Come preparare la pamigiana bianca di zucchine

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La parmigiana bianca di zucchine rappresenta una deliziosa ricetta, che può essere servita sia come primo piatto che come piatto unico. A differenza di quella di melanzane in cui la salsa unisce gli ingredienti, nella parmigiana bianca dovrete utilizzare una gustosa besciamella ed insaporirla magari con delle erbe aromatiche. Invece, del fior di latte adoperate la provola affumicata che la renderà più saporita. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare la pamigiana bianca di zucchine.

25

Occorrente

  • 1 kg. di zucchine
  • 200 gr. di parmigiano grattugiato
  • 350 gr. di fior di latte (o provola affumicata)
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • Per la besciamella:
  • 1 litro di latte
  • 60 gr. di burro
  • 60 gr. di farina
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • erbe aromatiche
35

Preparare la besciamella

Prima di preparare la parmigiana bianca di zucchine, preparate la besciamella. In un pentolino mettete del burro. Versate la farina setacciata a pioggia e mescolate con una frusta. Fermatevi finché non otterrete un impasto morbido. A questo punto aggiungete il latte che ovrà essere a temperatura ambiente o appena riscaldato. Girate l'impasto sempre con la frusta, con costanza e delicatezza a fuoco basso. Girandolo eviterete la formazione di grumi. Terminate tale operazione quando noterete che il composto è una crema. Ora togliete il pentolino dal fuoco ed aggiungete il sale, la noce moscata e le erbe aromatiche.

45

Tagliare le zucchine e il fior di latte

Reperite le zucchine, quindi lavatele e tagliatele in senso longitudinale. In questo modo otterrete delle fette spesse al massimo 2-3 mm. Mettete poi le fette sulla griglia e cuocetele da entrambi i lati. Non rompetele e non fatele seccare troppo. Fatto ciò disponetele su di un piatto.
Preparate poi il fior di latte. Tagliate questo allo stesso modo delle zucchine: dovrete ottenere delle fettine sottili ma non troppo. Fate scolare il liquido in eccesso. In alternativa, potete utilizzare la provola a seconda dei vostri gusti.

Continua la lettura
55

Cuocere la parmigiana

A questo punto, ungete una teglia da forno con olio extra vergine di oliva. Poi spargete un po' di pan grattato. Stendete sul fondo un pochino di besciamella e cominciate a fare gli strati. Collocate le fette di zucchine grigliate in senso orizzontale. Cospargetele di besciamella, spolverate del parmigiano grattugiato e adagiatevi sopra le fette di fior di latte. Continuate così con gli strati fino a raggiungere il bordo della pirofila. Inserite ora la teglia nel forno preriscaldato a 160°. Lasciatela per 40 minuti circa. Quando sulla sua superficie adocchierete una bella e gustosa crosticina dorata, spegnete il forno. Lasciate riposare un quarto d’ora prima di affettare e servire la vostra parmigiana. Delizierete così il palato dei vostri ospiti, ricevendo l'approvazione di tutti i commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i medaglioni di zucchine farciti

I medaglioni di zucchine farciti sono un ottimo antipasto da servire durante le cene estive organizzate all'aperto. Sono abbastanza semplici da preparare e non è certo indispensabile essere dei cuochi provetti per ottenere un eccellente risultato finale....
Antipasti

Come preparare la parmigiana di zucchine con acciughe

La parmigiana di zucchine con acciughe è una golosa specialità gastronomica che può essere proposta in tavola sia come antipasto che come sostanzioso secondo piatto. È abbastanza semplice da realizzare ma è necessario avere un po’ di tempo libero...
Antipasti

Come preparare le frittelle di zucchine e funghi

Per un secondo sfizioso e ricco di sapore, perché non lasciarci stuzzicare dalla golosa fragranza delle frittelle di zucchine e funghi? Una ricetta davvero molto semplice da preparare, ricca di sapore e perfetta anche per una cena last minute. La morbida...
Antipasti

Come preparare una frittata con le zucchine

Un modo per far mangiare le verdure e gli ortaggi ai più piccoli è preparando dei deliziosi piatti che accompagnano questi ingredienti. Si possono fare ricette sia al forno che in padella, come ad esempio una deliziosa frittata. Preparare una frittata,...
Antipasti

Come preparare le zucchine ripiene alla mortadella

Le zucchine costituiscono un elemento culinario basilare nelle tradizioni mediterranee e possono essere cucinate in tanti modi diversi per accompagnare primi piatti e realizzare ottimi contorni, fino a costituire dei veri e propri secondi piatti molto...
Antipasti

Come preparare i cestini di zucchine alla quinoa

I cestini di zucchine alla quinoa sono uno sfizioso antipasto che può essere servito prima di una cena fra amici oppure come secondo piatto light. Sono ottimi da gustare sia tiepidi che freddi e prepararli è davvero semplice. Procuratevi delle zucchine...
Antipasti

Come preparare i fagottini di fillo alle zucchine con zafferano

Per un aperitivo dai sentori orientali, lasciamoci ispirare dalla croccante fragranza dei fagottini di fillo ripieni alle zucchine con zafferano. Una preparazione semplicissima e veloce, ma capace di stuzzicare anche il palato più esigente. Perfetti...
Antipasti

Come preparare le zucchine farcite al salame piccante

Le zucchine sono ortaggi tipici della stagione estiva. Originarie dell'America centrale, da secoli sono parte integrante anche della cucina mediterranea. Ne esistono di diverse tipologie: le tonde, le allungate oppure quelle chiare e scure. Ottime sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.