Come preparare la mousse alla panna con grappa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le mousse sono degli squisiti dolci al cucchiaio, caratterizzati da una consistenza morbida e schiumosa, dovuta al fatto che, durante la preparazione, viene incorporata dell'aria nel composto. Le mousse possono essere preparate utilizzando ingredienti differenti a seconda del sapore che si vuole ottenere; inoltre, possono essere a loro volta farcite o aromatizzate mediante l'aggiunta di topping e aromi di vario tipo. Ad ogni modo, gli ingredienti di base per la preparazione di una mousse sono la panna e le uova, a cui potranno essere aggiunti cacao, caffè, frutta, liquori o altri ingredienti. Preparare una mousse è davvero semplice e non richiede grandi capacità culinarie: è sufficiente seguire tutti i passaggi della ricetta per ottenere un ottimo risultato. Con i passi seguenti, in particolare, vi spiegheremo come preparare la mousse alla panna con grappa: si tratta di un dolce davvero buonissimo, che può essere gustato a fine pasto o come aperitivo.

27

Occorrente

  • 21 g fogli di gelatina
  • 125 ml di grappa
  • Acqua
  • 160 g di zucchero
  • 250 g di panna
  • 3 albumi
37

Il primo passaggio di questa preparazione consiste nel mettere i fogli di gelatina in ammollo nella grappa per circa 20 minuti. Nel frattempo potete cominciare a preparare lo sciroppo: in un pentolino mettete 120 g zucchero con circa 6 cucchiai d'acqua, quindi mettetelo sul fuoco fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto; a questo punto spegnete il fuoco e lasciatelo intiepidire.

47

Quello che dovrete fare ora è montare gli albumi con lo zucchero rimanente (quindi 40 g), fino a quando otterrete un composto omogeneo e schiumoso. Solamente a questo punto potrete unire sia lo sciroppo che la gelatina che avevate precedentemente immerso nella grappa, ovviamente dopo averla strizzata per bene. Mescolate per bene gli ingredienti e quando il preparato vi sembrerà bello omogeneo aggiungete anche la grappa e continuate a miscelare. Infine, versate il composto in un pentolino e fatelo scaldare per qualche minuto.

Continua la lettura
57

A questo punto montate la panna all'interno di una ciotola e unite il composto alla grappa, quindi amalgamate per bene il tutto; infine, coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate riposare e rassodare il preparato in frigorifero per circa due ore. Trascorso questo tempo, potete finalmente servire la vostra mousse alla grappa mettendola all'interno di coppette da sola oppure realizzando una base di pasta frolla o accompagnandola con delle fettine sottili di mela. Vedrete che i vostri ospiti resteranno stupidi dalla bontà di questo dolce!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la mousse al caffè

La mousse è un dolce al cucchiaio, piuttosto leggero e delicato. La mousse viene preparata con una base di panna e uova. L'aggiunta di altri ingredienti, come ad esempio il cioccolato, la frutta, il caffè o altro, ne determinano il gusto. La mousse...
Dolci

Come preparare la mousse alla noce di cocco

La mousse, termine prettamente francese, sta a significare schiuma o spuma e, non è altro che un dolce molto apprezzato nella cucina italiana; dal sapore vario, a seconda degli ingredienti con cui viene preparato. Generalmente si presenta molto cremosa,...
Dolci

Come preparare una mousse di limone

Cosa c'è di meglio di una mousse a fine pasto, come dessert? Specialmente se a tavola il cibo era abbondante ed elaborato. Di certo, con una mousse, la chiusura di un pranzo o di una cena si presenta e si gradisce maggiormente. La consistenza morbida...
Dolci

Come preparare la mousse di amarene

Con l'arrivo dell'estate preparare dolci gustosi al forno è sempre un po' complicato. Il caldo, infatti, può scoraggiare la creazione di dolci o di mousse. All'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare una buonissima mousse di amarene....
Dolci

Come preparare la mousse di fragole

La mousse di fragole è un dolce al cucchiaio, di consistenza cremosa e leggera, dal sapore delicato. E’ un dessert fresco, ideale per i mesi estivi e primaverili, veloce da preparare, che associa la panna montata alle fragole, un connubio indissolubile...
Dolci

Come preparare la mousse di melone

La mousse di melone, con il suo sapore fresco e delicato, è un ottimo dessert al cucchiaio da gustare durante l'estate. Sapere come preparare la mousse di melone significa conoscere una ricetta gustosa, facile e veloce da realizzare, con cui stupire...
Dolci

Come preparare la torta mousse al mango

La torta mousse al mango è un dolce fresco, goloso ed esotico. Il suo gusto ricercato e particolare la rendono l'ideale per un dessert sfizioso che lascerà il segno. Buona da mangiare per i più grandi, ma anche per i bambini. Realizzarla è molto semplice,...
Dolci

Come preparare la mousse al cioccolato bianco

Tutti quanti amiamo i dolci, e le diverse varianti che se ne possono creare, come ad esempio la mousse al cioccolato. La mousse al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio leggero e soffice che può essere preparato e montato in pochissimi minuti. È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.