ogni ingrediente non potrà che aumentare il gusto e la soddisfazione a tavola, ma se non è possibile, è essenziale assicurarsi di avere a disposizione ingredienti di buona qualità.

48

Per prima cosa preparate il soffritto. Sminuzzate nella misura che preferite le cipolle, le carote e il sedano già puliti. Poneteli in una padella con due cucchiai di olio e un po' di burro scaldati, ma non bollenti. Rosolate il soffritto a fuoco medio mescolando spesso perché non si attacchi. Quando le verdure si saranno ammorbidite, bagnatele con mezzo bicchiere di vino bianco che farete evaporare un pochino mescolando, poi mettete il coperchio alla padella e lasciate cuocere per circa cinque minuti.

Continua la lettura
58

A questo punto insaporite il soffritto con un po' di pepe e sale, mescolate e aggiungete 100 ml di panna liquida da cucina. Abbassate il fuoco e, mescolando spesso per impedire che si gonfi fino a uscire dalla padella, lasciate cuocere per altri due minuti e spegnete. La salsa è pronta. Ora preparate la besciamella o, se preferite o non ne avete il tempo, versate in una ciotola 400 ml di besciamella pronta e unitevi i rimanenti 100 ml di panna, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e un po' di noce moscata. Amalgamate per bene gli ingredienti. Tagliate a cubetti il taleggio per averlo pronto all'uso.

68

Siete pronti per preparare la lasagna. Imburrate una teglia, meglio se rettangolare, quindi cospargetene il fondo con un po' di salsa alle verdure. Proseguite disponendo a strati la pasta, ritagliata secondo dimensioni e forma della teglia, ricoperta di salsa, besciamella, una spolverata di parmigiano, un po' di taleggio e dei pinoli. Proseguite fino a esaurire la pasta e ricoprite il tutto con un leggero strato di besciamella, salsa, parmigiano e pinoli, senza aggiungere taleggio. Coprite con della carta stagnola facendola ben aderire alla teglia e infornate a 180° per 15 minuti. Quindi rimuovete la stagnola e proseguite la cottura per altri 10 minuti. A voi la scelta della gratinatura a seconda dei vostri gusti. Servite calde.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se gradite la lasagna con una copertura gratinata scura e croccante, abbondate con il parmigiano e aggiungete qualche fiocco di burro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare una lasagna ortolana

Se decidiamo di preparare una lasagna dal gusto insolito rispetto a quella tradizionale, possiamo optare per l'ortolana; infatti, da come si evince dal nome stesso, si tratta di imbottire le sfoglie con ortaggi di stagione. A tale proposito, ecco una...
Primi Piatti

Come preparare la lasagna verde con tartufo e patate

Una ricetta sicuramente ottima da mangiare può essere un buon piatto di lasagne. Ma ogni tanto è meglio cambiare dalla classica tradizione bolognese e trovare quindi qualcosa di nuovo da gustare: nella ricetta infatti verrà illustrata una versione...
Primi Piatti

Come preparare la lasagna in brodo

Parlare di lasagne in brodo a molti potrà apparire insolito poiché si tratta di un piatto che, nell'immaginario collettivo viene percepito come "asciutto" e pesante, per cui ogni altra idea risulta abbastanza improponibile. Nonostante tali considerazioni,...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette al pesto di cime di rapa e pinoli

Per chi è amante delle verdure ma è stanco di mangiare sempre insalate l’idea migliore è trasformarle in primi piatti o secondi davvero prelibati. Il pesto, per esempio, è una ricetta molto versatile e permette di variare la classica combinazione...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna vegetariana

La lasagna è un must della cucina italiana: classica o rivisitata che sia, è un piatto presente sulle tavole di tutti gli Italiani, soprattutto nei giorni di festa, che delizia i palati di grandi e piccini. Della lasagna esistono più versioni: una...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con pesto di zucchine e pinoli

Per stupire i commensali presenti a tavola, quello che ci vuole è una ricetta deliziosa e inconsueta. A tal proposito, una pasta davvero speciale e particolarmente prelibata sono le penne condite con pesto di zucchine e pinoli. Una ricetta facile da...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con alici e pinoli

Questo piatto è semplicissimo da preparare, proprio per questo motivo chiunque può cimentarsi nella sua realizzazione e non soltanto coloro che possiedono particolari doti culinarie. Ovviamente, impegnandoti seriamente nella realizzazione di questo...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi agli spinaci con pinoli tostati

Gli gnocchi sono un piatto semplicissimo della cucina italiana, saziano e possono essere fatti e conditi in moltissimi modi, oggi vi presento una ricetta fantastica degli gnocchi agli spinaci conditi con pinoli tostati, a cui poi proveremo ad aggiungere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.