Come preparare la marmellata di cipolle

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La seguente particolare guida di cucina illustra nel dettaglio come si deve preparare la marmellata di cipolle. Questo alimento ha un periodo di conservazione compreso tra gli 8 e i 10 mesi, dunque è abbastanza importante scrivere la data di preparazione. In questo modo, riuscirete a capire se la marmellata di cipolle che volete consumare è ancora buono. È piuttosto importante osservare la seguente regola per un'ottimale riuscita del sottovuoto e la conservazione ideale di questo prodotto.

28

Occorrente

  • "1 kg" di cipolle di Tropea
  • 1 foglia di alloro
  • 2-3 chiodi di garofano
  • 2 cucchiai di uvetta sultanina
  • "300 gr" di zucchero di canna
  • "300 gr" di zucchero semolato
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchierino di cognac
38

Affettare la cipolla di Tropea e pulirla con l'acqua corrente fresca

Quando si parla della marmellata, chiunque immagina qualcosa di dolce da consumare durante la colazione oppure da utilizzare per la farcitura delle torte o delle crostate. Esistono comunque delle marmellate adatte per accompagnare degli alimenti salati (come i formaggi stagionati o la carne rossa). Una di queste è appunto la marmellata di cipolle, davvero semplice da preparare e deliziosa da mangiare. Innanzitutto dovete prendere un chilogrammo di cipolla di Tropea e ritagliarla in fettine molto sottili, tramite l'ausilio di un coltello ben affilato. Successivamente provvedete alla pulizia della cipolla di Tropea spezzettata, immergendola nell'acqua corrente fredda.

48

Far macerare la cipolla di Tropea ed aggiungere l'uvetta sultanina strizzata

Dopodichè aggiungete alla cipolla di Tropea la foglia di alloro, i chiodi di garofano, il vino bianco ed il cognac. Dovete lasciare macerare i seguenti ingredienti per almeno 12 ore di tempo, ricordandovi di mescolarli ogni tanto con un cucchiaio di legno. A questo punto inserite lo zucchero di canna e lo zucchero semolato all'interno di una ciotola di media grandezza. Gli ingredienti lasciati macerare in precedenza andranno versati dentro una pentola abbastanza capiente. In una ciotolina, dovete mettere l'uvetta sultanina insieme a metà bicchiere d'acqua tiepida e lasciarla per una decina di minuti. Dunque strizzatela bene ed unitela al composto a base di cipolla di Tropea.

Continua la lettura
58

Aggiungere lo zucchero di canna e lo zucchero semolato nel composto a base di cipolla e lasciar cuocere il tutto

Successivamente dovete unire anche il contenuto della ciotola di media grandezza e lasciar cuocere il tutto per 40 minuti, mantenendo una fiamma molto bassa. Per assicurarvi la giusta diffusione del calore, avete l'opportunità di adoperare uno spargifiamma. Durante la cottura della marmellata di cipolle, vi consiglio di iniziare a preparare i contenitori di vetro in grado di conservarla al meglio.

68

Imbottigliare la marmellata di cipolla e formare il sottovuoto in ogni barattolo di vetro che la contiene

Trascorsi i 40 minuti occorrenti, dovete spegnere il fuoco ed versare la marmellata di cipolle all'interno dei vari contenitori preparati. Avete terminato di riempire ogni barattolo di vetro? Avvolgeteli con un panno e lasciateli bollire per un quarto d'ora. A questo punto dovete metterli a freddare con il tappo rivolto verso il basso, in modo da favorire la creazione del sottovuoto. Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Formate il sottovuoto in ogni barattolo di vetro contenente la marmellata di cipolle, posizionandoli a testa in giù.
  • Per evitare che i barattoli di vetro contenenti la marmellata di cipolle si rompano durante la loro bollitura, dovete avvolgerli con un panno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le cipolle di Tropea farcite alle verdure

Le cipolle sono un ortaggio che si presta a innumerevoli ricette. In particolare oggi vedremo una ricetta che fa uso delle cipolle di Tropea. Le cipolle di Tropea sono una qualità di cipolla un po' più dolciastra, dal colore rossiccio. In questa ricetta...
Antipasti

Come preparare la salsa alle cipolle

Le cipolle sono perfette per tantissime ricette. Sono ottime da sole, in agrodolce, o come aroma per salse e sughi. La salsa di cipolle è estremamente gustosa, ottima sui crostini come sulle carni, ed è semplice da preparare. Proprio perché la realizzazione...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e cipolle rosse

La quiche con gorgonzola e cipolle rosse è una ricetta davvero gustosa e facile da preparare per antipasti e secondi piatti originali e adatti a tutti i livelli di esperienza culinaria! La combinazione del gorgonzola con le cipolle rosse si sposa benissimo...
Antipasti

Come preparare le cipolle gratinate

Preparare un antipasto particolare, facile ed allo stesso tempo economico, non è sempre semplice. Le cipolle gratinate sono un piatto ricco di sapore e di gusto, e richiedono una preparazione molto veloce. Il sapore di questo piatto è adatto ad accompagnare...
Antipasti

Come preparare le cipolle di tropea al rosmarino

Quando arriva l'estate è difficile creare dei piatti freschi e gustosi che possano essere mangiati con le temperature molto elevate. Il caldo è infatti sia nemico del cibo che di molte pietanze, ed è quindi difficile preparare dei piatti da poter mangiare...
Antipasti

Come preparare l'insalata di anguria alle cipolle rosse

Cosa c'è di di più buono e salutare di una fresca insalata per contrastare il caldo e l'afa dell'estate? La proposta di oggi è un contorno colorato e appetitoso dall'accostamento impensabile: l'insalata di anguria alle cipolle rosse. Una mescolanza...
Antipasti

Come preparare la tarte di pasta matta con cipolle rosse e stracchino

Per poter cambiare ogni tanto il menù giornaliero, si possono introdurre piatti nuovi. Preparando dei tipi di torte salate, che possono fare da pietanze principali. Oppure, addirittura sostituirle come piatti unici. Una preparazione che riesce a offrire...
Antipasti

Come preparare la marmellata di pomodori verdi

Generalmente, una deliziosa marmellata (adeguata per farcire numerosi tipi di dolciume o come accompagnamento ad un tagliere di formaggi) viene preparata servendosi di varie tipologie di frutta (dal lampone fino all'arancia): in dettaglio, potrete utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.