Come preparare la mousse ai fichi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la mousse ai fichi
17

Introduzione

Il periodo estivo ci offre una grande varietà di frutti. Il fico rappresenta forse, il frutto più dolce e più versatile che questa caldissima stagione ci offre. Usarlo in cucina è molto semplice; si possono preparare manicaretti salati o dolci con pochi altri ingredienti a disposizione. I fichi inoltre possono creare il connubio perfetto con degli affettati, oppure possono diventare l'elemento principale di gustose marmellate. Sorge spontaneo chiedersi ma, avete mai provato a preparare un dolce a base di fichi? Cosa ne pensate di preparare una freschissima e dolcissima mousse a base di fichi? La sua bontà vi stupirà sicuramente. Intanto lasciamoci guidare dai passi di questa guida che ci spiegheranno dettagliatamente come preparare la mousse ai fichi.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 700g di fichi, 300ml di panna per dolci, 80g di zucchero, 10g di fogli di gelatina, un albume, 5 fichi per decorare, menta fresca.
37

La prima operazione da eseguire per preparare la nostra mousse di fichi è quella di mettere in una terrina i fogli di gelatina assieme a dell'acqua. Facciamoli ammorbidire bene per circa 10 minuti, successivamente strizziamoli. Successivamente, adagiamo i fogli di gelatina in un pentolino, con un po d'acqua e, mettiamo a cuocere a fiamma bassa, mescolando spesso.

47

Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare i fogli di gelatina orma sciolti a temperatura ambiente. A questo punto possiamo dedicarci con più calma alla preparazione dei nostri fichi. Sbucciamo i nostri fichi, tagliamoli a pezzi e adagiamoli in una terrina. Ora non ci resta altro da fare che montare a neve il nostro albume. Versiamo il nostro albume in una ciotola, aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo a montare con una frusta elettrica (mi raccomando, sempre dallo stesso verso altrimenti l'albume tende a smontarsi) sino a quando il composto non assumerà un aspetto spumoso ma allo stesso tempo compatto. Adesso possiamo iniziare a frullare i fichi. A questo punto non ci resta che unire la panna, lo zucchero e mescolare delicatamente il composto, per amalgamare il tutto.

Continua la lettura
57

Intanto, incorporiamo, mescolando continuamente con la frusta dal basso verso l'alto, gli albumi precedente montati a neve, al nostro frullato di fichi. Aggiungiamo un po' per volta la gelatina ormai fredda. La nostra mousse è pronta, non ci resta che distribuirla in coppette individuali e metterle in frigo per almeno 3 ore, fino a quando non avranno raggiunto una consistenza piuttosto solida. Prima di andare a servire decoriamo la nostra mousse di fichi con dei fichi affettati sottilmente e qualche fogliolina di menta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i fichi secchi

I fichi freschi comprati al mercato del contadino e dal fruttivendolo hanno sempre un aspetto invitante e succulento. I fichi non solo sono deliziosi da freschi, ma sono ottimi anche secchi. Tuttavia, spesso il risultato non è quello desiderato, ma essi...
Dolci

Come preparare il semifreddo di mascarpone e fichi

Per un pranzo o una cena speciale non deve mai mancare il dolce. Questo non va soltanto pensato in base al menù scelto. Ma occorre riuscire a renderlo unico, magari preparando un dessert fresco e originale. Uno dei più insoliti è senza alcun dubbio...
Dolci

Come preparare la mousse di amarene

Con l'arrivo dell'estate preparare dolci gustosi al forno è sempre un po' complicato. Il caldo, infatti, può scoraggiare la creazione di dolci o di mousse. All'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare una buonissima mousse di amarene....
Dolci

Come preparare la crostata di fichi con crema al limoncello

La crostata è un dolce che si può farcire in molti modi. Uno dei più classici è quello dell'uso della confettura preferita. Ma anche con una crema al cioccolato o pasticcera, magari completa di frutta, la crostata è ottima. Oggi invece la proposta...
Dolci

Come preparare la mousse alla panna con grappa

Le mousse sono degli squisiti dolci al cucchiaio, caratterizzati da una consistenza morbida e schiumosa, dovuta al fatto che, durante la preparazione, viene incorporata dell'aria nel composto. Le mousse possono essere preparate utilizzando ingredienti...
Dolci

Come preparare i fichi con il cioccolato

I fichi con il cioccolato sono dei dolcetti calabresi, tipici delle feste. Dalle svariate varianti, sono facilmente reperibili in tutta Italia al supermercato, in qualsiasi periodo dell'anno. Semplici e veloci da preparare, si caratterizzano per la deliziosa...
Dolci

Come preparare lo strudel di fichi e mandorle

Lo strudel è un dolce estremamente conosciuto. Originario delle zone soggette all'antica dominazione austro-ungarica, ormai questo delizioso e sfizioso dessert è celebre in tutta Italia e non solo, grazie al suo gusto intenso nella sua semplicità....
Dolci

Come preparare la torta ai fichi gluten free

La frutta di stagione, oltre ad essere un prezioso elisir di benessere, può anche trasformarsi nella protagonista di ricette semplici ma deliziose. Per profumare la nostra cucina con i sentori zuccherini della frutta, perché non lasciarci tentare da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.