Come preparare la pancetta di vitello ripiena

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Questo tutorial ha lo scopo di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare la pancetta di vitello ripiena. Questa ricetta è un secondo di carne molto gustoso ed innovativo. La pancetta di vitello ripiena si accompagna bene con salse varie e con verdure grigliate, dipende dai propri gusti. Il tempo di preparazione della pancetta di vitello ripiena è di circa 25 minuti, ma occorrono 195 minuti per la cottura e 15 minuti per l'ammollo. Gli ingredienti indicati nella guida sono per 8/10 persone.

25

Occorrente

  • Pancetta
  • Carne di vitello
35

Preparazione ingredienti

La prima cosa da fare è quella di prendere la pancetta di vitello e disporla in modo da creare una sacca. Per questa operazione è consigliabile farsi aiutare dal proprio macellaio di fiducia. La sacca della pancetta di vitello serve per contenere la farcitura della carne. A questo punto si lava accuratamente la pancetta, si fa sgocciolare e poi si tampona con carta da cucina. Successivamente si prende un piatto fondo e si riempie con 10 grammi di funghi secchi. Si lasciano i funghi in ammollo per 15 minuti e poi si strizzano. In seguito si prende una pentola e si versa 1 litro d'acqua. Dopo aver salato l'acqua si fa giungere ad ebollizione e si immerge la cervella del vitello. Si aspetta che l'acqua bolle nuovamente; poi, dopo 2 minuti si toglie la cervella di vitello e si pulisce.

45

Cottura del ripieno

Adesso si prende una padella dai bordi alti per far rosolare in un po' di burro e la polpa di vitello. Si trita finemente la polpa del vitello, si aggiunge uno spicchio d'aglio e si lascia per 2 minuti; poi, si toglie. La carne di vitello deve rosolare nel burro per 5 minuti senza cuocere troppo, altrimenti il ripieno del vitello si può indurire. Quando sono trascorsi i 5 minuti si mette la polpa di vitello in una ciotola. Successivamente si aggiungono 2 cucchiai di pinoli, 50 grammi di piselli, la maggiorana ed i funghi strizzati. Ora si sbattono 8 uova che poi si aggiungono al vitello; si aggiusta poi di sale e di pepe, secondo i propri gusti. Infine, si aggiunge del formaggio grattugiato e si mescola accuratamente per 5 minuti.

Continua la lettura
55

Cottura della pancetta ripiena

A questo punto si riempie con il composto di carne la pancetta. Non bisogna riempire troppo la sacca di carne in quanto durante la cottura potrebbe fuoriuscire il ripieno. Dopo aver riempito la sacca si deve cucire l'apertura; poi, si avvolge la pancetta ripiena in un telo e si fanno dei nodi. Si mette la pancetta in una pentola, si versano 2 litri di brodo di verdure e si fa cuocere senza coperchio per un'ora. Dopo questo lasso di tempo si mette il coperchio e si continua la cottura per altre 2 ore. Quando la pancetta è cotta, si estrae dal telo, si fa raffreddare e si serve tagliata a fette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: medaglioni di vitello e radicchio

La ricetta dei medaglioni di vitello e radicchio ci permette di gustare un ottimo piatto di carne assieme al radicchio rosso, verdura caratteristica e a denominazione d’origine della nostra Italia. Non sempre i nostri figli, e non solo loro, sono entusiasti...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con patate

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento...
Carne

Come fare gli involtini di vitello ai pistacchi

Gli involtini di vitello sono un piatto perfetto se si vuole spendere poco tempo in cucina, e costituiscono un delizioso secondo. Gli involtini sono adatti per essere riempiti con una moltitudine di ingredienti, e in questo caso racchiudono un ripieno...
Carne

Ricetta: arrosto con piselli e pancetta

Vi sarà sicuramente capitato quando dovete preparare l'arrosto di non sapere come prepararlo e vi ritrovate a farlo sempre nello stesso modo. A me è venuta un'idea un po' particolare, ma vi assicuro che l'arrosto cucinato in questo modo è ottimo e...
Carne

Ricetta: involtini di vitello

Senz'altro, più di una volta, comprando della carne di vitello in macelleria, vi sarete chiesti se esistesse una ricetta veloce e diversa dal solito per prepararla. Una delle maniere di cucinare questo tipo di carne, è quella di creare degli involtini,...
Carne

Ricetta: spalla di vitello alle carote

La spalla di vitello è una preparazione inglese tradizionale, infatti è contenuta anche nel classico libro di cucina vittoriana "Gestione domestica di Mrs. Breeton" del 1861. La ricetta originale prevede la spalla disossata e brasata su un letto di...
Carne

Come preparare il rotolo di vitello con noci

La carne di vitello è molto ricca di ferro e proteine e tra le altre cose si tratta di un taglio magro e molto nutriente. Viene adoperata spesso in cucina, e si conoscono mille ricette a cui poter attingere per presentare degli ottimi secondi. In questa...
Carne

Come fare le costolette di vitello al formaggio

Le costolette di vitello al formaggio sono un ottimo piatto, gustosissimo e saporitissimo che porta in tavola una preparazione unica e prelibata che viene molto apprezzata anche dai bambini. Trattandosi di una ricetta particolare esistono diverse soluzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.