Come preparare la mousse alla noce di cocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La mousse, termine prettamente francese, sta a significare schiuma o spuma e, non è altro che un dolce molto apprezzato nella cucina italiana; dal sapore vario, a seconda degli ingredienti con cui viene preparato. Generalmente si presenta molto cremosa, con la variante salata, a base di verdure, formaggi e pesce e, dolce come la mousse al cioccolato e panna montata, al caffè e alla frutta. Se cercate qualcosa di fresco, in alternativa al gelato, gustate la mousse alla noce di cocco. Un dessert facilmente realizzabile, da preparare prima, per una cena esotica con i vostri amici. Oggi vogliamo spiegarvi in maniera semplice come preparare la mousse alla noce di cocco. Seguite attentamente i suggerimenti di questa guida.

26

Occorrente

  • 50 cl di latte
  • 25 cl di panna liquida fresca
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 100 g di noce di cocco essiccata e grattugiata
  • 60 g di zucchero
  • 2 cucchiai di rum bianco
  • frullino elettrico
36

Ingredienti

Gli ingredienti sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Con queste dosi, riusciremo a preparare un dessert per quattro persone. Occorrono: 50 cl di latte, 25 cl di panna liquida fresca, 2 fogli di colla di pesce, 100 g di noce di cocco essiccata e grattugiata, 60 g di zucchero-2 cucchiai di rum bianco-frusta. Non ci rimane che procedere!

46

Preparazione della mousse

Per prima cosa poniamo la colla di pesce in un piatto con acqua fredda, lasciandola in ammollo per una decina di minuti, in modo che si sciolga. Intanto, in una casseruola, versiamo 40 cl di latte e della noce di cocco grattugiata, avendo cura di metterne da parte quattro cucchiaini, in modo che alla fine si possa dare una spolverata sopra il nostro dessert. Successivamente, aggiungiamo anche lo zucchero. Facciamo cuocere a fuoco lento e, mescoliamo di tanto in tanto. Una volta portato in ebollizione, spegniamo e lasciamo raffreddare. Filtriamo il latte e, aiutandoci con un cucchiaio di legno, pressiamo accuratamente la noce di cocco. Scaldiamo in un pentolino anche il latte messo da parte precedentemente. Strizziamo la gelatina tra le mani e poi mettiamola a pezzetti nel latte caldo. Quando si sarà sciolta versiamola nel latte precedentemente filtrato, aggiungendo i cucchiaio di rum bianco, se lo gradite e, dopo lasciamo raffreddare il composto. Servendoci di un frullino elettrico montiamo la panna, fino a quando non avremo ottenuto un composto denso ed omogeneo.

Continua la lettura
56

Addensare la panna

A questo punto non ci resta che addensare delicatamente la panna al latte di cocco. Per fare questa operazione è consigliabile utilizzare un cucchiaio di legno. Disponiamo sul tavolo le quattro coppe dove andremo a versare la nostra mousse e, nel caso in cui volessimo davvero stupire i nostri ospiti, potremmo usare proprio la noce di cocco tagliata a metà, come coppa da dessert! Mettetela in frigo per circa tre ore. Quando si sarà raffreddata, spolveriamo ogni coppa con del cocco grattugiato e con della scorza di limone fatta a pezzetti. La vostra mousse è pronta per essere servita e gustata!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile che venga servita fredda!
  • Per i più golosi, oltre al cocco grattugiato, si potrebbe guarnire la mousse, anche con delle gocce di cioccolato fondente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la mousse al cioccolato vegan

I dolci non possono mai mancare per riprenderci da una giornata stressante. Ma se siamo degli amanti della cucina vegana, possiamo realizzare un dessert molto gustoso e nutriente, che faccia a meno del latte e dei suoi derivati. Vediamo allora come fare...
Dolci

5 dolci ideali per l'estate

L'estate è il tempo del mare, del sole e anche dei dolci. All'interno di questa guida voglio mostrarvi 5 dolci ideali per l'estate: sfiziose coppe di frutta, yogurt e gelato da miscelare con un tocco di fantasia. Se anche voi dunque avete voglia di preparare...
Dolci

5 dolci crudisti

In cucina le parole chiave sono bontà e creatività, perciò quale modo migliore per mettersi alla prova se non cucinare dolci crudisti? Se avete voglia di provare qualcosa di nuovo o se semplicemente siete alla ricerca di spunti, in questo articolo...
Dolci

Come preparare una mousse di limone

Cosa c'è di meglio di una mousse a fine pasto, come dessert? Specialmente se a tavola il cibo era abbondante ed elaborato. Di certo, con una mousse, la chiusura di un pranzo o di una cena si presenta e si gradisce maggiormente. La consistenza morbida...
Antipasti

Come preparare una mousse al pistacchio

La mousse è un dolce particolare che si usa spesso per accompagnare pasticcini e biscotti. Ha una consistenza cremosa e quasi schiumosa che la rende morbida e di una consistenza unica e particolare. Esistono diversi gusti di mousse. La mousse più usata...
Dolci

Come preparare la torta alla mousse di lime

In questa breve guida, ci occuperemo di illustrare i semplici e veloci passaggi per preparare una ricetta veramente deliziosa che sicuramente riuscirà a soddisfare anche il gusto dei palati più esigenti. La torta alla mousse di lime è un dolce veramente...
Dolci

Come preparare la mousse al cioccolato bianco

Tutti quanti amiamo i dolci, e le diverse varianti che se ne possono creare, come ad esempio la mousse al cioccolato. La mousse al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio leggero e soffice che può essere preparato e montato in pochissimi minuti. È...
Dolci

Come preparare una mousse al mascarpone

Quando si vuole preparare un dolce molto spesso non hanno le idee chiare su cosa si desidera realmente cucinare e gustare, di conseguenza il più delle volte ci capita di realizzare sempre i soliti dessert. È bene sapere, però, che esistono tanti dolci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.