Come preparare la mousse di trota affumicata

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la mousse di trota affumicata
15

Introduzione

Per smorzare la monotonia delle solite ricette in cucina si può variare scegliendo di dare forma e consistenza diverse a degli ingredienti noti per la loro versatilità. Uno di questo è il pesce; è risaputo che il pesce sia uno degli ingredienti più interessati data la sua cottura al forno, alla piastra, al vapore, bollito, al cartoccio e perché no? Anche affumicato. Ecco la ricetta per preparare la mousse di trota affumicata da usare come più si vuole. Una ricetta semplice, veloce e gustosa che sarà apprezzata anche dai palati più raffinati.

25

Occorrente

  • 2 filetti di trota affumicata
  • 150 gr di ricotta fresca
  • Erbe aromatiche
  • Spezie
  • Olio evo e sale q.b.
  • Utensili da cucina
35

Come primo passo dovete scegliere il pesce. Puntate ad un pesce di qualità magari affumicato con trucioli di legno appartenenti a piante aromatiche cosi da avere una carne affumicata a puntino e avente un gusto ricercato. Il processo di affumicatura rende la carne del pesce morbida e gustosa, rilascia l'aroma senza rovinare la carne. La trota, inoltre, è un pesce ricco di proprietà nutritive che se affumicato regala più gusto al palato. Scelto il pesce pulitelo. Eliminate testa, coda e lische, spellatelo e poi tagliatelo a pezzi e versatelo in un mixer ma prima assicuratevi di aver eliminato tutte le lische.

45

A parte versate la ricotta fresca in una terrina e lavoratela. Aggiungete vari aromi; potete scegliere le spezie che preferite come pepe nero, pepe rosa, pepe bianco, cumino, scegliete anche un mix di più spezie per aromatizzare la crema. Per la scelta delle erbe aromatiche vi consiglio di optare per l'erba cipollina, il coriandolo o del finocchietto selvatico; tritate col mixer le erbe e aggiungetele alla ricotta. Salate, aggiungete un filo di olio evo e lavorate per bene la ricotta cosi da renderla più spumosa e morbida.

Continua la lettura
55

Adesso unite le due creme e amalgamatele, fate in modo che la crema di trota si mischi completamente a quella di ricotta e alla fine assaggiate per accertarvi che gli aromi siano nelle dosi corrette. Potete conservare la mousse in frigorifero all'interno di un barattolo chiuso ermeticamente ma essendo un prodotto fresco vi consiglio di consumarlo entro due o tre giorni dalla preparazione. Potete usarlo come antipasto spalmato su dei crostini di pane oppure usarlo come crema per i sandwiches. Usatela come contorno per un pranzo a base di pesce oppure come ingrediente per un aperitivo tra amici. Create delle tartine di mousse alla trota affumicata e usatele anche come stuzzichino per una festa, vedrete che il risultato sarà un successo sia tra i grandi che tra i piccini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il burger di trota alla senape

Il burger di trota alla senape è un ottimo secondo piatto a base di pesce fresco che può essere gustato in qualsiasi periodo dell’anno. Potete abbinarlo a un contorno di patate fritte oppure a un’insalata fresca di stagione a seconda dei gusti personali....
Pesce

Come preparare la trota al cartoccio

La trota è un delizioso e tenero pesce che può essere cotto e condito in diversi modi. Una delle cotture più utilizzate per la preparazione della trota, è quella al cartoccio. La cottura al cartoccio mantiene sicuramente il pesce molto leggero ed...
Pesce

Come preparare la trota in salsa agrodolce

Se credete che preparare il pesce richieda troppo tempo e molto spesso lo sacrificate, rinunciandovi, forse con questa guida vi faremo ricredere. Il pesce è un alimento importantissimo, ricco di antiossidanti e omega-3, gli acidi grassi cosiddetti "buoni",...
Pesce

Come preparare la mousse di tonno

Siamo pronti a proporre la creazione di un elemento che può essere impiegato in cucina in vario modo. Va benissimo infatti per essere proposto in tavola o come antipasto, o come un vero e proprio secondo piatto o anche come condimento della pasta. Stiamo...
Pesce

Come preparare le barchette croccanti con mousse di tonno

In questa guida parliamo di un antipasto veloce da preparare, quando si vuole organizzare in casa una rimpatriata tra amici e parenti e siamo con i minuti contati. Oltre ai classici sandwich, panini e pizzette, le barchette croccanti con mousse di tonno,...
Pesce

Ricetta: filetti di trota alle mandorle

Per chi ama mangiare pesce, il nostro Paese offre moltissime specie prelibate. Una ricetta molto gustosa e facile da preparare è quella dei filetti di trota alle mandorle. Questo piatto è un secondo salutare e adatto a tutti. Il pesce fa sempre bene,...
Pesce

Filetto di trota salmonata con verdure croccanti

Se al mercato abbiamo acquistato una bella trota fresca, dobbiamo sapere che ci sono tante ricette gustose per prepararla: una fra tutte è di farla salmonata con verdure croccanti. Si tratta di un secondo piatto a base di pesce davvero sublime e originale,...
Pesce

Ricette con la trota salmonata

La trota salmonata è un piatto che piace sia ai grandi che ai piccini. Il suo successo è dovuto al fatto che è facilmente reperibile durante tutti i mesi dell'anno, possiede parecchie proprietà nutrizionali e si adatta a tantissime ricette culinarie....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.