Come preparare la padellata di patate novelle alla pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La padellata di patate novelle alla pancetta è un contorno facile e saporito che piacerà a tutta la famiglia. È un piatto economico ed abbastanza veloce che potrete proporre in ogni stagione dato che è realizzato con ingredienti facilmente reperibili. Vediamo ora passo dopo passo come preparare la padellata di patate novelle alla pancetta con pochi e semplici ingredienti.

26

Occorrente

  • 800 gr. Di patate novelle
  • 200 gr. Di pancetta
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • un rametto di rosmarino
36

Preparazione delle patate

Lavate e sbucciate le patate novelle e poi tagliatele a dadini cercando di farle tutte della stessa grandezza. Sciacquate i dadini di patate sotto l'acqua corrente per togliere l'amido ed asciugatele bene con un canovaccio.
Lessate le patate in abbondante acqua salata mettendole nella pentola coperte con acqua fredda e cuocendo per circa 10 minuti dalla ripresa del bollore. Una volta cotte scolate le patate e tenetele da parte.
Prendete una padella abbastanza grande per far stare tutte le patate senza essere sovrapposte in modo da avere una cottura più uniforme. Mettete nella padella 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva ed uno spicchio di aglio schiacciato a cui avrete tolto la buccia. Quando l'olio si sarà scaldato togliete l'aglio ed aggiungete le patate precedentemente lessate e fate cuocere per circa 10/15 minuti.

46

Preparazione della pancetta

Fatevi dare dal salumiere o dal vostro macellaio di fiducia la pancetta in una unica fetta che poi taglierete a dadini regolari di circa 1 centimetro per 1 centimetro. Prendete una piccola padella, metteteci un filo di olio extra vergine di oliva per non far attaccare la pancetta. Ne basterà poco perché la pancetta rilascerà un po' del suo grasso durante la cottura. Una volta che sarà leggermente rosolata spegnete ed unite alle patate insieme ad un rametto di rosmarino. Fate cuocere per altri 5/10 minuti in modo da far amalgamare i sapori e comunque fino a quando le patate non avranno fatto una crosticina croccante. Aggiustate di sale e di pepe a piacimento considerando che lo avete già messo nell'acqua di cottura delle patate e che la pancetta è già saporita.

Continua la lettura
56

Suggerimenti e consigli

Se le patate sono piccole potete anche lavarle e lasciarle con la buccia che poi in cottura resterà croccante. Oppure potete lasciarle intere. Se le lasciate intere una variante può essere di utilizzare delle fettine sottilissime di pancetta da arrotolare intorno alle patate. Se utilizzate una padella con i manici di ferro potete cuocere tutto in forno con la funzione grill in modo da avere un piatto più croccante. Per avere un piatto ancora più gustoso potete spolverizzare la superficie con del formaggio grattuggiato di vostro gradimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate una padella abbastanza grande
  • Utilizzate una padella con i manici di metallo se volete cuocere in forno

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le patate novelle al vino rosso

Avete cucinato un secondo piatto di cane ma non sapete con quali verdure abbinarlo? Provate a preparare le patate novelle al vino rosso: un contorno semplice ma con un sapore delizioso. Si realizza in poco tempo e con ingredienti genuini, tutti rigorosamente...
Antipasti

Come preparare le patate novelle in salsa acida

Quando si prepara un secondo piatto, è buona norma accompagnarlo con un contorno di verdure. Esistono diversi piatti che si abbinano egregiamente a carne, pesce o formaggio. Possiamo infatti realizzare dei gustosi contorni crudi o anche cotti. In particolare,...
Antipasti

Quali spezie usare per insaporire le patate novelle bollite

Le patate rappresentano uno degli alimenti più consumati ed amati da ognuno di noi. Possono essere preparate in diverse maniere e sono un valido accompagnamento per molti alimenti, sia che si tratti di carne che di verdura. Le patate novelle, piccole...
Antipasti

Come preparare i rotolini di patate alla pancetta croccante

La ricetta che andiamo a presentare, sfiziosa ma allo stesso tempo semplice, vuole consigliarvi un antipasto adatto a molte situazioni, adattandosi bene anche come contorno per secondi piatti. La preparazione dei rotolini di patate alla pancetta croccante,...
Antipasti

Come fare le patate novelle al forno

Le patate sono un alimento piuttosto gustoso e versatile, utilizzato per condire una grande varietà di pietanze. Dalla loro scoperta sono stati inventate moltissime ricette che possono essere portate in tavole molto velocemente e che potranno soddisfare...
Antipasti

Come fare le patate alla pancetta

Le patate sono un alimento molto comune in cucina e con esse si possono cucinare moltissimi piatti. Si possono utilizzare per per condire la pasta o per arricchire un'insalata, si possono friggere, cuocere al forno o lessare. Inoltre, si possono utilizzare...
Antipasti

Sbriciolata di patate con cipolla e pancetta

Se dico "sbriciolata" a tutti viene in mente un dolce... Mentre può anche essere un piatto salato. Una sbriciolata sfiziosa adatta per un antipasto o un contorno. Velocissima da preparare, economica e gustosa. Un piatto che sicuro piacerà a tutti, bambini...
Antipasti

Ricetta: teglia di patate alla pancetta e cipolla

Nei mesi estivi viene sempre più voglia di mangiare roba fresca e preparata in modo facile e veloce. Non sempre però è possibile accontentare la nostra voglia di leggerezza, specialmente quando di mezzo ci si mettono i nostri ingredienti preferiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.