Come preparare la millefoglie ai frutti di bosco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la millefoglie ai frutti di bosco
18

Introduzione

La millefoglie ai frutti di bosco è irresistibile agli occhi ed al palato, ed è un dolce che si presta a diverse varianti. Alzi la mano chi non mai ha ceduto almeno una volta alla tentazione di preparare e poi ad assaporare questa meravigliosa delizia.
Sfoglia croccante impreziosita dal ripieno morbido e costellata da frutti rossi e viola piccoli come il ribes rosso e nero, lamponi, more, mirtilli, uva spina e fragole di bosco selvatiche. La millefoglie ai frutti di bosco è facile da preparare, e con ingredienti assolutamente freschi, e di qualità ottima che anche un principiante sarà in grado di ottenere sorprendenti risultati.
Continuate a leggere questo articolo e scoprirete come preparare la millefoglie ai frutti di bosco in modo chiaro, semplice e preciso. Buona lettura e buon lavoro!

28

Occorrente

  • 2 rotoli di pasta sfoglia fresca
  • 150/200 gr di frutti di bosco misti e freschi: ribes rosso, mirtilli, fragoline di bosco, ciliegie, lamponi, more, secondo stagione
  • 2 tuorli d'uovo
  • 60 gr. di zucchero
  • 2 dl di latte
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1.5 dl di panna fresca
  • 50 gr. di farina
  • zucchero a velo q.b.
38

Preparazione

Per tale ricetta dovrete usare il rotolo di pasta sfoglia pronta fresca, e in questo modo potrete reperirla facilmente in tutti i supermercati. Alternativamente, potrete fare la pasta sfoglia in casa, però dovrete disporre di molto tempo, ed anche di capacità culinarie comprovate. Il procedimento per la sua realizzazione infatti è abbastanza lungo e un po' difficile. Volendo vi potrete anche rivolgere al pasticciere vostro di fiducia, in modo che vi possa fornire dei rettangoli di sfoglia, che è già pronta per l'uso. Pensate voi a quello che sia più giusto fare. Vediamo come dovrete procedere se fate da soli. Ritagliate le basi di pasta sfoglia in modo da creare le "mattonelle", foratele con i rebbi di una forchetta, quindi spolverizzatele di zucchero a velo, ed infine dovrete infornare per 20 minuti a circa 200°C. Prestate attenzione siccome i tempi di cottura dipendono dal vostro tipo di forno, e potranno anche cambiare parecchio. Controllate sempre la cottura in modo attento, ed una volta che saranno passati 10 minuti di tempo, le dovrete andare a togliere dal forno, una volta che inizieranno a prendere colore. Infine fate raffreddare.

48

Prosecuzione della fase di preparazione

Mentre la pasta sfoglia si sta cuocendo, dovrete mettere i tuorli dentro ad un pentolino antiaderente con lo zucchero, poi continuate a mescolare con la frusta, finché non otterrete un composto spumoso. Continuate facendo scaldare il latte dentro ad un pentolino senza portarlo all'ebollizione. Aggiungete infine la vaniglia. Al composto di tuorli e zucchero, a questo punto dovrete andare ad aggiungere la farina, 3 cucchiai di latte, poi scaldate a fiamma bassa, sempre mescolando, finché non otterrete una densa crema. Infine togliete dalla fiamma del fornello e fate nuovamente raffreddare.

Continua la lettura
58

Aggiunta dei frutti di bosco

Mentre state aspettando che la crema ottenuta si raffreddi, lavate ed asciugate molto bene e in modo delicato, i vostri frutti di bosco. Infine tagliate a fettine sottili quelle più grossi. Montate la panna ed aggiungetela in modo delicato alla crema raffreddata. Successivamente componete le millefoglie alternando uno strato di sfoglia, uno di crema ed uno di frutti di bosco. Terminate con una spolverata di zucchero a velo sopra. Ora mettete il vostro dolce in frigorifero, finché non lo servirete.

