Come preparare la marmellata di pomodori verdi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Generalmente, una deliziosa marmellata (adeguata per farcire numerosi tipi di dolciume o come accompagnamento ad un tagliere di formaggi) viene preparata servendosi di varie tipologie di frutta (dal lampone fino all'arancia): in dettaglio, potrete utilizzare frutti più o meno dolci, secondo la destinazione cui è associata la confettura.
Forse non sapete che, all'interno della categoria frutta, è compreso anche il pomodoro, attraverso il quale avrete l'opportunità di ottenere centrifugati, succhi e salse di vario genere: il pomodoro verde, quanto quello rosso, è facilmente impiegabile in cucina per fare ricette salate o dolciastre.
In ogni caso, il sapore delicato e lievemente acidulo del pomodoro soddisfa una vasta gamma di gusti personali: nei successivi passaggi del presente breve ed esauriente articolo di cucina, vi andrò ad indicare come bisogna preparare correttamente una spettacolare marmellata di pomodori verdi.

27

Occorrente

  • "1 kg" di pomodori verdi
  • "500 gr" di zucchero semolato
  • 1 limone
  • Barattoli di vetro
  • Pentola
  • Panni di cotone
37

La procedura che dovrete assolutamente rispettare quando desiderate preparare una deliziosa marmellata di pomodori verdi si apre con un'operazione abbastanza elementare da compiere, che consiste nel procurarsi i barattoli di vetro nei quali verrà conservata la confettura.
Durante questa fase iniziale, dovrete avere cura nella sanificazione di ogni contenitore utilizzato:
- dopo averli lavati e risciacquati accuratamente sotto l'acqua corrente, adagiateli dentro una grossa pentola piena d'acqua e lasciate che quest'ultima vada in ebollizione;
- trascorsi circa 30 minuti, i barattoli di vetro possono essere rimossi dalla pentola in cui si trovano e devono essere fatti asciugare completamente, appoggiandoli sopra un panno di cotone pulito.

47

Con riferimento alla preparazione dei pomodori verdi, dovrete inizialmente lavarli attentamente nell'acqua corrente fredda, asciugarli bene con un panno non sporco, ritagliarli a pezzetti (rimuovendo il picciolo e i semini) e aggiungerci sia lo zucchero semolato che la scorza del limone grattugiata.
Per riuscire ad ottenere un'ottima marmellata di questo genere, bisogna aspettare il giorno successivo rispetto al momento di esecuzione delle operazioni appena descritte: l'obiettivo della seguente attesa è consentire allo zucchero e al limone uniti ai pomodori verdi di bloccarne il processo d'ossidazione.
La mistura così ottenuta deve essere raccolta all'interno di una casseruola, amalgamata perfettamente e lasciata a riposare per circa 10 ore, prima di cominciare la fase della cottura.

Continua la lettura
57

Con il fornello impostato su fiamma vivace, potrete iniziare a cuocere i pomodori verdi, facendo attenzione a mescolarli regolarmente, in modo da evitare depositi e aderenze della marmellata sul fondo della casseruola.
Quando i pomodori verdi avranno raggiunto un colore più scuro, spegnete il fuoco, prendere i barattoli di vetro e versateci dentro la confettura ancora calda, affinché si crei automaticamente un sottovuoto nei contenitori: in questo modo, il periodo di conservazione del prodotto risulterà più lungo.
Dopo che avrete versato tutta la mistura nei barattoli di vetro, dovrete chiuderli con il tappo e attendere che la marmellata di pomodori verdi si raffreddi: adesso, questa tipologia di confettura è finalmente pronta, in veste d'ingrediente speciale per preparare delle gustose ricette di cucina salate o dolciastre.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La marmellata di pomodori verdi deve essere conservata in un luogo fresco e asciutto: una volta aperto il barattolo, esso va tenuto nel frigorifero e la confettura deve essere consumata entro 4/5 giorni.
  • La marmellata di pomodori verdi non deve assolutamente essere esposta alla luce diretta del Sole, altrimenti il rischio che si rovini è elevato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la marmellata di pomodori e cipolle rosse

La marmellata è una preparazione dolciaria solitamente a base di frutta e zucchero. Dall'aspetto denso e gelatinoso, è spalmabile sul pane o sui biscotti. Ma anche sulle fette biscottate e sui crostini. È un'ottima preparazione pure per farcire o decorare...
Antipasti

Come preparare i pomodori verdi sott'aceto

Molto spesso risulta piuttosto utile avere in casa delle conserve di cibi che possono essere mangiate in qualsiasi momento. I pomodori verdi sott'aceto possono essere una buona soluzione da consumare per degli aperitivi o come semplice contorno. Nella...
Antipasti

Come preparare la torta di pomodori verdi

In questa guida vedremo come preparare la torta di pomodori verdi, un antipasto o contorno sfizioso ed originale da presentare ai nostri commensali come alternativa alle solite e più tradizionali tartine. Una ricetta, allo stesso modo, leggera e naturale...
Antipasti

Come preparare i pomodori ripieni alla provenzale

I pomodori ripieni alla provenzale sono adatti in qualsiasi stagione, anche se vengono preparati spesso in estate quando c'è abbondanza di pomodori essendo il loro periodo di raccolta. Comunque sia vengono serviti con altre verdure ripiene o insalata...
Antipasti

Come preparare la marmellata di cipolle

La seguente particolare guida di cucina illustra nel dettaglio come si deve preparare la marmellata di cipolle. Questo alimento ha un periodo di conservazione compreso tra gli 8 e i 10 mesi, dunque è abbastanza importante scrivere la data di preparazione....
Antipasti

Come preparare la tarte tatin ai pomodori freschi

Se avete intenzione di realizzare un piatto che non passi inosservato, allora scegliete di fare la tarte tatin ai pomodori freschi. Questa è una particolare torta salata, fatta con un solo guscio di pasta. Mentre, in superficie può accogliere golosi...
Antipasti

Come preparare la marmellata di zucca

Quanto sia eclettica la zucca nel consumo alimentare è cosa ben nota. La morbida e gustosa polpa di questo imponente ortaggio si può utilizzare come elemento primario in diverse pietanze. Il suo sapore leggermente dolciastro è perfetto per le minestre...
Antipasti

Come preparare i peperoncini verdi farciti

Se volete preparare un antipasto sfizioso e diverso dal solito, ecco a voi la ricetta dei peperoncini verdi farciti. Il sapore delicato del caprino arricchito con quello più forte delle acciughe ben si abbina a quello dei peperoncini verdi, creando un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.