Come preparare la marmellata di mirtilli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La marmellata è un alimento estremamente dolce e dunque ideale a prima colazione in modo da avere tutto l'apporto energetico di cui si ha bisogno. La marmellata si prepara da moltissimi secoli, e si può fare con tutti i gusti di questo mondo, a partire dalle fragole, ciliege, albicocche e così via. In questa guida vi insegnerò come preparare questa squisitezza in maniera abbastanza facile e veloce, e farvi evitare perdite di tempo e casini. In questo caso faremo un marmellata di mirtilli.

26

Occorrente

  • 800g di mirtilli
  • 400g di zucchero
  • Succo di limone
36

Innanzitutto mettete i mirtilli in una ciotola e lavarli per bene con acqua fresca, fatto ciò scolateli per eliminare l'acqua in eccesso, riponeteli poi in una terrina unendo circa quattro cucchiai di zucchero e lasciare riposare il composto per una notte circa in modo tale da far amalgamare gli ingredienti. Trascorsa la notte, disponete il composto in una pentola e aggiungete il restante zucchero; mettete la stessa sul fuoco e fate cuocere a fuoco lento per poco più di un ora ma a metà cottura aggiungere nella pentola il succo di un limone precedentemente spremuto e mescolate lentamente così da compattare il tutto.

46

Una volta raggiunta l'ebollizione fate cuocere per ulteriori quindici minuti girando di tanto in tanto il composto con un mestolo (preferibilmente di legno), quindi spegnete il fuoco e passate la marmellata in un passa verdure a fori larghi, così da avere un composto più raffinato e facile da maneggiare. Pertanto, ponete un canovaccio di lino sulla pentola e lasciate riposare il composto per dodici ore così da avere una marmellata dal colore e dai profumi decisi. È consigliabile a tal fine aver utilizzato dei mirtilli freschi di bosco appena raccolti così da sprigionare una fragranza unica e deliziosa alla nostra confettura fatta in casa.

Continua la lettura
56

Dopo aver fatto riposare la marmellata, è giunto il momento di metterla nelle bocce (preferibilmente di vetro) in modo da dare un sapore ancora più intenso e non far rovinare la nostra prelibatezza. Per imbottigliarla usare delle bocce sterilizzate ed ermeticamente chiuse in modo da non far formare muffe e altre sostanze che potrebbero rovinare la marmellata. Dopo averla imbottigliata riporla in luoghi freschi e bui, come ad esempio nelle cantine o in armadi e mobili. A questo punto la nostra marmellata è pronta per essere assaporata e offerta alle persone. NOTA BENE: Dopo aver aperto la boccia (o barattolo) riporla esclusivamente in frigo in modo da garantirgli sempre lo stesso sapore e non farlo variare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare mirtilli freschi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la bavarese ai mirtilli

La bavarese ai mirtilli è un dolce fresco e semplice da preparare. Il dessert, la cui versione originale proviene dalla tradizione pasticcera francese, si presenta come un budino denso e cremoso, perfetto per essere gustato al cucchiaio durante la stagione...
Dolci

Come preparare la mattonella con savoiardi e mirtilli

Avete voglia di un dolce semplice da preparare ma, allo stesso tempo, stuzzicante? La mattonella con savoiardi e mirtilli è proprio il dessert che state cercando. Tutta la morbidezza di una crema allo yogurt e mascarpone incontra le note più fresche...
Dolci

Come preparare la salsa di mirtilli

Chi è stato in America almeno una volta nella vita, sa che durante le festività e in particolare il giorno del Ringraziamento, sulle tavole d'oltreoceano non può mancare la salsa ai mirtilli. Si tratta di una pietanza che ha in sé il sapore asprigno...
Dolci

Come preparare la sfogliata di mirtilli e amaretti

Volete preparare una torta golosa da servire alla fine di un pranzo importante? Ecco a voi la ricetta per preparare la sfogliata di mirtilli e amaretti. La sfoglia croccante caramellata assieme al gusto leggermente aspro e fresco dei mirtilli crea un...
Dolci

Come preparare la salsina di mirtilli rossi

Per preparare un'ottima salsina di mirtilli rossi, da abbinare ad un buon secondo di carne, continuate a leggere la guida che segue, dove vi sarà spiegato come fare. Si tratta di una fresca e odorosa salsina di mirtilli rossi freschi o secchi, a cui...
Dolci

Come preparare la torta ai mirtilli con panna

La torta ai mirtilli con panna è un dolce particolarmente soffice che può essere gustato come dessert oppure durante la prima colazione. Ha un impasto delicato a base di panna fresca e golosi mirtilli. Può essere conservata anche per un’intera settimana...
Dolci

Come preparare la torta ai mirtilli

I mirtilli e i frutti di bosco in generale sono frutti che si adattano bene ai climi freddi e si ritrovano spesso nelle ricette del Nord Europa, non solo nei dolci, ma anche in abbinamento alle carni. I mirtilli hanno tre varietà: quelli neri, ottimi...
Dolci

Come preparare una mousse di mirtilli

La frutta a fine pasto, come spuntino, merenda o snack è sempre una buona abitudine. È fonte inesauribile di vitamine e liquidi, necessari per il benessere fisico e l'immunità da malattie virali e batteriche. Sicuramente la frutta è più salutare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.