68

Farcitura

La farcitura della millefoglie potrà essere create con base di panna e con l'aggiunta di ingredienti diversi come le gocce di cioccolato, codette colorate, riccioli ai tre cioccolati, frutta tropicale, scaglie di cocco oppure zenzero disidratato tritato in modo fine. Lasciate volare la vostra fantasia e, in base ai vostri gusti e quelli dei commensali, create un dolce di loro gradimento e di sicuro avrò effetto sia gustativo che visivo.

78

L'acquisto dei frutti di bosco

Vi suggeriamo di prestare sempre molta attenzione a quando comprate i frutti di bosco. Li dovrete guardare in modo attento prima di comprarli, in quanto dovranno avere la polpa soda, e non dovranno avere parti secche, oppure la muffa. In quest'ultimo caso non comprateli e, cercate di andare ad un mercato rionale, oppure in un altro supermercato. La cosa migliore sarebbe quella di avere la possibilità di raccoglierli personalmente, non esitate perché ne guadagnerete sia in gusto, che genuinità, ed il vostro dolce sarà ancora più buono.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una preparazione più veloce, acquista la pasta sfoglia dal pasticciere e la crema chantilly già pronta.
  • Grattugia i granelli che troverai all'interno del baccello di vaniglia nel latte. Daranno un gusto particolare alla crema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il topping di frutta ai frutti di bosco

Per rendere davvero particolare e unica anche una semplice pallina di gelato alla vaniglia, esiste un piccolo segreto che profuma di bosco! Il topping di frutta ai frutti di bosco è una preparazione davvero molto semplice, ma capace di rendere deliziose...
Dolci

Come preparare la bavarese ai frutti di bosco

La bavarese ai frutti di bosco è una ricetta piuttosto facile da preparare. Se non hai molta esperienza in cucina non disperare. La preparazione richiede un po’ di tempo a disposizione: circa quarantacinque minuti più tre ore per il raffreddamento...
Dolci

Come preparare la torta vegana ai frutti di bosco

A volte si ritiene che alcune pietanze debbano basarsi rigorosamente su determinati ingredienti. Ebbene, invece spesso la sostituzione di uno o più di essi con altri similari offre un risultato di indubbio gusto. Ne sono la testimonianza i piatti di...
Dolci

Come preparare la macedonia di frutti di bosco

Per un momento di piacere goloso, ma ricco di salute, la macedonia di frutti di bosco è l'idea perfetta. La dolcezza dei frutti si stempera in una nota acidula e piacevole, per un mix impossibile da non amare! Per rendere ancora più golosa questa deliziosa...
Dolci

Come preparare delle mini cheescake ai frutti di bosco

Quando si vuole preparare un dessert particolare ma molto facile da realizzare si può senza dubbio optare per delle mini cheescake ai frutti di bosco. Si tratta di una ricetta estremamente sfiziosa e davvero molto gustosa. Oltre a ciò questi dolcetti...
Dolci

Come preparare una torta rustica ai frutti di bosco

I dolci sono sempre il punto forte di ogni pasto. Che si tratti di crostate, biscotti o torte, possiamo utilizzare diverse varianti. Ad esempio, per realizzare una torta rustica piuttosto particolare, possiamo usare i frutti di bosco. Anziché impiegare...
Dolci

Come preparare la creme brulé ai frutti di bosco

La creme brulé ai frutti di bosco è un goloso dessert che piace sempre a tutti. È la conclusione ideale di un pranzo o una cena da condividere assieme a parenti e amici. È molto semplice da preparare e anche i meno esperti in cucina sapranno ottenere...
Dolci

Come preparare la crema al cioccolato bianco con frutti di bosco

La crema al cioccolato bianco con frutti di bosco è un dessert semplice e gustoso. Essa può essere servita in coppe e mangiata a cucchiaiate oppure utilizzata per farcire torte di pan di Spagna o che hanno una base di pasta sfoglia. Prima di cominciare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.