Come preparare la mousse di amarene

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate preparare dolci gustosi al forno è sempre un po' complicato. Il caldo, infatti, può scoraggiare la creazione di dolci o di mousse. All'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare una buonissima mousse di amarene. Questo dolce richiede al massimo 10 minuti di preparazione ed è davvero gustosissimo. L'unica accortezza da tenere a mente, sarà quella di lasciarla riposare in freezer per qualche ora.

26

Occorrente

  • 1 confezione di panna da montare
  • 300 gr di amarene
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente
  • Amaretti q.b.
36

Montare la panna

Per preparare la mousse di amarene, procedete in questo modo. Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti necessari, inserite la panna da montare in una ciotola dopodiché, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico (o con delle semplicissime fruste da cucina), montatela leggermente per circa 2 minuti a potenza minima. Infatti, per preparare questa gustosissima mousse, non dovrete ottenere un composto spumoso. Adesso, prendete le amarene e, con molta accortezza, tagliatene alcune in 4 parti. Aggiungete le amarene al composto e mescolate accuratamente, eseguendo dei movimenti dall'alto verso il basso così da non smontare la panna.

46

Aggiungere il cioccolato fondente

Nel preparare la mousse di amarene, aggiungete anche delle scaglie di cioccolato fondente. In questo caso, potrete ricavarle da una semplicissima tavoletta di cioccolato, tagliando le scaglie con il coltello o con una grattugia a fori larghi. Oltre a ciò, aggiungete anche qualche amaretto. Se avete degli amaretti grandi, riduceteli in pezzi più piccoli. Successivamente, mescolate il cioccolato e gli amaretti insieme alle amarene, quindi inserite il composto all'interno di una teglia, ricopritelo con un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in congelatore per circa 6 ore.

Continua la lettura
56

Servire la mousse

Trascorso il tempo necessario, estraete la vostra deliziosa mousse dal congelatore, dopodiché potrete servirla. Un piccolo consiglio è quello di attendere almeno un 15 o 20 minuti prima di servirla. Questo accorgimento servirà per tagliare molto più semplicemente la mousse. Inoltre, semplificherà l'assaggio ai vostri commensali. Servite la mousse su dei piatti da dessert in fette di un'altezza media di 2 o 2,5 centimetri. Se lo gradite, potrete aggiungere una gustosa e dolce salsa calda. L'ideale sarà accompagnare questa buonissima mousse con un buon prosecco o con un liquore dal gusto forte e secco. In alternativa, potrete mangiarla senza alcun accompagnamento. Se avrete seguito tutti i passaggi correttamente, farete sicuramente un'ottima figura. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata con ricotta e amarene

La crostata di ricotta e amarene è un goloso dessert da preparare in occasioni speciali. Trattasi di una base di pasta frolla farcito con una soffice crema alla ricotta, arricchita con amarene sciroppate intere. E’ ottima da gustare assieme ai vini...
Dolci

Come preparare una torta di mele e amarene

Siamo pronti a proporre a tutti i nostri lettori la realizzazione di un nuovo dolce, da preparare sempre, in qualsiasi momento dell'anno, perché unico e speciale. Stiamo parlando del come poter preparare cone le nostre mani una buonissima torta di mele...
Dolci

Come preparare la torta amarene e cioccolato fondente

Se volete realizzare un dessert che abbia la capacità di stupire piacevolmente i vostri ospiti, questa torta di amarene e cioccolato fondente fa al caso vostro. Richiede una lavorazione abbastanza lunga ma non complicata. Anche i meno esperti di pasticceria...
Dolci

Come preparare lo sciroppo di amarene

Lo sciroppo di amarene è un liquido dolce e dal colore rosso intenso adatto a molte preparazioni di dolci. È ottimo da abbinare a gelati dal gusto delicato, come ad esempio quelli al gusto "fiordilatte", "crema" o "panna". Questo particolarissimo sciroppo...
Dolci

Come preparare i biscotti al cocco farciti di amarene

I biscotti al cocco farciti di amarene sono dei dolci molto aromatici e fragranti. Gli amanti del cocco non possono perdersi questa ricetta semplicissima e adatta anche ai vegani. Per la preparazione infatti useremo pochi ingredienti e nessuno di origine...
Dolci

Come preparare la millefoglie di crema e amarene

La millefoglie è un dolce tipico della Francia. Conosciuto oltralpe anche con la denominazione di Dolce Napoleon, si realizza tramite la sovrapposizione di tre diversi strati di pasta sfoglia. Nella guida seguente, vi spieghiamo come preparare la millefoglie...
Dolci

Come preparare il crumble di amarene

Il crumble è uno squisito dessert di origine inglese e irlandese. La versione dolce è adatta a concludere qualsiasi menù. La frutta da utilizzare dipende dalla stagionalità. Consiste in una composizione di frutta cotta con dello zucchero, ricoperta...
Dolci

Come preparare il rotolo di cioccolato e amarene

In questo tutorial di oggi vi vogliamo proporre un dolce speciale che riuscirà a conquistare sia piccini, che grandi. Trattasi del rotolo di cioccolato e amarene. Vediamo come preparare questo delizioso piatto. La sua preparazione è particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.