Come preparare la meringata di Natale con melagrana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La meringata con melagrana è un dessert dal sapore unico e delicato, ideale per finire in dolcezza un pranzo durante le festività natalizie. Per realizzarla, occorre avere un po’ di tempo a disposizione ed un pizzico di dimestichezza in cucina. La seguente guida vi illustrerà passo dopo passo come preparare una perfetta meringata di Natale con melagrana da accompagnare in tavola, magari con dello spumante dolce.

26

Occorrente

  • 6 albumi
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di zucchero a velo
  • il succo di mezzo limone
  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 500 ml di latte intero
  • 150 g di zucchero di canna
  • La scorza di un limone non trattato
  • 2 uova
  • 60 g di farina
  • sale
36

Cominciate con la preparazione della meringa di base. Quindi, versate gli albumi in una terrina stretta e profonda e montateli a neve utilizzando uno sbattitore elettrico. Aggiungete lentamente lo zucchero semolato senza mai smettere di sbattere ed unite poi anche il succo del limone filtrato; infine, aggiungete lo zucchero a velo, sempre lentamente, sbattendo sempre il composto, dopodiché trasferitelo in una sac-a-poche dotata di una bocchetta liscia. Foderate la teglia da forno con un foglio di carta da forno e spremeteci sopra il composto nella sac-a-poche, creando 2 dischi: uno un po’ più grande dell’altro.

46

Con la meringa avanzata, create dei ciuffetti ben distanziati sempre sulla stessa teglia. Infornate quest'ultima a 110°C e cuocete il tutto per circa 3 ore. Nel frattempo, sbattete le uova in una terrina insieme allo zucchero di canna fino a farle diventare spumose ed unite subito la farina setacciata con una frusta per evitare la formazione di grumi. Intanto scaldate il latte con lo zucchero di canna insieme alla scorza del limone intera, senza la parte sottostante bianca.

Continua la lettura
56

Non appena il latte inizierà a bollire, versateci dentro a filo il composto con le uova senza mai smettere di mescolare con un cucchiaio di legno. Proseguite la cottura per altri 2-3 minuti o finché la crema non rimarrà parzialmente attaccata al cucchiaio. A questo punto, trasferite la crema pasticcera in una terrina grande per accelerare il processo di raffreddamento e montate la panna fresca a neve, incorporandola alla crema raffreddata.

66

Per allestire la meringata, poggiate su un vassoio da portata il disco più grande di meringa e copritelo con uno strato di crema. Distribuite sulla superficie una manciata di grani di melograno e sistemateci sopra l’altro disco di meringa, premendolo leggermente con le mani per farlo aderire alla parte sottostante; poi ricoprite il tutto con la crema rimasta. Cospargete il tutto con le meringhe piccole sbriciolate e completate il dessert con una pioggia di chicchi di melograno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta meringata rovesciata

La torta meringata è una preparazione talmente deliziosa che diventerà uno dei vostri dolci preferiti con un solo assaggio. Invece della classica crostata farcita al limone e decorata con la meringa, si tratta della stessa ricetta ma, quando sarà cotta,...
Dolci

Come preparare la meringata di frutta

Tra i numerosi dolci estivi che potrete preparare per combattere il caldo, particolare attenzione va data alla meringata di frutta. Esso è un dolce a base di frutta da servire freddo.. È possibile creare una vasta varietà di tipologie di questo dolce....
Dolci

Come preparare la meringata alla crema di marroni

Se avete voglia di un dolce diverso dal solito che si ispiri alle giornate autunnali ricche di frutti secchi, squisiti come le castagne, la meringata alla crema di marroni è un'ottima scelta. Un dolce unico, carico di sapori e di profumi dati dalla bontà...
Dolci

Come preparare la meringata alle nocciole

La meringa è un dolce semplice da preparare, ma allo stesso presenta qualche difficoltà legata alla fase di cottura. In questa guida illustreremo la ricetta base per le meringhe arricchite con del caffè e una crema di nocciole irresistibile e super...
Dolci

Ricetta: Delizia meringata all'arancia

La delizia meringata all'arancia è un ottimo dessert da servire. È una ricetta dal gusto unico e originale, caratterizzata dal sapore deciso dell'arancia, accompagnata a sua volta dalla dolcezza e friabilità della meringa. È un dolce apprezzato da...
Dolci

Ricetta: meringata al cioccolato bianco

La meringa si ottiene amalgamando i bianchi montati a neve a uno sciroppo di zucchero. È un'operazione molto delicata e generalmente si utilizza per i petits fours, facenti parte della piccola pasticceria francese. La meringa svizzera, invece, è ottenuta...
Dolci

Come preparare la meringata alla confettura di albicocche

La preparazione di un buon dolce può risultare un'impresa, ma in questa ricetta vedremo come preparare una fantastica crostata meringata con confettura di albicocche. Può sembrare un dolce complesso, ma in realtà è molto semplice da eseguire, ideale...
Dolci

Ricetta: torta meringata di pesche

Un delizioso dessert da presentare ai propri commensali è una torta meringata con le pesche. La preparazione è composta da tre passaggi fondamentali che riguardano: la preparazione dell'impasto, la preparazione della meringa e la preparazione della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.