Come preparare la naked cake alla frutta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'ultima tendenza in fatto di torte è la Naked Cake, conosciuta anche come Torta Nuda. Prende questo nome proprio per l'aspetto particolare. Si tratta di una torta in cui è possibile vedere ogni singolo strato che la compone. Non si presenta ricoperta dalla classica pasta di zucchero o dalla crema al burro. Ha un aspetto semplice ma allo stesso tempo raffinato tanto da essere, ultimamente, richiestissima per matrimoni ed eventi importanti. Esistono diverse ricette per realizzarla, quella che vi proponiamo oggi è la naked cake alla frutta. Continua a leggere la ricetta se vuoi scoprire come prepararla.

27

Occorrente

  • 380g di mascarpone fresco
  • 400g di panna fresca
  • aroma di vaniglia
  • 125g di zucchero a velo
  • mirtilli
  • fragole
  • lamponi
  • zucchero a velo
37

Per prima cosa, una volta preparati tutti gli ingredienti, è necessario preparare i diversi pan di spagna che andranno a comporre la nostra Naked Cake alla frutta. Prestate attenzione affinché tutti i pan di spagna abbiano lo stesso spessore, altrimenti l'effetto finale non sarà così piacevole come immaginate. Va benissimo l'impasto classico del pan di spagna . Ricordatevi che dovrete fare tanti pan di spagna in base a quanti strati volete che sia la vostra torta. Informate singolarmente ogni teglia ed assicuratevi che siano ben cotte. Lasciatele raffreddare. Ed infine tagliate ogni singolo pan di spagna perfettamente al centro lungo tutto il diametro.

47

A questo punto si può pensare a preparare la farcitura della naked cake. In una ciotola, se ben fredda è meglio, versate la panna e il mascarpone anch'essi devono essere ben freddi e montate a neve i due ingredienti. Poco prima di terminare, aggiungete lo zucchero a velo e l'aroma di vaniglia. Sistemate la crema appena fatta in una sac a poche e cominciate a farcire ogni pan di spagna. Appena saranno tutti farciti, disponeteli uno sopra l'altro avendo cura di sistemare ogni disco al centro del più grande.

Continua la lettura
57

Adesso non rimane altro che decorare la nostra naked cake. Lavate ed asciugate per bene i lamponi, le fragole ed i mirtilli. Tagliate a metà le fragole e procedete a sistemare la frutta su ogni strato della torta. Intervallate i diversi tipi di frutta per una resa estetica davvero di classe. Infine aggiungete una bella spolverata di zucchero a velo per rendere il tutto ancora più piacevole alla vista oltre che al palato. Se volte arricchire la vostra naked cake potete aggiungere qualche fiorellino. In questo caso però è consigliabile acquistarli in negozio specializzati. Non tutti i fiori freschi sono commestibili e spesso sono pieni di pesticidi per cui è bene evitare di comprarli da un normale fioraio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fornitevi di almeno 3 o 4 teglie di diverso diametro per dare una forma a scalare alla torta
  • Assicuratevi che i vari strati di pan di spagna abbiano lo stesso spessore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: cheese cake alla frutta

La cheesecake è un dolce di origine americana ma che ormai si è diffuso anche in Italia, e può essere farcito con crema oppure con frutta a seconda dei gusti. La ricetta tradizionale permette di realizzare una cheese cake dal gusto leggero quindi...
Dolci

Come preparare una Angel cake

Abbiamo pensato, di proporre a tutti voi, lettori e lettrici, che ci seguite, una guida sul come preparare, comodamente a casa propria una angel cake. La prima cosa che dobbiamo sapere ed anche ben ricordare, è che nella tradizione culinaria americana,...
Dolci

Come preparare il plum-cake

All'interno della presente guida andremo a occuparci di cucina e, nello specifico, ci concentreremo sulla preparazione di dolci. Come avrete facilmente notato dal titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi i vari passaggi per comprendere...
Dolci

Come preparare il cake croccante di prugne

Il cake croccante di prugne è un dolce che si presta bene ad essere servito in diverse occasioni. È abbastanza semplice da preparare e anche i meno esperti otterranno un risultato finale eccellente. La consistenza soffice dell’impasto lievitato abbinato...
Dolci

Come preparare la Texas Sheet Cake

In questa guida, pratica e veloce, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che amano la cucina ed anche preparare dei piatti unici nel loro genere, come poter preparare la famosa ed anche intramontabile, Texas Sheet Cake, che sorprenderà tutti i nostri...
Dolci

Come preparare la Madeira Cake

La Madeira Cake è un dolce anglosassone molto semplice da realizzare. Il suo nome deriva dal fatto che, gli inglesi, sono soliti gustare una fetta di questo dolce accompagnandolo con un bicchierino di Madeira, un vino liquoroso dolce simile al Porto....
Dolci

Pop cake: 5 ricette facili da preparare

I pop cake sono dei dolci di origine anglosassone, pensati per riutilizzare gli avanzi di torte e oggi cosi amati dai bambini e dagli appassionati di cake design. Si tratta di piccole palline a base di pan di Spagna, decorate nei più svariati modi e...
Dolci

Come preparare i cake pops tartufati natalizi

Raggiunto il periodo di Natale si possono preparare dei dolcetti facili, dalle varie forme e preparati anticipatamente per l'occasione. Si tratta dei cake pops natalizi: si tratta di piccoli oggetti, che in questo caso richiamano le forme di Natale, composti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.