Come preparare la maionese light

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La maionese è una salsa molto utilizzata nella gastronomia, anche quotidiana. È ottima sulle patatine fritte, sugli hamburger o sull'insalata, come quella di riso, di tonno o di verdure varie. Ma l'immaginazione ed il gusto personale la rendono adatta ad una moltitudine di altre pietanze: dagli antipasti, ai secondi piatti ed ai contorni. A base essenzialmente di tuorlo d'uovo e di olio extra vergine di oliva, la maionese però si considera un alimento ipercalorico. Eppure esiste la possibilità di preparare la maionese nella versione "light". La salsa non perderà nulla delle sue caratteristiche, perché si presenterà ugualmente cremosa e saporita. Ne potranno così usufruire anche coloro che seguono un regime alimentare più leggero. Apprestiamoci dunque a scoprire come preparare la maionese light.

27

Occorrente

  • Latte di soia
  • Olio di semi di girasole
  • Succo di limone
  • Curcuma
  • Sale q.b.
37

Preparare la base per la maionese light

È possibile realizzare in casa una maionese gustosa ed a basso contenuto calorico, con l'uso di pochi ingredienti. Il tutto semplicemente e rapidamente. Il risultato sarà una crema delicata, che renderà le nostre pietanze davvero irresistibili. Ci procureremo inizialmente un'ampia e profonda ciotola, nella quale verseremo 150 centilitri di olio di semi di girasole ed altrettanti di latte di soia. Immergiamo dunque nel recipiente un mixer o un minipimer ed azioniamolo con movimenti lenti. Prima in senso orario e poi dall'alto verso il basso

47

Aromatizzare la maionese light

Dopo un paio di minuti di lavorazione, versiamo il succo di mezzo limone, il sale e la curcuma. Questa spezia, oltre al sapore ed al caratteristico colore giallo, apporterà molteplici proprietà benefiche alla nostra maionese light. Seguitiamo nell'utilizzo del mixer per qualche minuto, fino ad ottenere un composto sufficientemente denso e corposo. A questo punto, inseriamo la maionese light nel frigorifero e lasciamola riposare per un quarto d'ora circa. Trascorso il tempo di riposo, la salsa ottenuta si presenterà con un sapore molto simile a quello della classica maionese. Ma sarà povera di grassi e molto meno calorica.

Continua la lettura
57

Consigli finali

L'alimentazione prevalentemente basata sul consumo dei cibi vegetali è molto importante per la nostra salute. Senza rinunciare al gusto, potremo acquisire i vantaggi di un'abitudine alimentare corretta. D'altra parte, come abbiamo potuto riscontrare in questo tutorial, delle pietanze saporite come la maionese si possono preparare in casa, con l'uso di prodotti salubri ed a basso contenuto calorico. È un ottimo modo per bilanciare gusto e leggerezza e, nel contempo, per alimentarsi correttamente. http://blog.giallozafferano.it/silvanaincucina/2014/11/19/maionese-light-fatta-in-casa-in-due-versioni/

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può evitare l'uso del sale, aumentando leggermente la quantità degli aromi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la maionese con il minipimer

La maionese è una crema a base di uova molto utilizzata come condimento. La si può applicare praticamente a qualsiasi pietanza ed è inoltre alla base dell'insalata russa, un'insalata realizzata con una base di maionese nella quale sono immerse verdure...
Antipasti

Come preparare la maionese alle olive

La maionese è una salsa molto cremosa e compatta che viene realizzata tradizionalmente con olio uova e limone e con l'ausilio di un frustino manuale o elettrico. Si tratta della preparazione di quella classica, ma volendo renderla particolare dal punto...
Antipasti

Come preparare la maionese con il frullatore ad immersione

La maionese è conosciuta come una delle salse più diffuse della gastronomia mondiale. Sicuramente ha lo svantaggio di essere anche una delle più caloriche, tanto che ne basta un cucchiaio, per apportarne circa 100 calorie! La si può trovare già pronta...
Antipasti

Come preparare gli involtini al cotto e maionese

Se vogliamo preparare un contorno o un antipasto fresco e poco impegnativo questa ricetta fa proprio al caso nostro. Il gusto delicato del prosciutto cotto si sposa benissimo con quello, altrettanto delicato ma leggermente acidulo, della maionese. Si...
Antipasti

Come preparare una crema di zucca light

La zucca rappresenta un ortaggio della stagione autunnale che si può preparare in svariate maniere possibili. Con questo ingrediente, infatti, si possono ricavare dei primi piatti, dei contorni e degli stuzzicanti aperitivi. Tra l'altro, la zucca è...
Antipasti

Come preparare una frittata light

La frittata è una pietanza classica della cucina tradizionale, amata da tutti per la sua versatilità e facile realizzazione. Per tale motivo, la si può gustare sia calda che fredda e può essere una felice soluzione per una cena improvvisata o un antipasto....
Antipasti

Come preparare la pizza di quinoa alla mozzarella light

La pizza, ricetta prettamente mediterranea ma ormai diventata internazionale, è entrata a far parte del lessico generale. Le pizzerie italiane sono diffuse in tutto il pianeta, dalla vecchia Europa agli Stati Uniti, e riscuotono dovunque un successo...
Antipasti

Come preparare i fiori di zucca gratinati light

Mantenere un fisico sempre asciutto e in forma non è assolutamente facile, soprattutto se non si segue una dieta ricca di frutta e verdura e soprattutto povera di grassi. Tra i vari ingredienti da poter utilizzare per preparare una ricetta davvero leggera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.